Voltura, Attivazione, Subentro e Allacciamento delle utenze Luce e Gas

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato.

subentro allaccio voltura prima attivazione

In questo articolo trovi tutte le informazioni utili per il Trasloco delle utenze Luce e Gas: cosa significa e come fare una Voltura, un Subentro, un Allacciamento e una Prima Attivazione del contatore. Trovi anche una tabella riassuntiva con costi e tempi di queste operazioni.


  • In Breve
  • Questa è una guida completa per al trasloco delle utenze energetiche;
  • Parleremo quindi di Voltura, Subentro, Attivazione e Allacciamento di Luce e Gas;
  • Analizzeremo le varie differenze tra queste operazioni e i contatti utili per procedere al trasloco;
  • Se vuoi traslocare le tue utenze chiama lo 02.947.553.45 o utilizza il servizio gratuito di richiamata.

Installazione e Allacciamento del contatore

L'operazione di allacciamento è la più importante e in un certo senso la più complessa tra le operazioni che si possono effettuare sul contatore.

  • Definizione di Allacciamento: l'allacciamento è l'installazione ex-novo di un contatore energetico di luce o di gas. Questo significa che verrà installato (o meglio "posato") un nuovo contatore all'interno di un immobile che non ne ha mai avuti.

Ricorda sempre che questa è l'unica operazione che puoi richiedere sia al fornitore, sia al distributore. Infatti tutte le altre operazioni potranno essere richieste solamente al fornitore. 

Cosa cambia se faccio la richiesta al Distributore o al Fornitore?Se fai la richiesta al distributore questa non include in alcun modo la successiva attivazione dell'utenza Luce e/o Gas. Se invece fai la richiesta al fornitore andrai anche ad attivare un nuovo contratto di fornitura di luce e/o gas.

Per quanto riguarda i costi e le tempistiche queste vengono di base stabiliti dall'ARERA, ossia l'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente. Le uniche variabili che non dipendono dall'ARERA sono gli oneri di gestione e le spese per la materia prima, che vengono stabiliti dal fornitore.

A livello indicativo l'allacciamento ha un costo che si aggira intorno ai 450€ e può richiedere un tempo che varia dai 30 ai 60 giorni lavorativi. 

Prima Attivazione del contatore

La prima attivazione del contatore viene effettuata subito dopo che il contatore è stato installato. Questo perché una volta posato è inattivo e non può essere utilizzato.

  • Definizione di Prima Attivazione: la prima attivazione del contatore avviene quando un contatore è già stato posato, ma non è mai stato attivato prima d'ora. Chiunque voglia utilizzare la luce e/o il gas dovrà quindi contattare un fornitore per richiedere questo tipo di intervento.

Una volta inoltrata la domanda al fornitore dovrai solamente sottoscrivere il contratto e poi attendere l'erogazione del servizio energetico richiesto.

Per quanto riguarda i costi, questi si aggirano indicativamente intorno ai 50-80€ nel caso di luce e gas. In merito ai tempi invece parliamo di circa 7-10 giorni lavorativi nel caso della luce e circa 10-15 giorni lavorativi nel caso del gas.

Ricorda sempre che per effettuare la prima attivazione avrai sicuramente bisogno del tuo codice PDR (nel caso di attivazione del servizio gas) o del tuo codice POD (nel caso di attivazione di una fornitura luce). Tutte le altre informazioni variano invece da fornitore a fornitore.

Operazione di Subentro energetico: Luce e Gas

L'operazione di subentro consiste nel cambiare il nominativo dell'intestatario delle bollette luce e/o gas. Ma fai attenzione a non confonderla con la voltura! Il subentro avviene solo quando è presente un contatore inattivo a causa di una precedente regolare disdetta.

  • Definizione di Subentro: il subentro è l'operazione di attivazione della fornitura energetica (luce o e/o gas) da parte di un soggeto diverso rispetto al precedente intestatario. Questa operazione avviene solo dopo un periodo di chiusura del contatore a causa di una regolare disdetta. Il soggetto che attiva la fornitura diventa quindi il nuovo intestatario.

Il costo indicativo è di 50-80€ nel caso di luce e gas, mentre le tempistiche sono di circa 7-10 giorni lavorativi nel caso della luce e 10-15 giorni lavorativi nel caso del gas.

Ti verrà sicuramente richiesto il tuo codice PDR (nel caso di attivazione del servizio luce) o il tuo codice POD (nel caso di attivazione del gas). Tutte le altre informazioni variano invece da fornitore a fornitore.

Subentro Luce nel caso di morosità

L'operazione di subentro può essere completata solamente se i pagamenti con il fornitore sono tutti regolari. Infatti nel caso in cui ci siano dei pagamenti in sospeso sarà impossibile riattivare il contatore. Dovrai quindi richiedere la cessazione amministrativa al precedente fornitore. Ricordati che in caso dovessi trovare un contatore sospeso per morosità hai diritto a fartelo riattivare, dovrai solo perderci un po' di tempo in più.

Cos'è una bolletta morosa?Una bolletta morosa è una bolletta che non è stata pagata. Trascorsa la data di scadenza solitamente si riceve un sollecito da parte del fornitore, ma se si continua a non pagare nonostante il sollecito, il fornitore può sospendere l'erogazione dell'energia.

Se stai traslocando e vuoi attivare i contatori chiama lo 02.947.553.45 oppure utilizza il servizio di richiamata gratuita. Insieme all'operatore potrete verificare eventuali anomalie del rapporto di fornitura energetica.

Operazione di Voltura energetica: Luce e Gas

L'operazione di voltura consiste nel semplice cambio intestatario delle bollette luce e/o gas. A differenza del subentro non ci sarà alcuna interruzione del servizio di fornitura e il contatore rimarrà sempre attivo.

Cos'è e cosa significa fare una voltura?La voltura è un'operazione di modifica del nominativo dell'intestatario delle bollette luce e/o gas. Per intestatario intendiamo la persona fisica o giuridica che avrà l'obbligo di pagare la fornitura del servizio energetico.

La voltura ha costo che indicativamente varia dai 60-80€ sia per la luce che per il gas. Quando parliamo di tempistiche invece possiamo considerare un periodo che varia indicativamente di 4 giorni lavorativi. Se però vuoi conoscere prima lo stato della tua richiesta puoi sfruttare il servizio gratuito di verifica voltura messo a disposizione dal Selectra.

Per effettuare una voltura ti verrà sicuramente richiesto il tuo codice PDR (nel caso di attivazione del servizio luce) o il tuo codice POD (nel caso di attivazione del gas). Tutte le altre informazioni variano invece da fornitore a fornitore.

Cambio fornitore e Voltura

Se vuoi cambiare il tuo fornitore di energia e il nome dell'intestatario delle bollette sappi che questa operazione è possibile e si divide in due passaggi: devi prima chiedere la voltura al tuo fornitore attuale e poi successivamente contattare il nuovo fornitore per procedere al cambio.

I costi sono complessivamente di circa 50€-80€ mentre i tempi variano da 30-60 giorni lavorativi circa.

Sia per la voltura che per il cambio fornitore avrai sicuramente bisogno del tuo codice PDR per la luce e del tuo codice POD per il gas, più altre informazioni di dettaglio che variano a seconda del fornitore.

Se invece sei interessato al semplice cambio fornitore senza effettuare la voltura, sappi che questa operazione è possibile e gratuita (salvo il caso in cui sia previsto il pagamento del deposito cauzionale). Inoltre non è previsto nessun intervento tecnico né alcuna interruzione della fornitura. Anche qui però è necessario che i pagamenti siano tutti regolari e che non ci siano rateizzazioni in corso.

Per maggiori informazioni parla con un operatore e confronta le offerte:

Differenza tra Subentro e Voltura: confronto e approfondimenti

La voltura e il subentro sono operazioni che vengono spesso scambiate. Infatti in entrambi i casi vi è una modifica dell'intestatario delle bollette luce e/o gas. Tuttavia bisogna precisare che nel caso della voltura avviene un semplice cambio nominativo, senza alcuna interruzione del servizio energetico. Il subentro invece è l'attivazione del servizio energetico da parte di un nuovo intestatario dopo che la fornitura era stata precedentemente disattivata dall'intestatario uscente.

Ma quando è possibile effettuare queste operazioni? Sia per la voltura che per il subentro puoi procedere soltanto se:

  • I pagamenti con il vecchio fornitore sono tutti regolari;
  • Non ci sono rateizzazioni in corso con il vecchio fornitore.

A queste condizioni bisogna anche aggiungere che, nel caso del subentro, il contatore deve essere stato rimosso a seguito di regolare disdetta e/o per motivi di sicurezza. In tutti gli altri casi e in mancanza anche di una delle condizioni di cui sopra, sarà impossibile procedere al trasloco delle utenze.

I tempi e i costi delle operazioni di trasloco

Qui sotto trovi una tabella riassuntiva dei tempi e costi necessari per le operazioni di trasloco delle utenze:

  Allacciamento Prima Attivazione Subentro Voltura
Tempi 30-60 gg lavorativi Luce: 7-10 gg lavorativi
Gas: 10-15 gg lavorativi
Luce: 7-10 gg lavorativi
Gas: 10-15 gg lavorativi
5-7 gg lavorativi

Costi
 
450€ c.a. 50-80€ c.a. 50-80€ c.a. 60-80€ c.a.

Se invece stai cercando i contatti utili per effettuare il trasloco li trovi nel prossimo paragrafo.

Trasloco Utenze luce e gas: come attivare?

Se vuoi traslocare le tue utenze Luce e/o Gas ti basterà chiamare lo sportello attivazioni allo 02.947.553.45, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13, oppure utilizzare il servizio di richiamata. Questo è un servizio completamente gratuito dal quale potrai effettuare un trasloco utenze con i principali fornitori italiani come Enel, EniServizio Elettrico Nazionale, Iren, A2A, Acea, etc. 

Un operatore specializzato ti guiderà in tutte le fasi necessarie per il trasferimento delle utenze o al cambio fornitore. In questo modo potrai effettuare una sottoscrizione facile e sicura.

I documenti necessari

Quando parliamo di operazioni di trasloco delle utenze energetiche i documenti e le informazioni necessarie variano a seconda del fornitore. Tuttavia ci sono alcuni dati che ti verranno sempre richiesti, qualsiasi sia il fornitore, e sono:

  1. I dati anagrafici (Nome,Cognome, Codice Fiscale,Data di nascita, etc.);
  2. Il codice POD per la luce o il codice PDR per il gas;
  3. Un documento di riconoscimento (carta di identità/patente).

In aggiunta a questi potrebbero esserci anche eventuali moduli aggiuntivi da compilare, digitali o cartacei. Il consiglio è quello di avere sempre una bolletta sotto mano sia per la luce che per il gas e di consultare il sito del fornitore prima di chiamare il centralino.

I contatti utili per il trasloco: Enel, Eni, Iren, etc.

Sul mercato sono presenti diversi fornitori ai quali è possibile rivolgersi per il trasloco delle utenze. Qui sotto puoi trovare tutti i contatti utili dei principali fornitori italiani, divisi a seconda delle operazioni (voltura, subentro, etc.) e a seconda del servizio di fornitura (luce o gas):

OPERAZIONE NUMERO
Allacciamento Enel Energia - luce e gas 800 900 860
Allacciamento Servizio Elettrico Nazionale - luce e gas 800 900 800
Allacciamento Eni - luce e gas da rete fissa 800 900 700
oppure
da cellulare 02 444141
Allacciamento A2A - luce e gas (mercato tutelato) da rete fissa 800 894 598
oppure
da cellulare 02 45405649
Allacciamento A2A - luce e gas (mercato libero) vai al sito
Allacciamento Acea - luce e gas vai al sito
Allacciamento Hera - luce e gas 800 999 500
Allacciamento Iren - luce e gas 02 947 553 39
Allacciamento Green Network - luce e gas 02 947 553 39
Allacciamento Sorgenia - luce e gas 02 947 553 39
Attivazione Enel Energia - luce e gas 06 948 080 87
Attivazione Servizio Elettrico Nazionale - luce e gas da rete fissa 800 900 800
oppure
da cellulare 199 50 50 55
Attivazione Eni - luce e gas 06 948 080 40
Attivazione A2A - luce e gas (mercato tutelato) da rete fissa 800 894 598
oppure
da cellulare 02 45405649
Attivazione A2A - luce e gas (mercato libero) vai al sito
Attivazione Acea - luce e gas vai al sito
Attivazione Hera - luce e gas 800 999 500
Attivazione Iren - luce e gas  02 947 553 39
Attivazione Green Network - luce e gas 02 947 553 39
Attivazione Sorgenia - luce e gas 02 947 553 39
Voltura Enel Energia - luce e gas 800 900 860 
Voltura Servizio Elettrico Nazionale - luce e gas da rete fissa 800 900 800
oppure
da cellulare 199 50 50 55
Voltura Eni - luce e gas da rete fissa 800 900 700
oppure
da cellulare 02 444141
Voltura A2A - luce e gas (mercato tutelato) da rete fissa 800 894 598
oppure
da cellulare 02 45405649
Voltura A2A - luce e gas (mercato libero) 800 18 96 00
Voltura Acea - luce da rete fissa 800 130 334 
oppure
da cellulare 06 45698245
Voltura Acea - gas da rete fissa 800 130 338
oppure
da cellulare 06 45698240
Voltura Hera - luce e gas 800 999 500
Voltura Iren - luce e gas 800 969 696
Voltura Green Network - luce e gas da rete fissa 800 584 585
oppure
da cellulare 06 45200326
Voltura Sorgenia - luce e gas da rete fissa 800 294 333
oppure
da cellulare 02 44 388 001
Subentro Enel Energia - luce e gas 06 948 080 87
Subentro Servizio Elettrico Nazionale - luce e gas da rete fissa 800 900 800
oppure
da cellulare 199 50 50 55
Subentro Eni - luce e gas 06 948 080 40
Subentro A2A - luce e gas (mercato tutelato) da rete fissa 800 894 598
oppure
da cellulare 02 45405649
Subentro A2A - luce e gas (mercato libero) da rete fissa 800 199 555
oppure
da cellulare 02 36 60 9191
Subentro Acea - luce da rete fissa 800 130 334 
oppure
da cellulare 06 45698245
Subentro Acea - gas da rete fissa 800 130 338
oppure
da cellulare 06 45698240
Subentro Hera - luce e gas 800 999 500
Subentro Iren - luce e gas 02 947 553 39
Subentro Green Network - luce e gas 02 947 553 39
Subentro Iren - luce e gas 02 947 553 39
Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche