Quali sono le migliori offerte gas per i clienti business?

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte luce e gas o scegli quando essere ricontattato.

Le migliori offerte gas per i clienti business!
Le migliori offerte gas per i clienti business!

Nella maggior parte dei casi, i titolari di un'attività commerciale, in generale tutte le partite Iva, tendono a concentrare il proprio fabbisogno energetico soltanto con la fornitura di energia elettrica. Tuttavia, per gli utenti business, il libero mercato offre diverse opzioni tariffarie anche per il gas metano. Infatti per i clienti non domestici, il settore gas è completamente liberalizzato.


Le offerte gas per i clienti business si dividono in base al tipo di attività commerciale e soprattutto in base alla potenza termica del contatore gas. Vediamo nel dettaglio, quali sono le migliori offerte gas del momento per questo tipo di utenza e in quali casi sono sottoscrivibili.

  • Quali dati occorrono per aderire a un'offerta luce business?
  • ragione sociale e numero di partita Iva;
  • dati anagrafici del legale rappresentante e un documento di identità;
  • codice ateco dell'attività;
  • codice PDR o numero matricola del contatore;
  • indirizzo sede legale e di fornitura;
  • codice Iban (facoltativo);
  • indirizzo e-mail.
Offerte Gas Business: la classifica delle tariffe più convenienti
POSIZIONE NOME OFFERTA PREZZO €/Smc
first-place
Prima Posizione
Logo Eni Gas e Luce

Eni Link Business

GAS: 0,30€

Vai al sito

second-place
Seconda Posizione
Logo Iren

Iren 4 Business

GAS: 0,32€

Prendi un appuntamento
third-place
Terza Posizione
Logo Sorgenia
Sorgenia Next E-Business 24

GAS: 0,37€

Vai al sito
Eni Link Business Gas
Eni Link Business Prezzo €/Smc Servizi Aggiuntivi
Logo Eni Gas e Luce

Gas: 0,30

Energia Verde

06 948 080 40 Scopri l'offerta

L'offerta Link Business di Eni, storico fornitore gas, è tra le offerte gas più convenienti per il momento. Il prezzo della materia prima gas è bloccato per 24 mesi e con un anticipo di almeno novanta giorni rispetto alla scadenza del loro periodo di validità, Eni Gas e Luce comunicherà in forma in scritta al cliente le nuove condizioni economiche di somministrazione, nonché il relativo periodo di validità. L'offerta è sottoscrivibile con la domiciliazione bancaria e la fatturazione digitale in fase di cambio gestore. Le componenti gas, all'interno della bolletta finale, sono articolati in:

Componenti per la materia prima gas
Componenti in Bolletta Spesa per la Materia Prima Gas
Costo fisso per consumi. 0,30 €/Smc
Costo fisso anno 132 €/anno

La componente QVD - commercializzazione e vendita - è pari a 132€/anno, ovvero 11€ al mese. L'offerta non prevede il pagamento di alcun deposito cauzionale ed è attivabile solo dagli utenti che hanno un consumo annuale massimo di 5.000 Smc/anno.

2°Posto: Iren 4 Business

Iren 4 Business Gas
Iren 4 Business Prezzo €/Smc Servizi Aggiuntivi
Logo Iren

Gas: 0,32

App Iren You

011 1962 1663 Ti chiamiamo noi

Al secondo posto, c'è l'offerta 4 Business di Iren. Il prezzo della materia prima gas è bloccato per 12 mesi ed è attivabile con la domiciliazione bancaria o con il tradizionale bollettino postale. L'offerta di Iren è sottoscrivibile per un cambio gestore o per la riattivazione del contatore gas all'interno di un nuovo locale commerciale. Il contratto è destinato a tutti i clienti finali non domestici il cui consumo annuo non sia complessivamente superiore a Smc 200.000. Per le fornitura con consumo annuo fino a 5.000 Smc/anno, la fatturazione avrà cadenza bimestrale; oltre a un consumo annuo di 5.000 Smc/anno, la periodicità di fatturazione sarà mensile

Componenti per la materia prima gas
Componenti in Bolletta Spesa per la Materia Prima Gas
Costo fisso per consumi. 0,32 €/Smc
Costo fisso anno. 120 €/anno

Il prezzo di commercializzazione e vendita è pari a 10 €/mese per punto di prelievo (per ogni singola fornitura) ovvero 0,15€ per ogni Smc prelevato. Il contratto ha una durata di dodici mesi, tacitamente rinnovabile, dalla data di decorrenza dell'avvio della somministrazione.

3°Posto: Sorgenia E-Next Business 24

Sorgenia Next E-Business 24 Gas
Sorgenia Next E-Business 24 Prezzo €/kWh Servizi Aggiuntivi
Logo Sorgenia

Gas: 0,37

Sconto QVD

02 947 553 39 Scopri l'offerta

L'ultima offerta descritta dal podio, è la Next E-Business Gas di Sorgenia. L'offerta è bloccata per due anni ed è attivabile per ogni operazione in merito alla fornitura gas: dalla richiesta di un nuovo allacciamento fino al cambio gestore. L'offerta è riservata esclusivamente ai nuovi clienti, titolari di partita Iva, con consumi di gas fino a 200.000 Smc annui soltanto con l'addebito sul conto corrente bancario o postale.

Componenti per la materia prima gas
Componenti in Bolletta Spesa per la Materia Prima Gas
Costo fisso per consumi. 0,37 €/Smc
Costo fisso anno. 66 €/anno

L'offerta di Sorgenia, a differenza di quelle descritte in precedenza ha un prezzo della materia prima gas più alto ma il prezzo dedicato alla commercializzazione e vendita è nettamente più basso ed è pari a 66€/PDR/anno. Inoltre nel corso della fornitura è previsto uno sconto fedeltà sul servizio di commercializzazione e vendita: a 5% per i primi 12 mesi di fornitura; al 10% dal 13° mese di fornitura; al 15% dal 25°mese e al 20% dal 36° mese di fornitura in avanti. Quindi è un'offerta che premia la fedeltà del cliente e soprattutto al rinnovo dopo la scadenza contrattuale dei 24 mesi.

Qual è l'aliquota IVA per i clienti business

Per i clienti business, al servizio gas viene applicata un'aliquota IVA al 22%. Ciò nonostante, è previsto l'IVA agevolata al 10% per una delle seguenti attività:

  • imprese estrattive e manifatturiere;
  • imprese agricole;
  • consorzi di bonifica e irrigazione;
  • utenti domestici.

Per richiedere l'agevolazione fiscale è necessario verificare il codice ateco della propria attività e individuare il tipo di settore merceologico. Infine il legale rappresentante dell'attività dovrà inoltrare la richiesta dell'IVA agevolata direttamente al proprio fornitore.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche