Offerte Operatori Virtuali e Chi Sono Oggi in Italia i provider MVNO | Luglio 2024

Aggiornato in data
min di lettura
Offerte Internet Mobile Tariffe Telefonia Mobile

Cambia operatore: 150 GB a 7,95 €/mese!

Servizio Gratuito di confronto e attivazione offerte disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 13

Offerte Internet Mobile Tariffe Telefonia Mobile

Cambia operatore: 150 GB a 7,95 €/mese!

Servizio Gratuito di confronto e attivazione offerte disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 13

Operatori Virtuali
Chi sono gli operatori MVNO in Italia e le loro offerte

Nel vasto panorama dei gestori di servizi di telefonia mobile in Italia, si distinguono due categorie: gli operatori tradizionali e gli operatori virtuali. Chi sono? Quali sono le differenze e quali le migliori offerte?

Le Migliori 3 Offerte degli Operatori Virtuali MVNO | Luglio 2024
Operatore MVNOPrezzoCaratteristiche
Very Mobile6,99 €/mese150 GB, Minuti e SMS illimitati
Ho Mobile5,99 €/mese100 GB, Minuti e SMS illimitati
Kena Mobile5,99 €/mese100 GB, Minuti e 200 SMS
Info Portabilità e Cambio Operatore: 06 948 080 95. 06 948 080 95. prendi un appuntamento. prendi un appuntamento. Servizio Gratuito Selectra

Le Offerte degli Operatori Virtuali

Selectra ti aiuta a trovare l'offerta giusta!

Come si può notare, gli operatori virtuali di rete mobile sono numerosi, alcuni più conosciuti, altri meno. In linea di massima le offerte mobile che propongono sono molto simili tra loro.

Esistono quelle solo voce, che includono un ingente numero di minuti per chiamate da destinare ai numeri fissi e mobili nazionali, le offerte solo dati, che contengono un certo numero di Giga mensili da utilizzare sulle proprie App che richiedono una connessione a internet, come Facebook, Whatsapp, Instagram o Google Maps, e infine le offerte All Inclusive, che comprendono minuti, SMS e dati internet. Queste ultime consentono di navigare generalmente in 4G.

Di seguito, le migliori tariffe cellulari degli operatori MVNO di cui abbiamo selezionato nella tabella precedente le offerte per nuovi numeri.

Offerte Very Mobile: gestore virtuale su rete WindTre

Very Mobile è uno degli operatori virtuali di WindTre nonché brand facente parte anch'esso del gruppo CK Hutchison Holdings Ltd. Dal punto di vista delle offerte che propone, queste si dividono in 2 grandi gruppi: quelle destinate a chi chiede la portabilità del numero di cellulare e quelle per chi ha bisogno di attivare un nuovo numero o una nuova SIM.

Dal punto di vista del pacchetto di GB messi a disposizione, invece, questo operatore virtuale propone diverse soluzioni: offerte con tanti Giga e per tutti gli operatori di provenienza. Minuti ed SMS sono sempre illimitati. A seconda del periodo, la SIM e l'attivazione possono essere entrambe gratuite o prevedere dei costi una tantum. Di seguito, le tutte offerte Very Mobile attualmente disponibili.

Confronto Offerte Very Mobile | 17 Luglio 2024
NomeGiga InternetCosto
Very Mobile 10 Giga10 GB 4,99 €/mese
Very Mobile 150 Giga150 GB5,99 €/mese
Very Mobile 200 Giga200 GB6,99 €/mese
Very Mobile 250 Giga250 GB7,99 €/mese
Very Mobile 320 Giga320 GB9,99 €/mese
Very Mobile 200 Giga200 GB11,99 €/mese
Very Mobile 250 Giga250 GB12,99 €/mese
Very Mobile 320 Giga320 GB13,99 €/mese
Very Mobile 400 Giga400 GB (Solo Dati)11,99 €/mese
Very Mobile 600 Giga600 GB (Solo Dati)13,99 €/mese

Ad esclusione delle Solo Dati, tutte le offerte Very includono Minuti e SMS Illimitati. Tieni presente che alcune promozioni Very Mobile possono essere attivate solo se si proviene da specifici operatori telefonici, altri piani possono essere attivati da tutti.

Tariffe Ho Mobile: Operatore MVNO su rete Vodafone

Un altro degli operatori virtuali più noti è Ho Mobile, gestore MVNO e operatore mobile low cost di Vodafone Italia. Ho Mobile propone tariffe con diversi pacchetti di GB per le offerte voce e dati destinate ai cellulari. Il ventaglio di offerte proposte comprende anche promozioni solo dati da destinare a tablet, chiavette internet e router 4G.

Anche in questo caso, l'operatore mette a disposizione offerte destinate soltanto a chi chiede la portabilità del numero da specifici operatori internet e tariffe per chi ha bisogno di attivare una nuova SIM. Di seguito, le migliori offerte voce e dati di questo operatore.

Confronto Offerte Ho Mobile | 17 Luglio 2024
NomeGiga InternetCosto
Ho Mobile Solo Voce0 GB (Solo Voce)4,99 €/mese
Ho Mobile 100 Giga100 GB, Solo fino al 29/075,99 €/mese
Ho Mobile 150 Giga150 GB6,99 €/mese
Ho Mobile 200 Giga200 GB8,99 €/mese
Ho Mobile 200 Giga200 GB in 5G9,99 €/mese
Ho Mobile 250 Giga250 GB in 5G11,99 €/mese
Attiva Ho Mobile!

Kena Mobile: l'Operatore Virtuale di TIM e le sue Offerte

Al pari di quanto accade per Vodafone e WindTre anche TIM ha un operatore MVNO di riferimento: Kena Mobile. Oltre a essere uno dei suoi operatori virtuali ne è considerabile anche l'operatore low cost.

La distribuzione delle offerte segue gli stessi principi delle due compagnie telefoniche di cui abbiamo parlato nei pargarafi precedenti: ce ne sono alcune attivabili solo in portabilità e altre riservate solo a chi chiede una nuova SIM. Vediamo nel detaglio le tariffe Kena Mobile attivabili al momento.

Confronto Offerte Kena Mobile | 17 Luglio 2024
NomeGiga InternetCosto
Kena Mobile 1 Giga1 GB (Solo Voce)4,99 €/mese
Kena Mobile 200 Giga
100 200 GB5,99 €/mese
Kena Mobile 230 Giga
130 230 GB6,99 €/mese
Kena Mobile 250 Giga150 250 GB7,99 €/mese
Kena Mobile 330 Giga230 330 GB9,99 €/mese
Kena Mobile 200 Giga100 200 GB11,99 €/mese
Kena Mobile 250 Giga
150 250 GB12,99 €/mese
Kena Mobile 400 Giga300 400 GB (Solo Dati)11,99 €/mese

Ad esclusione della Solo Dati, tutte le offerte Kena includono Minuti Illimitati e 200 SMS. Tieni presente che alcune promozioni Kena Mobile possono essere attivate solo se si proviene da specifici operatori telefonici, altri piani possono essere attivati da tutti. Inoltre, puoi avere avere i Giga aggiuntivi se attivi il servizio gratuito di ricarica automatica Kena.

Come funzionano gli Operatori Virtuali MVNO?

Gli operatori virtuali di rete mobile, detti anche MVNO (Mobile Virtual Network Operator) sono quei gestori di servizi di telefonia mobile che non possiedono la licenza per lo spettro radio, né delle proprie infrastrutture di rete. Pertanto, riescono a fornire il servizio di telefonia mobile appoggiandosi, previo pagamento di un "affitto", alla rete mobile di un operatore reale (MNO - Mobile Network Operator), che invece possiede tutti questi elementi.

Cos'è lo spettro radio? Lo spettro radio o banda radio è il tratto dello spettro elettromagnetico attraverso cui passano le informazioni e i dati utilizzati per le comunicazioni wireless.

Selectra ti aiuta a trovare l'offerta giusta!

Il concetto di "operatore virtuale" nasce negli anni '90 del secolo scorso, in occasione della liberalizzazione del mercato europeo delle telecomunicazioni. In Italia però il primo operatore virtuale, Coop Voce, vide la luce il 4 giugno del 2007, sette anni dopo l'indagine AGCOM relativa all'introduzione dei MVNO nel mercato italiano.

Gli operatori virtuali di rete mobile sono sempre più diffusi in tutto il mondo: sono più di un migliaio divisi tra i 5 continenti. Stando a un rapporto della GSMA Intelligence, la principale fonte di dati, analisi e previsioni nel settore della telefonia mobile, la Germania si trova al primo posto in assoluto per numero di operatori virtuali con ben 129 MVNO, mentre l'Italia si trova all'ottavo posto con 42 MVNO.

Le tipologie di Operatori Virtuali

Esistono molte sigle che identificano gli operatori virtuali: facciamo dunque chiarezza sulle diverse forme.

  • Full MVNO: sono operatori che possono vendere SIM card e sono abilitati ad effettuare la portabilità del numero ma non posseggono la rete radiomobile.
  • ESP (Enhanced Service Provider) MVNO: sono operatori virtuali che affittano la rete di appoggio e commercializzano i prodotti relativi all'utenza e il conto telefonico.
  • ATR (Air Time Reseller): sono operatori che non gestiscono solamente le attività di vendita al cliente e non possono emettere Sim card.

Le quote di mercato dei principali Operatori Virtuali in Italia

La relazione Agcom ci aiuta ad avere un quadro della situazione dal punto di vista delle quote di mercato che i diversi operatori virtuali hanno in Italia.

In precedenza, in questo settore il market leader è stato Iliad con la maggior parte delle quote di mercato rispetto agli altri MVNO. Negli anni, poi Iliad è diventato un operatore proprietario di rete e, per questo non possiamo più annoverarlo tra i gestori virtuali.

In questo caso il primo posto, secondo gli ultimi dati disponibili è "assegnato" a Poste Mobile con il 4,1% delle quote di mercato delle SIM complessive, che diventano il 5,6% del totale se consideriamo il comparto SIM Human.

Per completezza, riportiamo di seguito la distribuzione delle quote di mercato relative al mercato delle SIM totali in base ai dati dell'ultimo report AGCOM.

Quote di mercato SIM Totali a Settembre 2023
OperatoreQuota di MercatoDifferenza in % vs Settembre 2022
TIM27,9%-0,6%
Vodafone27,2%-0,5%
WindTre23,7%-0,5%
Iliad9,7%+0,9%
PostePay4,1%-0,1
Altri MVNO7,5%+0,8%

Tabella realizzata su elaborazione dati Agcom - Osservatorio sulle Comunicazioni n. 4/2023

In particolare, sorprende (non troppo, in realtà) che la tendenza all'attivazione di SIM di operatori virtuali è ormai in crescita lenta, ma stabile.

Operatori virtuali: su quali Reti si appoggiano?

Gli operatori reali commerciali in Italia, quelli che possiedono una propria rete sono 5: Vodafone, Tim, WindTre, Iliad e Fastweb. Ciò significa che le antenne per la propagazione del segnale sono condivise tra diversi operatori.

Le Ferrovie dello Stato possiedono una propria rete di telefonia mobile È in tecnologia GSM-R (la R indica Railway, cioè la parola ferrovia in inglese) e serve per le comunicazioni interne relative alle attività ferroviarie, come le segnalazioni e il controllo della circolazione. Questa rete, la Rete Ferroviaria Italiana, è attiva dal 2004 e non è commerciale.

Quanti e quali sono gli Operatori Virtuali in Italia oggi?

Fino ad oggi si contano sul mercato italiano circa 40 operatori virtuali tra attivi e non più attivi. Alcuni di essi sono riservati esclusivamente ai clienti business, altri solo alla Pubblica Amministrazione di determinate zone d'Italia.

Attualmente occupano circa il 7,5% della quota di mercato totale; di cui, stando ai dati del più recente Osservatorio sulle Comunicazioni dell'AGCOM, la fetta maggiore di clienti appartiene a Poste Mobile.

Di seguito la lista dei più importanti operatori virtuali in Italia suddivisa in base all'operatore proprietario di rete al quale si appoggiano.

Operatori Virtuali sulla Rete Vodafone

Lista degli operatori MVNO Vodafone Italia 2024
LycamobilePosteMobile
1Mobile (ex Carrefour Mobile)Daily Telecom Mobile
ERG Mobile (chiusura 2019)ho. Mobile
Optima MobileTaza Mobile Italia
Zero MobileBT Enìa
Digi MobilFeder Mobile
Conad INSIMWithu Mobile
Noitel MobileBladna Mobile (chiusura 2013)
NT MobileRabona Mobile
Enegan Mobile-

Ho Mobile, è in realtà considerabile come l'operatore low cost di Vodafone in quanto ne è proprietaria al 100%.

Operatori MVNO sulla Rete Tim

Lista degli operatori MVNO TIM 2024
CoopVoceActive Network
Tiscali MobileKena Mobile
SamtelBT Mobile
UniPoste MobilePlusCom
UniMobileExtratel Mobile
Vectone MobileGoil Mobile
VisitelZero Mobile
Nòverca (chiusura 2015)NetoIP-Mobile
Vianova (ex Welcome Italia)Ringo Mobile (chiusura 2018)
TreNove MobileLinkem Mobile (chiusura 2017)
SimPiù (chiusura 2018)Phonup Mobile
Sun Mobile (dismesso)MTV Mobile (chiusura 2011)

Al pari di quanto accade con Vodafone e Ho Mobile, anche Kena Mobile è considerabile l'operatore low cost di TIM che ne è proprietaria al 100%.

Operatori virtuali sulla Rete WindTre

Lista degli operatori MVNO WindTre 2024
Very MobileSpusu
ElsynetFoll-In
Green MobileNV Mobile
Radio radio MobileZero Mobile
CMLink - China MobileIntermatica
A-Mobile (chiusura 2016)TelePass Mobile (chiusura 2010)

Very Mobile, anche in questo caso, è considerabile operatore low cost di WindTre che ne è proprietaria al 100%. Proprio in merito agli operatori virtuali WindTre, tuttavia, è necessario sottolineare 2 eventi importanti:

  • l'uscita di Iliad dai suoi operatori MVNO che, anche se in ran sharing sulla rete WindTre in alcune zone d'Italia, è ormai diventato full MNO, ovvero proprietario di una propria infrastruttura;
  • l'uscita di Fastweb Mobile dagli operatori virtuali WindTre: grazie all'accordo stipulato tra le 2 aziende a giugno 2019, infatti, Fastweb è diventato co-proprietario della rete mobile WindTre diventando di fatto quinto operatore mobile in Italia.

Operatori virtuali: Vantaggi e Svantaggi

Prima di prendere una decisione e passare a un operatore virtuale, è bene valutare tutti i pro e i contro che un cambio operatore mobile può offrire. Tra i vantaggi c'è sicuramente quello delle tariffe.

Non avendo delle proprie infrastrutture di rete, e dunque non dovendone sostenere i costi di gestione, un operatore virtuale come per esempio ho. mobile può permettersi di garantire un'ampia offerta a prezzi super competitivi. È per questo motivo che gli operatori virtuali sono chiamati spesso gestori low cost.

C'è da dire, però, che chi possiede delle proprie infrastrutture di rete offre decisamente più garanzie a livello di qualità dei servizi rispetto a un MVNO.

Connettività, velocità di connessione, qualità del segnale in chiamata (data spesso dalla priorità inferiore sui ripetitori rispetto all'operatore reale di riferimento) sono di un livello non paragonabile rispetto ai tre grandi operatori reali, poiché non hanno controllo diretto sull'infrastruttura di rete.

Ti potrebbe interessare anche