Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Confronta e risparmia 150€ su Luce e Gas, è Gratis!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte luce e gas o scegli quando essere ricontattato.

Come Contattare Enel Servizio Elettrico Nazionale: Area Clienti, Login e Disdetta

servizio elettrico nazionale

Come Contattare ed effettuare il Login presso l'Area Clienti del Servizio Elettrico Nazionale? I clienti Enel Servizio Elettrico Nazionale hanno la possibilità di registrarsi e accedere alla propria area clienti riservata, presente sul sito web. Ecco come fare.


  • In Breve
  • Per Contattare l'Area Clienti del Servizio Elettrico Nazionale dovrai effettuare il Login previa registrazione: ti spieghiamo come fare!
  • Potrai comunicare l'Autolettura, leggere la tua Bolletta, modificare metodi di pagamenti e dati di contatto...e ovviamente inviare la disdetta;
  • Enel Servizio Elettrico Nazionale chiude a luglio 2020! Cosa fare? Chiama lo 02 947 553 39 o fatti richiamare, servizio di informazione e orientamento, gratuito e senza impegno.

Come Contattare l'Area Clienti di Enel Servizio Elettrico? Scopri come fare Login, la Registrazione, comunicare l'Autolettura del Contatore, leggere le Bollette e inviare la Disdetta Luce.

Area Clienti Enel Servizio Elettrico Nazionale: login e registrazione

Registrandoti all'area clienti riservata, se sei un utente di Enel Servizio Elettrico Nazionale puoi svolgere diverse operazioni, come accedere allo storico delle tue fatture, che saranno presenti  in versione digitale. Per registrarti basta eseguire qualche passaggio:

  • nella prima parte, dedicata alle credenziali, dovrai inserire un indirizzo email, una password a tua scelta (lunga almeno 8 caratteri tra cui devono essere presenti almeno un carattere numerico, una lettera minuscola e una lettera maiuscola). Ricordati sempre le tue credenziali: ti serviranno ogni volta che dovrai effettuare il login;
  • una volta creato il tuo profilo, accederai alla parte relativa all'anagrafica, nella quale dovrai inserire i tuoi dati personali: nome, cognome, codice fiscale e nazione
  • la terza parte ti interessa solo se hai attiva l'utenza con il Servizio Elettrico Nazionale per un'azienda: dovrai infatti inserire la denominazione dell'azienda e la Partita IVA. Se sei un cliente residenziale, puoi saltare questo passaggio;
  • l'ultima parte è dedicata all'accettazione delle varie informative: condizioni generali, privacy, dati personali;
  • infine, sarà necessario confermare l'account dal link contenuto all'interno dell'email che dovresti aver ricevuto (qualora non la trovassi, controlla all'interno della cartella Spam). Ti verrà chiesto il numero di cellulare per un'ulteriore conferma via SMS, dopodiché sarai dentro la tua area clienti del Servizio Elettrico Nazionale.

Accedere all'area clienti Enel Servizio Elettrico Nazionale Se sei già un utente registrato all'area clienti Servizio Elettrico Nazionale, puoi effettuare il login alla pagina dedicata del sito web del fornitore.

Cosa puoi fare nell'Area Clienti di Enel Servizio Elettrico Nazionale?

internet

Sono numerose le operazioni che puoi svolgere all'interno dell'area clienti online riservata del Servizio Elettrico Nazionale. Puoi infatti:

  • comunicare l'Autolettura dei tuoi consumi;
  • modificare i tuoi dati inseriti nel contratto;
  • cambiare il metodo di pagamento, che può avvenire tramite bollettino o tramite domiciliazione bancaria;
  • cambiare la modalità di ricezione della bolletta, che può essere cartacea o web (cioè la versione digitale in formato PDF che arriva direttamente sulla tua casella email).

Se inoltre decidi di passare alla domiciliazione bancaria e alla bolletta digitale, il Servizio Elettrico Nazionale ti garantisce uno sconto in bolletta pari a 6 € all'anno per ogni fornitura domestica e 6,60 € all'anno per ogni fornitura destinati ad altri usi, secondo quanto stabilito dall'Autorità.

Bolletta in Braille? Si può! Servizio Elettrico Nazionale ti dà la possibilità di ricevere la tua fattura in Braille, per essere letta dai clienti non vedenti e ipovedenti. Per richiederla, sarà necessario compilare il modulo presente sul sito e inviarlo all'indirizzo presente sul modulo stesso. Se invece preferisci ricevere la bolletta in formato digitale, puoi installare il plug-in per la lettura dei PDF

Chi è il Servizio Elettrico Nazionale e quando chiude?

