Eni gas e luce: numero verde, area clienti, opinioni
logo eni gas e luce

Eni è lo storico fornitore del gas in Italia, che ad oggi vende sia luce sia gas metano ad 8 milioni di clienti. Ecco il profilo di Eni, le sue attività e le offerte proposte a famiglie e imprese.

Le offerte di energia elettrica e gas di Eni gas e luce

Le offerte di Eni gas e luce sono molte e hanno caratteristiche diverse per ogni esigenza. Il prezzo della luce e del gas rimane bloccato per 1, 2 o 3 anni dalla data di attivazione del contratto. In questo modo il cliente è al riparo da eventuali aumenti del prezzo del mercato all’ingrosso di luce e gas. Scopri i dettagli di ogni tariffa e valuta quella che fa al caso tuo.

Confronto offerte luce e gas Eni per la casa
Offerta Tariffa Caratteristiche
eni scontocerto

Sconto Certo

Il prezzo rimane bloccato per 2 anni e diminuisce nel tempo.

Energi Verde inclusa e sconto del 10% a partire dal secondo anno sul contributo al consumo gas e luce.

 
link eni

Link Basic

La tariffa è bloccata per 1 anno. Il prezzo luce è solo con l'opzione monoraria.

Per coloro che preferiscono la gestione online delle utenze, il pagamento con domiciliazione su conto corrente e la bolletta digitale. Se vuoi l'opzione bioraria puoi scegliere la Link Plus.

 
fixa eni

Fixa

L'offerta ha il prezzo bloccato per 2 anni. L'opzione luce è solo monoraria.

Con la Fixa ricevi in regalo Nescafé Dolce Gusto®, la macchinetta per caffè, tè e altre bevande con incluse 38 cialde. Puoi scegliere tra bolletta via email o cartacea tramite posta e tra l'addebito su conto corrente o bollettino postale.

Per maggiori info sulle offerte luce e gas di Eni contatta gratuitamente lo 06 948 080 40
Attivo dal lun-ven dalle 8:30 alle 20:00 e sab dalle 9:00 alle 13:00
Inoltra la richiesta di richiamata

La storia di Eni, fornitore storico in Italia

La nascita nel '53 e i primi accordi internazionali

L’Ente Nazionale Idrocarburi (ENI) viene creata dallo Stato nel 1953, con il presidente Enrico Mattei. Come logo viene adottato il famoso cane a sei zampe.
Il fondatore Mattei è un personaggio importante della storia italiana che ha influito in modo tangibile sullo sviluppo e la ripresa nel dopoguerra, delineando la funzione nazionale di Eni nel mondo energetico.
In pochi anni Eni sviluppa la struttura organizzativa fino a 56.000 dipendenti, apre laboratori di ricerca all'avanguardia e nel 1954 firma un accordo con il governo egiziano, iniziando le strette relazioni tra i paesi.

Le prime strategie di sviluppo in Italia e all'estero

Negli anni successivi l’azienda sviluppa la sua attività nel settore, siglando altri importanti accordi internazionali per la fornitura di greggio, con il governo sovietico, ma anche con Iran, Libia e Tunisia.
In Italia Eni rafforza la sua posizione acquisendo Italgas nel 1967.

Con le attività di esplorazione e produzione di olio e gas, Eni supera il periodo negativo della seconda crisi petrolifera.
Nel 1983 entra in funzione il gasdotto per importare gas dall'Algeria e l'anno successivo vengono scoperti importanti giacimenti in Egitto, Messico, Congo e Nigeria.

Eni diventa una società per azioni e consolida le sue attività in tutto il mondo

Con un decreto legge del 1992, Eni diventa una società per azioni e inizia il processo di privatizzazione con la quotazione in borsa. Lo Stato italiano vende una consistente parte del capitale azionario a investitori, mantenendo comunque il controllo effettivo della società.
Negli anni 2000 Eni sviluppa la propria strategia nella vendita di gas metano, per adeguarsi agli importanti cambiamenti della liberalizzazione.
Nel 2003 entra in funzione il gasdotto "Blue Stream", con una joint venture con Gazprom. Tra il 2005 e il 2009 Eni acquisisce importanti giacimenti, sviluppa progetti e accordi internazionali, avendo come principi qualità, innovazione e sostenibilità.

Ad oggi Eni è una multinazionale che opera in 71 paesi in tutto il mondo nelle attività di esplorazione, produzione e raffinazione e nella commercializzazione di olio e gas, nell'elettricità e nella chimica.

Dal 2017 la società che si occupa della vendita retail e business ha cambiato nome in Eni gas e luce, controllata al 100% da Eni Spa. In Italia Eni gas e luce è un leader del mercato, con 8 milioni di clienti finali.

Quali sono le attività di Eni in Italia e nel mondo

La società è impegnata in tutto il mondo in diverse aree che coinvolgono tutto il ciclo operativo del settore dell’energia e del petrolio:

  1. Esplorazione e produzione, analisi e sviluppo di giacimenti estrattivi di petrolio e produzione di idrocarburi
  2. Vendita di energia elettrica e gas, a clienti domestici e aziende attraverso Eni gas e luce
  3. Raffinazione e marketing, approvvigionamento, fornitura, lavorazione, distribuzione e marketing di carburanti e prodotti chimici
  4. Trading, commercializzazione internazionale di greggio e prodotti petroliferi e trading di petrolio, energia elettrica, gas, GNL e certificati ambientali
  5. Produzione di energia elettrica e vapore, con 5 centrali termoelettriche e una di cogenerazione e anche da fonte rinnovabile
  6. Chimica, trasformazione di prodotti chimici come polietilene, polimeri e elastomeri

I numeri di Eni nel 2017

numeri eni

Nel 2017 il gruppo Eni ha registrato i seguenti numeri:

  • Ricavi: 66.919 milioni di euro
  • Utile netto: 3.374 milioni di euro
  • Clienti in Italia 7,7 milioni
  • Vendita di energia elettrica in Italia: 35,33 TWh
  • Primo fornitore per vendita di gas in Italia: 37,43 miliardi di metri cubi

Fonte Relazione finanziaria 2017

Enjoy: il car sharing di Eni

enjoy eni

Enjoy è il servizio di car sharing proposto da Eni, da utilizzare con l'App tramite uno smartphone.
Per utilizzare il servizio di noleggio veicoli è necessario avere più di 18 anni ed essere in possesso, da almeno un anno, una patente italiana o estera accettata.

Una volta effettuata l'iscrizione ad Enjoy, gratuita e tutta online, basta trovare il veicolo lungo la strada o quello più vicino sulla mappa, aprirlo sempre tramite l'App e mettere in moto.
E' possibile anche prenotare una macchina localizzata e la prenotazione è gratuita per i primi 15 minuti, dopo i quali scatterà una tariffa di 10 cent/min.
Per terminare il noleggio dell'auto puoi parcheggiare il veicolo dentro l'area di copertura, sulle strisce blu o nei parcheggi riservati Enjoy e premere il pulsante "termina noleggio".
La tariffa per il car sharing Enjoy è di 0,25 €/min (entro 50 Km) per la 500 e 25€ di tariffa fissa per le prime 2 ore per il Doblò e poi 0,25 €/min.

Attualmente il servizio è attivo a Milano, Roma, Firenze, Torino e Catania e sono disponibili parcheggi riservati con una tariffa fissa presso gli aeroporti di Milano Linate, Roma Fiumicino e Ciampino, Catania-Fontanarossa e alla stazione di Roma Termini.

La flotta di Enjoy, con un classico colore rosso pastello, è composta da Fiat 500, con 4 posti compatta e dinamica, e Fiat Doblò Cargo, per venire incontro alle esigenze di chi ha bisogno di un ampio vano di carico.

Qual è il numero di telefono di Eni?

Il numero del servizio clienti di Eni è attivo per tutte le informazioni sull'attivazione di nuovi contatori, sui pagamenti di bollette, per inviare l'autolettura o per modifiche contrattuali.

Eni e Italgas: allaccio nuovo contatore di gas

Italgas e Eni non sono la stessa cosa, anche se fanno parte dello stesso gruppo si occupano di attività ben diverse. Eni è il fornitore, ossia la società di vendita con cui stipulare un contratto di fornitura sia per il gas che per l'energia elettrica.
Italgas invece è il distributore locale solo del gas, che si occupa della gestione tecnica dell'ultimo tratto della rete del metano e dei contatori. Italgas è il principale distributore in Italia, tuttavia esistono anche altri distributori del gas in base al comune.
La richiesta per l'allacciamento di un nuovo contatore del gas può essere inoltrata ad Italgas, mentre per l'attivazione dello stesso dovrai rivolgerti obbligatoriamente a Eni o ad un altro fornitore. Se l'utenza del gas è chiusa, il cliente finale deve rivolgersi a Italgas per uno spostamento o la rimozione del contatore.

La sede legale di Eni

Aggiornato in data

Guida per Eni gas e luce: numero verde, area clienti, opinioni