Confronta, Scegli e Risparmia! Chiama lo

02.947.553.39 Fatti Richiamare

Come si configura la connessione internet sullo smartphone?

Risparmia Internet con Selectra

Attiva la Fibra a soli 22,90€ mese! 

Offerta urlo! Chiama ora e Verifica in 2 minuti. Servizio gratuito.

internet telefono

Guida per configurare internet sul tuo smartphone

Hai appena acquistato uno smartphone e stai cercando di connetterti ad internet? Dovrai prima configurarlo per la connessione dati oppure sarai obbligato ad attivare la modalità Wi-Fi per connetterti dentro casa alla linea ADSL o fibra ottica.

Qual è la differenza tra connessione dati e il WIFI?

Le connessioni 3G e 4G sono le due tecnologie utilizzate per il traffico dati su smartphone e permettono il download di dati da internet e l'utilizzo dei servizi "voce". Tra gli standard compresi nel 3G (Terza Generazione) ricordiamo l'UMTS, il più utilizzato nei paesi europei, che può ha una velocità media di 2 Mb/s. All'interno degli standard compresi nel più evoluto 4G (Quarta Generazione) troviamo invece l'LTE (Long Term Evolution), che porta l'accesso alla banda larga allo smartphone, raggiungendo una velocità pari a 325 Mb/s in download.

Quando sul tuo smartphone o tablet inserisci una scheda SIM con un abbonamento ad internet incluso ti collegherai con una connessione dati. Se invece non hai un abbonamento internet incluso nella tua SIM, potrai connetterti solo utilizzando il tuo modem Wi-Fi. Mentre la connessione dati ha una velocità limitata ad un numero massimo di GB di download, se ti connetti dal modem WIFI non avrai questo problema e potrai utilizzare internet sul cellulare senza badare alla quantità di dati che scarichi.

Come si connette lo smartphone alla rete Wi-Fi?

telefono cellulare

Nella maggior parte degli smartphone la connessione al modem Wi-Fi è molto semplice ed intuitiva. Dovrai recarti nelle impostazioni di rete ed attivare la modalità Wi-Fi sullo smartphone. A questo punto ti comparirà una lista di possibili reti Wi-Fi alle quali connetterti. Si tratta dei modem Wi-Fi disponibili nel raggio d'azione del tuo smartphone e presenti quindi nelle abitazioni limitrofe, nelle quali è presente un abbonamento a internet con tecnologia ADSL o in fibra ottica. Scegli il tuo modem riconoscendolo dal nome o SSID di rete ed inserisci la password di rete per collegare lo smartphone. Lasciando il WIFI dello smartphone sempre attivo consumerai più batteria ma non dovrai sempre ripetere quest'azione ogni volta che entrerai in casa. Le impostazioni di rete sono però differenti a seconda del sistema operativo presente sul tuo smartphone.

Connettere lo smartphone al modem Wi-Fi con sistema operativo Android

Il sistema operativo Android è il più diffuso sui telefoni cellulari. Dovrai innanzitutto accedere alle impostazioni generali, che si troveranno nella schermata principale rappresentate da un'icona a forma di ingranaggio. Da qui in poi:

  • clicca su wireless e reti;
  • porta su ON l'interruttore accanto alla voce Wi-Fi;
  • clicca su impostazioni Wi-Fi;
  • seleziona, dalla lista delle connessioni Wi-Fi disponibili che ti apparirà a display, la rete di casa tua;
  • inserisci la chiave di sicurezza per accedere alla rete.

Ora il tuo smartphone Android (Samsung, Huawei, Acer, ...) è correttamente connesso alla rete Wi-Fi di casa tua e puoi sfruttare il tuo abbonamento internet per la casa anche sul tuo dispositivo mobile.

Come si connette un iPhone al modem Wi-Fi?

iphone, ipad e ipod

Al secondo posto nella classifica dei sistemi operativi più diffusi sugli smartphone c'è iOS. Si tratta del sistema operativo dell'iPhone, lo smartphone di casa Apple. Le modalità di connessione alla rete Wi-Fi sono le stesse con l'iPhone, con l'iPad (il tablet della mela morsicata) e con l'iPod, il lettore musicale.

Dalla home del telefono, la schermata principale, accedi alle impostazioni cliccando sull'icona a forma di ingranaggio. Alla voce Wi-Fi, sposta l'interruttore da OFF a ON; in questo modo avrai attivato la modalità Wi-Fi sul tuo dispositivo iOS, il quale comincerà a cercare le reti limitrofe. Una volta trovata la tua connessione, cliccaci sopra e inserisci la chiave di sicurezza. Quando poi premerai Connetti, entro qualche secondo il tuo iPhone, iPad o iPod sarà connesso alla rete Wi-Fi che hai selezionato. 

Come si attiva il WIFI su Windows Phone?

Windows Phone è meno diffuso come sistema operativo rispetto ai due precedenti. Se possiedi uno smartphone con sistema operativo Windows sarà molto semplice collegarlo al modem wi-fi di casa tua. Innanzitutto clicca sul tasto con il logo di Windows. Si aprirà il menù con tutte le applicazioni installate sul telefono.

Da qui, vai su impostazioni, accompagnata dalla solita icona che ricorda un ingranaggio, e poi premi su Wi-Fi. Trascina l'interruttore verso sinistra in modo da attivare la modalità Wi-Fi sul tuo smartphone.

Più in basso sullo schermo comparirà la lista delle reti Wi-Fi attive e comprese nel raggio d'azione del dispositivo. Seleziona la rete di casa tua, inserisci la password e premi su fatto. Da questo momento puoi navigare su internet dal tuo Windows Phone connesso alla rete Wi-Fi.

Come si configura lo smartphone per la connessione dati?

Configurare lo smartphone per la connessione dati non è invece semplice come per la modalità Wi-Fi. Solitamente la SIM è abilitata per configurarsi automaticamente, ma se non fosse così, dovrai inserire alcuni parametri che potrebbero essere differenti a seconda dell' operatore. In questo senso, il parametro più importante da inserire è l'APN (Access Point Name).

Cosa è l'APN? Acronimo di Access Point Name, l'APN è il punto di accesso che permette il trasferimento dati. Tra i punti di accesso troviamo una rete internet a cui può collegarsi un device mobile, un punto di configurazione o una particolare opzione per smartphone e tablet.

Come si configura il pacchetto dati della sim Vodafone?

operatore internet Vodafone

Vodafone è uno degli operatori più importanti per quanto riguarda le connessioni dati. Il modo più semplice per sapere quali sono i parametri di configurazione è contattare il numero del servizio clienti Vodafone e farseli dettare telefonicamente. Se però non ti va di parlare al telefono puoi provare ad inserirli autonomamente recandoti nella configurazione dati a pacchetto del tuo smartphone.

Parametri di configurazione internet Vodafone
Parametro Configurazione
Nome profilo VO MOBILE INTERNET
Nome punto di accesso o APN mobile.vodafone.it
Autenticazione normale
Pagina iniziale Inserire la url della pagina che vuoi aprire quando accedi al browser

Esistono poi delle impostazioni avanzate che facilitano il successo dell'operazione:

  • Tipo di rete: Ipv4
  • Indirizzo IP telefono: automatico
  • Indirizzo DNS primario: automatico oppure invariato
  • Indirizzo server proxy: vuoto e obbligatoriamente attivo
  • Numero porta proxy: 80

Come si predispone la connessione dati con una sim della Tim?

Telecom Italia Mobile

Per quanto riguarda la Tim, se non vuoi contattare il numero del servizio clienti per configurare la sim su tablet o smartphone, puoi farlo online alla pagina dedicata sul sito Tim, oppure puoi farlo manualmente inserendo nelle impostazioni di rete alcuni parametri di configurazione per internet Tim. Con questo operatore la configurazione potrebbe essere differente a seconda della tipologia di dispositivo e, di conseguenza, del sistema operativo montato sul tuo smartphone. Ecco le impostazioni di rete se possiedi uno smartphone col sistema operativo android

Configurare internet Tim per Smartphone Android
Nome iTIM
Proxy MMS 213.230.130.89
Porta MMS 80
MMCC 222
MNC 01
Tipo APN mms
Protocollo APN Ipv4
Protocollo roaming APN IPv4
Attiva/disattiva APN APN attivato

Gli iPhone invece sono molto diffusi in quanto semplici da utilizzare ed intuitivi nella configurazione, per cui, se invece di Android possiedi uno smartphone con sistema operativo iOS, dalla pagina home dello smartphone dovrai cliccare sull'icona delle impostazioni e selezionare la voce cellulare e poi opzioni dati cellulare. A questo punto clicca sulla riga Rete dati cellulare. In questo modo, senza particolari parametri di configurazione, potrai collegare il tuo dispositivo Apple ad internet, rendendolo pienamente operativo.

  • APN sotto Dati cellulare: wap.tim.it
  • APN sotto Hotspot Personale: ibox.tim.it

Configurare internet TIM su un cellulare con Windows Phone, infine, è semplicissimo. Dopo esserti recato nelle impostazioni del telefono, accedi a rete cellulare e SIMattiva APN internet manuale ed inserisci wap.tim.it in APN e Ipv4 nel campo tipo IP. Completata quest'ultima operazione dovrai semplicemente salvare le impostazioni e finalmente sarai connesso ad internet TIM.

Come configuro internet WIND sullo smartphone?

operatore internet wind

I parametri di configurazione di internet su uno smartphone con SIM Wind possono essere molto diversi a seconda del modello di tablet o smartphone che possiedi. Per avere informazioni più precise puoi rivolgerti al servizio clienti, oppure connetterti alla pagina dedicata da Wind alla configurazione di internet sulla SIM. Dal menù a tendina dovrai selezionare la marca del tuo smartphone e il modello nel secondo menù a destra. In alternativa potrai inserire manualmente i parametri generici di configurazione:

  • Nome connessione: INTERNET WIND
  • Home Page: https://start.wind.it
  • Indirizzo IP: 0.0.0.0
  • APN: internet.wind

Come si configura internet Fastweb sullo smartphone?

offerte fastweb

Fastweb è di recente entrato nel mercato della telefonia mobile offrendo spesso abbonamenti legati alla connessione internet di casa. In alternativa contatta il numero del servizio clienti Fastweb per farti dettare i parametri telefonicamente. La connessione a internet sullo smartphone è molto semplice in quanto Fastweb mette a disposizione una pagina per la configurazione automatica. Tuttavia, alcuni modelli non supportano la configurazione automatica. Di conseguenza dovrai inserire manualmente alcuni parametri:

  • APN Profile name: FW WEB
  • APN: apn.fastweb.it
  • Applicazioni: FW WEB [Browser]
  • Url: http://m.fastweb.it
  • Proxy: No dati
  • Porta: No dati

Come si configura internet su SIM Tiscali

offerte tiscali

La configurazione di internet sullo smartphone con SIM della Tiscali è molto simile a quella degli altri operatori. Inoltre, è possibile configurare internet sullo smartphone telefonando al numero del servizio clienti Tiscali o scaricando la guida dedicata al proprio modello di smartphone. Ecco i parametri che ti saranno utili se vorrai configurare manualmente il tuo smartphone:

  • Nome connessione: TISCALI INTERNET
  • Tipo di trasporto dati: GPRS o Dati a pacchetto
  • Nome punto di accesso: tiscalimobileinternet
  • Autenticazione: normale
  • Indirizzo IP: 0.0.0.0
  • Home page: http://www.tiscali.mobi
  • Tipo di APN: Default
Aggiornato in data