Servizio Elettrico Nazionale è un fornitore di energia elettrica che opera all'interno del Servizio di Maggior Tutela. La sua offerta luce pertanto si rifà alle tariffe stabilite trimestralmente dall'Autorità, che interessano esclusivamente il prezzo della materia prima energia. La bolletta luce si compone infatti di altre tre voci, oltre alla componente materia prima:

  • trasporto e gestione del contatore: voce che interessa il trasporto e la distribuzione di energia all'interno della rete nazionale e i costi di gestione del contatore e delle letture dei consumi;
  • oneri di sistema: costi a copertura di attività relative al sistema elettrico in generale. Si dividono in oneri a sostegno dello sviluppo delle foni di energia rinnovabili;
  • imposte e IVA, che comprendono l'accisa, imposta diretta sul consumo, e l'Imposta di Valore Aggiunto, IVA.

Servizio Elettrico è Enel? Un po' si, un po' no...leggi qui il nostro approfondimento: "Enel Servzio Elettrico: facciamo chiarezza".

A luglio del 2020 la Maggior Tutela sparirà La fine del Tutelato è prevista per luglio 2020. Enel Energia, Eni Gas e Luce e Sorgenia sono solo alcuni dei fornitori del Mercato Libero. Confronta le offerte Luce e Gas insieme ad un nostro consulente: chiama lo 02 947 55 339 o fatti richiamare.

Questo significa che, al netto di ulteriori slittamenti, Servizio Elettrico Nazionale chiude a luglio 2020! Tutti i clienti di questo fornitore dovranno necessariamente passare ad un fornitore del mercato libero. Come? Al momento esistono 4 ipotesi al vaglio, che dovranno essere confermate o meno dall'ARERA e dal Governo. Ecco quali:

Servizio Elettrico Nazionale chiude: cosa succederà
FINE TUTELATO: LE IPOTESI AL VAGLIO DEL GOVERNO
che fine faranno i clienti del Servizio Elettrico Nazionale dopo l'1 luglio 2020. Le 4 ipotesi:
MERCATO DI SALVAGUARDIA SISTEMA AD ASTE OFFERTE PLACET OFFERTE A TUTELA SIMILE
Tramite gara viene selezionato un fornitore "esercente la salvaguardia" Ideato per evitare un vantaggio competitivo di Enel, monopolista con Servizio Elettrico Nazionale Offerte base con prezzi stabiliti dall'ARERA, semplici da capire Nascono per "abituare" il consumatore del tutelato a offerte del mercato libero. Sono attivabili solo per le utenze Luce
Tutte le utenze passeranno automaticamente dal tutelato al nuovo fornitore prevede un tetto massimo di clienti che potranno fluire dal fornitore tutelato alla stessa azienda presente nel libero Tutti i fornitori del libero devono prevedere almeno una di queste offerte Definite così in quanto sono offerte simili a quelle presenti nel mercato libero
Probabile prezzo maggiorato: al prezzo del tutelato il fornitore potrà applicare un supplemento per le utenze in "eccesso" è previsto un sistema ad aste intermedie e finali per passare ad un fornitore terzo PLACET sta per Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela Le condizioni contrattuali sono definite dall'ARERA

Come comunicare l'Autolettura?

È necessario premettere che leggere e comunicare abitualmente i tuoi consumi al tuo fornitore è conveniente sotto tanti aspetti: in questo modo infatti la tua bolletta può essere redatta in base ai tuoi consumi effettivi e non in funzione di quelli stimati dal fornitore in base all'andamento dei consumi; questa operazione ti mette dunque al riparo da eventuali maxi conguagli, cioè bollette in cui la differenza tra consumi effettivi rilevati da te o dal distributore e consumi stimati dal fornitore viene addebitata o accreditata al cliente in una bolletta, chiamata bolletta di conguaglio.

All'interno dell'area clienti di Enel Servizio Elettrico puoi comunicare al tuo fornitore, nello spazio apposito, l'autolettura che effettuerai periodicamente. Dovrai inserire le cifre che troverai premendo il pulsante del tuo contatore elettronico e inviarle al tuo fornitore.

Servizio Elettrico Nazionale: numero verde e contatti utili

servizio clienti

Se incontri delle difficoltà e hai bisogno di contattare direttamente Enel Servizio Elettrico Nazionale al Servizio Clienti, puoi telefonare al numero verde 800 900 800 dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, esclusi i festivi. In alternativa puoi consultare la nostra pagina dedicata per scoprire tutti i contatti utili del Servizio Elettrico Nazionale.

Qui trovi una tabella riepilogativa con i numeri verdi e tutti i contatti utili per parlare con Servizio Elettrico Nazionale:

Servizio Elettrico Nazionale: Numero Verde e tutti i Contatti utili
Numero di telefono Servizio offerto
800 900 800
Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.

È il Numero Verde Servizio Elettrico Nazionale, e serve per stipulare o disdire un contratto, modifcare la potenza del contatore, comunicare l'autolettura, avere informazioni sui consumi, effettuare un reclamo e modificare le modalità di pagamento.

199 50 50 55
Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.

Ha le stesse funzionalità del Numero Verde ma è dedicato a chi telefona da rete mobile; il costo della chiamata dipende dal tuo operatore telefonico.

+39 02 3017 2011
Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.

Ha le stesse funzionalità del Numero Verde ma è dedicato a chi telefona da un Paese estero; il costo della chiamata è a carico tuo e dipende dal tuo operatore telefonico.

02 947 553 39
Da lunedì a venerdì 8:30-20 e il sabato 9-13
Per effettuare una disdetta e passare ad un fornitore del mercato libero.
0 800 557 734
Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.

È il Numero Verde Servizio Elettrico Nazionale che è dedicato a chi telefona da Campione d'Italia.

803 500
24 ore su 24, 7 giorni su 7.

È il Numero Verde per segnalare guasti a e-Distribuzione, la società di distribuzione del gruppo Enel. 

0 800 836 741
24 ore su 24, 7 giorni su 7.

È il Numero Verde per segnalare guasti a e-Distribuzione, la società di distribuzione del gruppo Enel. È dedicato a chi chiama da Campione d'Italia.

Servizio Elettrico Nazionale Voltura: come procedere?

La voltura è quella procedura che permette di cambiare l'intestatario di un contratto. Se per esempio hai appena traslocato in una nuova casa in cui l'utenza luce è già attiva con il Servizio Elettrico Nazionale e non hai intenzione di cambiare offerta, puoi richiedere la voltura per spostare l'intestazione del contratto attivo dall'ex inquilino a te. Per poter effettuare la voltura con il Servizio Elettrico Nazionale è necessario avere a portata di mano alcuni dati:

  • il numero cliente, reperibile sulla prima pagina della bolletta, alla voce Dati Fornitura, oppure premendo il bottone del contatore elettronico;
  • i dati catastali dell'abitazione (secondo quanto stabilito dalla Legge 30/12/2004 n.311, ossia la Legge Finanziaria 2005);
  • i tuoi dati anagrafici: nome, cognome, codice fiscale;
  • i tuoi contatti: numero di telefono, indirizzo e-mail;
  • l'indirizzo della fornitura, di recapito bollette e del cliente precedente per l'invio della bolletta di chiusura;
  • l'uso della fornitura qualora fosse diverso da abitazione;
  • il tuo codice IBAN qualora scegliessi la domiciliazione bancaria come metodo di pagamento.

Passaggio al Mercato Libero? Come richiedere la Disdetta

Con il passaggio al mercato libero, obbligatorio da gennaio 2022, Servizio Elettrico Nazionale chiuderà. Leggi qui per maggiori info: "Servizio Elettrico Nazionale: quando chiude e cosa fare".

Se, prima di questa data, intendi effettuare la disdetta come cliente del Servizio Elettrico Nazionale nella tabella che segue ti segnaliamo tutte le modalità che hai a disposizione per comunicarla:

Come comunicare la Disdetta al Servizio Elettrico Nazionale
COME DESCRIZIONE NUMERO, INDIRIZZO O LINK
TELEFONO numero verde da rete fissa (7-22 esclusi i festivi) 800 900 800
numero verde da cellulare (7-22 esclusi i festivi) 199 50 50 55
per effettuare simultaneamente disdetta e cambio fornitore 02 947 553 39
per farti richiamare in seguito (servizio gratuito) Richiamata Gratuita
E-MAIL per inviare la disdetta via mail allegati@servizioelettriconazionale.it
POSTA tramite Raccomandata A/R Servizio Elettrico Nazionale Casella Postale 1100 - 85100 Potenza
FAX per inviare la disdetta via fax 800 900 150
WEB utilizzando il form online del sito ufficiale vai alla disdetta via web

La disdetta non ha costi per i clienti ma, ovviamente, al termine del rapporto riceverai una bolletta di chiusura

Moduli PDF Servizio Elettrico NazionaleIn questa pagina trovi i moduli pdf utili da scaricare per le tue varie richieste, come ad esempio: decreto piano casa, agevolazioni fiscali, salvaguardia, reclami vari, successione, esecuzione anticipata del contratto, fatturazione elettronica e modifica dati anagrafici. 

Come passare dal tutelato al mercato libero? Te lo spieghiamo in 5 mosse.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche