Ping Test Online: Cos'è, a Cosa Serve e Come si Fa il Ping

Il Ping Test è lo strumento che calcola la latenza della connessione internet: serve a misurare lo stato della tua linea WiFi. Per sapere se hai un buon valore, effettua il test Ping con lo strumento qui sotto, cliccando su "Avvia Test".


Effettuato il ping test, sulla parte in basso a destra, in corrispondenza della voce "Latenza", puoi trovare un valore espresso in ms (millisecondi): quel numero stabilisce il tempo di latenza. Se ad esempio, trovi un valore di 8.500 ms, significa che hai un ping di 8,5 millisecondi.

Ma come si fa a capire se hai una buona connessione con il ping test? Per stabilire i parametri che ne stabiliscono lo stato di salute, guarda i valori presenti nella seguente tabella e scopri se il risultato del ping test è buono.

Quando un Ping Test è Buono?
Valore Ping Risultato
tra 0 e 20 ms Risposta Eccellente
tra 20 e 40 ms Risposta Ottima
tra 40 e 60 ms Risposta Buona
tra 60 e 80 ms Risposta Sufficiente
tra 80 e 100 ms Risposta insufficiente

Se il risultato del tuo ping test non è all'altezza, puoi valutare le migliori offerte internet che garantiscono una connessione veloce e una risposta eccellente anche in termini di latenza. Ecco le migliori tariffe del momento:

 

Cos'è il Ping Test e a Cosa Serve?

Il ping test è lo strumento di diagnostica che serve a misurare la latenza di una connessione. Per latenza si intende il tempo di trasmissione dati che un determinato server impiega a raggiungere un certo dispositivo di rete e a tornare indietro. Questo valore viene espresso in millisecondi. Se la latenza è bassa, i dati vengono scambiati prima e la velocità di connessione è elevata; viceversa se la latenza è alta, la connessione è più lenta.

In sostanza, il ping test ti aiuta a capire lo stato della connessione che utilizzi e le eventuali cause di una lenta navigazione sul web, riconducibili al router, al dispositivo che utilizzi o all'operatore che hai scelto per la tua offerta internet casa.

Ping Test Significato Il PING (acronimo di Packet Internet Grouper) è l'utility che misura le latenze di trasmissione di rete e che individua le eventuali cause all'origine della cattiva connessione. Se vuoi migliorare la velocità internet a casa tua, puoi farti aiutare da un esperto Selectra al numero 06 948 080 95. al numero 06 948 080 95. prendendo un appuntamento. prendendo un appuntamento.

Come si fa il Ping Test?

Per fare il ping test sono sufficienti circa 30 secondi. Una volta individuato lo strumento adatto, come quello che trovi all'inizio di questo articolo, basta fare pochi semplici passaggi:

  • Avviare il test, cliccando sull'apposito pulsante.
  • Attendere la ricezione dei dati che saranno mostrati in quest'ordine: download, upload, latenza.
  • Considerare il dato "minimo" del ping.
  • Confrontare il tuo dato con i valori assoluti per capire qual è lo stato della tua connessione.

Qual è un buon valore del Ping Test Online?

Ping Test: Cos'è e come funziona

Come illustrato nella tabella precedente, un valore ping è:

  • ottimo sotto i 40 ms;
  • discreto sotto gli 80 ms;
  • inadeguato sopra gli 80 ms.

Tuttavia, molto dipende anche dalle specifiche esigenze dei singoli utenti. Nel gaming, ad esempio, è molto importante che la latenza sia bassa per avere un'esperienza di gioco impeccabile: il ping ottimale per chi gioca online deve essere inferiore ai 25 ms.

Anche per lo streaming è necessario avere una buona connessione WiFi, con un'elevata velocità di navigazione che permetta di usufruire senza problemi dei servizi delle piattaforme pay-tv, su cui è possibile seguire lo sport in diretta, i film e le serie tv.

Il Valore Ping nello Speed Test

Una volta compreso il valore del ping e la sua utilità, è bene contestualizzare il ping nello speed test e non fare confusione tra i diversi valori. Anche perché c'è una differenza tra ping test e speed test, ma entrambi determinano lo stato della connessione. Facciamo un po' di chiarezza.

Per effettuare un test di velocità si consiglia di fare lo speed test, che indica due valori: la velocità di download e la velocità di upload. La prima indica la frazione di tempo che il server impiega a trasferire i dati al tuo dispositivo, la seconda, viceversa, riguarda il tempo che il tuo dispositivo impiega a trasferire i dati alla rete.

Per fare un esempio concreto: se scarichi un file sul tuo pc, utilizzi la velocità in download, se invece carichi un file sulla posta elettronica, utilizzi la velocità in upload. Questi valori si misurano in Kilobit/megabit/gigabit per secondo.

Il ping invece è un valore, sicuramente meno conosciuto, ma altrettanto importante, che si esprime in millisecondi e che misura il tempo di latenza. Fare 0 di ping è il miglior risultato che si possa ottenere; quindi più il punteggio del test si avvicina allo zero, migliore sarà la connessione.

Cosa vuol dire Avere un Ping Alto?

Avere un ping alto vuol dire che la tua connessione ha una latenza elevata e che quindi i dati trasmessi arrivano in ritardo. In poche parole, un ping alto rallenta la velocità di navigazione su internet.

Per chi dispone di un'offerta in fibra, il valore Ping (così come la velocità in download e upload) è ottimale: sicuramente migliore rispetto ad altri tipi connessione. Chi utilizza la fibra ottica FTTH può avere anche un ping che si avvicina allo zero o che, comunque, non supera i 25 ms.

Diverso è il discorso per le altre tecnologie, che garantiscono delle prestazioni meno performanti. Questo aspetto è però vincolato alla copertura fibra e ADSL sulle varie zone del territorio nazionale. Se vuoi effettuare una verifica copertura gratis, puoi farlo con Selectra al numero 06 948 080 95. al numero 06 948 080 95. prendendo un appuntamento. prendendo un appuntamento.

Come abbassare il Ping?

Come abbassare il Ping attraverso il modem

Esistono alcuni metodi per ridurre il ping, e ottimizzare la prestazione della tua connessione, a partite dal funzionamento del modem. Ecco alcuni consigli per migliorare il ping:

  • Riavviare il modem, per cancellare la cache dal dispositivo
  • Ridurre il numero di dispositivi collegati alla rete.
  • Utilizzare un cavo ethernet al posto della connessione WiFi.
  • Cambiare il DSN: quello di Google è uno dei migliori.
  • Ottimizzare le impostazioni del router e aggiornare il firmware del router.
  • Valutare l'acquisto di un nuovo modem e/o l'attivazione di un'offerta internet migliore rispetto a quella che hai. Puoi farlo gratuitamente con Selectra al numero 06 948 080 95. al numero 06 948 080 95. prendendo un appuntamento. prendendo un appuntamento.
Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche