Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Internet a 17,90 € PER SEMPRE con Modem Incluso

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Internet a 17,90 € PER SEMPRE con Modem Incluso

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

Come Avere un Rimborso Fastweb per Disservizi

rimborso Fastweb per disservizio
Come ottenere un rimborso Fastweb per guasti e malfunzionamenti

Hai un disservizio prolungato sulla linea fissa? Se hai Fastweb a casa e internet o il telefono fisso non funzionano puoi aver diritto a un rimborso. Di seguito la procedura da seguire per ottenerlo.


  • In sintesi
  • Il rimborso Fastweb ti permette di ottenere un indennizzo in bolletta o sulla carta di credito.
  • Si applica automaticamente in caso di disservizi: basta farne richiesta al servizio clienti Fastweb.
  • Vuoi cambiare operatore internet? Verifica la copertura per la fibra ottica nella zona in cui vivi. Chiama senza impegno lo 06.948.080.95 oppure usa il servizio di richiamata gratuita. Consulenza gratuita.

Come funziona il rimborso Fastweb per Disservizi?

Al pari di quanto accade con gli altri operatori internet, in caso di guasti, malfunzionamenti o disservizi prolungati, anche Fastweb è tenuto a riconoscere un indennizzo ai suoi clienti. Si tratta in determinati casi di rimborsi automatici: non è necessario avviare un reclamo formale usando ConciliaWeb o le associazioni dei consumatori per ottenerli. Basta farne richiesta al servizio clienti Fastweb.

Se fino a non molto tempo fa gli indennizzi venivano riconosciuti esclusivamente sulla fattura, scalcolandoli, quindi dal costo mensile dell'offerta internet, oggi è possibile ottenere l'accredito direttamente sulla carta di credito.

I casi in cui Fastweb riconosce dei rimborsi automatici sono i seguenti:

Rimborso automatico Fastweb
Reclamo L'impegno di Fastweb Rimborso
Attivazione del servizio Entro 60 gg dalla ricezione della proposta di abbonamento 7,50 € per ogni g di ritardo
Trasloco della linea Fastweb
  • Fibra FTTH Fastweb 25 gg
  • Fibra GPON, FTTC, ADSL 40 gg
  • ADSL fuori rete Fastweb 50 gg
7,50 € per ogni g di ritardo
Sospensione o cessazione del servizio in assenza di preavviso o dei presupposti   7,50 € per ogni g di sospensione
Mancata comunicazione di ritardo/impedimento sull'attivazione o il trasloco del servizio Attivazione: entro 60 gg dalla ricezione della proposta di abbonamento
Trasloco:
3 € al g per massimo 100 gg
Disservizio (completa interruzione) imputabile a Fastweb Intervento entro 72 ore dal giorno successivo alla segnalazione 5 € al giorno per massimo 10 gg
Disservizi nelle procedure di migrazione verso altri operatori Migrazione: 10 gg lavorativi
Cessazione con rientro in TIM: 30 gg
1,50 € al g
Portabilità del numero ADSL: contestualmente all'attivazione del servizio
FTTH e FTTN, linea non attiva (LNA): 20 gg dalla richiesta all'operatore di accesso
5 € al giorno per massimo 100 €
Attivazione di servizi non richiesti   2,50 € al g per ma 50 €
Attivazione di profili tariffari non richiesti   1 € al g per max 25 €
Perdita del numero imputabile a Fastweb   25 € per ogni anno di utilizzo max 250 €
Omessa o errata pubblicazione negli elenchi telefonici imputabile a Fastweb   100 € una tantum
Esito valutazione del reclamo Entro 45 gg dalla ricezione della segnalazione 1 € per ogni giorno di ritardo

Nei precedenti casi è possibile chiedere il rimborso direttamente al servizio clienti Fastweb. Nulla vieta, però, di rivolgersi alle associazioni dei consumatori o a ConciliaWeb nel caso in cui il rimborso non venga riconosciuto e si ritengano lesi i propri diritti.

Quando usare ConciliaWeb o le associazioni dei consumatori? ConciliaWeb e le associazioni dei consumatori sono ottimi strumenti in caso in cui si abbia la necessità di richiedere un risarcimento danni al proprio provider. Vengono generalmente usate a un livello successivo: nel caso in cui il cliente si senta leso da un comportamento degli operatori internet che reputa non adeguato o scorretto. A loro volta questi strumenti, in casi ancora più gravi, possono essere sostituiti dal ricorso all'AGCOM o all'Autorità Giudiziaria in base alla delibera 203/18/CONS.

Disservizi Fastweb: Come avviene il rimborso?

A differenza di quanto si possa pensare, non ci sono moduli, attualmente, per l'ottenimento di questo tipo di rimborsi proprio perché vengono riconosciuti automaticamente. Per farne richiesta è sufficiente contattare il servizio clienti al 192.193. Ma come avviene l'intera procedura?

Prendiamo come esempio un rimborso per disservizio alla linea Fastweb di casa: improvvisamente non si riesce più a telefonare e a connettersi a internet.

Il sintomo più palese è l'attivazione della prima spia rossa sul modem Fastgate che segnala un problema di connettività internet. Il primo passo da fare è segnalare il guasto al servizio di assistenza Fastweb.

La segnalazione del disservizio, del guasto o malfunzionamento al servizio clienti

Se hai questo operatore anche sul mobile la telefonata al 192.193 è completamente gratuita. Se chiami da un altro numero di cellulare la tariffa applicata dipende dal tuo operatore internet. Per contattare il servizio clienti gratuitamente, però, c'è un'altra possibilità: usare l'area My Fastweb o l'app MyFastweb per chiedere di essere ricontattati.

  • Accedi all'app, quindi, o alla tua area clienti sul sito Fastweb (eventualmente usando l'hotspot mobile per collegarti a internet).
  • Clicca sulla voce Assistenza e successivamente su Vuoi Parlare Con Noi?
  • Cerca tra le voci disponibili quella che descrive meglio il tuo problema. In questo caso va bene Servizio Internet o Voce Non Funziona.
  • Attendi qualche istante e, anche in questo caso, scegli la voce che descrive meglio il disservizio. Nel nostro esempio, proseguiamo con Il Servizio Internet Non Funziona.
  • Nel caso in cui vengano riscontrati problemi sulla tua linea, chiedi di essere ricontattato da un operatore Fastweb cliccando sull'apposito pulsante.

Nell'arco di circa 10 minuti verrai ricontattato da un operatore Fastweb che ti aiuterà a effettuare alcune operazioni preliminari come il reset del modem.

Nel caso in cui il problema non si risolva, l'operatore ti chiederà di fissare un appuntamento con un tecnico che analizzerà personalmente il problema sulla linea.

Se dopo 72 ore dalla data di segnalazione del guasto il problema sulla linea persiste allora hai diritto a un indennizzo (nel caso in cui il ritardo sia imputabile a Fastweb).

Tempi del Rimborso Fastweb per Disservizio: come vengono calcolati i giorni per l'indennizzo?

Per la corretta quantificazione dei tempi legati alla soluzione del problema è necessario attendere fino alla completa riattivazione del servizio: soltanto in questo modo, infatti, il servizio clienti può effettivamente calcolare il numero di giorni di rimborso spettanti.

Quando il problema viene risolto, quindi, attivati per la richiesta di rimborso. Cercare di parlare con un operatore chiamando il 192.193 è veramente complesso. Usa come metodo alternativo il BOT di assistenza Marvin.

Attivalo usando l'area clienti MyFastweb:

  • Accedi all'area clienti sul sito Fastweb.it/myfastweb;
  • Clicca sull'icona a forma di robot accompagnata dal messaggio "Posso Aiutarti?"
  • Digita Richiesta Rimborso nella finestra di dialogo.

Dopo aver raccolto alcune informazioni relative alla tua utenza Marvin ti chiederà il permesso di farti richiamare da un operatore del servizio di assistenza. Sarai ricontattato entro 10 minuti circa e potrai procedere alla richiesta di rimborso. Già in questa fase preliminare l'operatore saprà dirti a quanto potrebbe ammontare il rimborso che otterrai e potrai far richiesta se ottenerlo direttamente sulla carta di credito.

Dovrai però attendere che il servizio clienti esegua i controlli del caso. 

Per tenere sotto controllo l'avanzamento della pratica, usa l'area clienti o l'app:

  • Accedi all'area clienti o all'app MyFastweb;
  • Clicca su Assistenza e, questa volta, su Le Mie Richieste.

Tra le Richieste in Corso dovresti vedere il ticket relativo alla tua pratica. Potrebbe avere un titolo simile a "Richiesta Indennizzo". Se clicchi sulla scheda troverai informazioni più dettagliate sull'avanzamento della pratica. L'esito della richiesta ti verrà comunicato in pochi giorni.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche