Confronta, Scegli e Risparmia! Chiama lo

02.947.553.39 Fatti Richiamare
Risparmia Internet con Selectra

Fibra a 24,90€ PER SEMPRE con Modem Incluso

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

Vodafone Station: Configurazione, Installazione, Caratteristiche

L'installazione e la configurazione dei modem Vodafone Station

La guida sulla configurazione della Vodafone Station Revolution e della Power Station.

I modem Vodafone Station ti permettono di creare una efficiente rete domestica, ben protetta e in grado di assicurarti ottime prestazioni. Se hai sottoscritto un'offerta internet con questo operatore, puoi averli inclusi nel prezzo scegliendo il pacchetto Vodafone Ready.

  • L'essenziale
  • Vodafone Ready ti permette di scegliere se avere la Vodafone Station Revolution o la Power Station.
  • Puoi acquistare i modem comodamente a rate e non dovrai restituirli in caso di disdetta.
  • Stanco del tuo attuale operatore internet? Verifica la copertura per la fibra! Chiama lo 06.948.046.23 o, in alternativa, usa la richiamata gratuita.

La Vodafone Station: i due modem/router Vodafone

offerte-vodafone

Se hai scelto una delle offerte in fibra Vodafone per avere internet a casa probabilmente avrai già scoperto Vodafone Ready, l'opzione che ti permette di aggiungere alla tua offerta una delle due Vodafone Station. I modem tra i quali puoi scegliere sono 2: la Vodafone Station Revolution e la Vodafone Power Station.

Sebbene siano entrambi degli ottimi modem-router, hanno delle caratteristiche leggermente diverse: conoscerle ti aiuterà ad acquistare il dispositivo che più si adatta alle tue esigenze. Entrambi, tuttavia, sono compatibili con la fibra Vodafone.

Tieni a mente che Vodafone Ready ti permette di acquistare a rate il modem che preferisci e di avere tutta l'assistenza di cui puoi aver bisogno non solo in fase di configurazione e installazione ma anche in presenza di guasti sulla linea. In caso di disdetta, quindi, non dovrai restituirli anche perché le loro caratteristiche tecniche li rendono perfetti per essere eventualmente usati anche come modem-router alternativi per altre offerte internet. Entrambi, infatti, sono compatibili sia con l'ADSL, sia con la fibra ottica.

Scopriamoli nel dettaglio.

I modem Vodafone sono dei modem-router Sia la Vodafone Station Revolution, sia la Power Station sono dei modem-router. La loro funzione, quindi, è duplice: oltre a modulare e demodulare (modem) il segnale internet per renderlo utilizzabile per la navigazione sul web, ti permettono di creare e gestire una rete internet domestica (funzione tipica dei router). Per scoprire in modo più approfondito le differenze tra modem e router puoi leggere la nostra guida su ciò che distingue modem e router.

Le caratteristiche della Vodafone Station Revolution

Modem Vodafone Station revolution

Scegliere la Vodafone Station Revolution ti assicura buone prestazioni sia se usi internet per svago, sia se ne hai bisogno per lavoro. L'installazione e la configurazione sono semplicissime e alla portata di tutti: non bisogna avere particolari competenze. Generalmente viene consegnata qualche giorno dopo aver sottoscritto una delle offerte Vodafone casa: all'interno della confezione troverai tutto il necessario per configurarla in modo corretto.

Le sue caratteristiche tecniche la rendono uno dei migliori modem per le esigenze domestiche.

Vodafone Station Revolution
Caratteristiche
Trasferimento dati wireless fino a 1,3 Gigabit al secondo
Dual Band
2 Porte USB
2 Porte telefono
Pulsante WAN
5 Antenne in dotazione
4 Porte Gigabit Ethernet per avere massima velocità anche via cavo

Guida passo-passo alla configurazione della Vodafone Station Revolution

Puoi installare la Vodafone Station in pochissimi passaggi. Nella prima immagine, il posizionamento dei vari pulsanti e delle porte disponibili sul modem.

I pulsanti e le porte della Vodafone Station Revolution

La procedura da seguire per la corretta installazione

Installa la Vodafone Station Revolution in 5 semplicissimi passaggi:

La procedura per l'installazione della Vodafone Station
  1. Attendi l’arrivo dell’SMS di attivazione: prima di avviare l’installazione devi aspettare la comunicazione di conferma dell’attivazione della linea.
  2. Inizia l'installazione del modem collegando il cavo DSL: usa il cavo DSL per collegare la porta DSL alla presa nella parete.
  3. Se necessario, collega un telefono: accanto alla porta DSL è situato l'ingresso per il cavo telefonico (TEL1). Usalo per collegare il telefono fisso al modem.
  4. Collega l'alimentatore: collega il cavo di alimentazione alla presa elettrica.
  5. Accendi la Vodafone Station Revolution e attendi che le spie LED e la luce rossa presente sotto il modem diventino fisse.

A questo punto puoi scegliere se collegare i vari dispositivi al modem via Wi-Fi o tramite cavo.

Per collegare PC e smartphone via wifi, seleziona la tua rete nella lista di quelle disponibili rilevate dal dispositivo e inserisci la password. Puoi trovare il nome della rete domestica e la password assegnata di default sul retro della Vodafone Station.

Se, al contrario, preferisci collegare i tuoi dispositivi (o alcuni di essi) via cavo, usa dei cavi Ethernet e inseriscili nelle porte colorate in giallo, situate sul retro del modem. All'interno della confezione troverai già un cavo Ethernet incluso: se hai bisogno di acquistarne altri assicurati che siano di categoria 5e o superiore perché ti assicurano maggiore velocità nel trasferimento dei dati.

Infine, scarica l'app Vodafone Station per accedere in modo rapido alle opzioni di configurazione del modem e per gestire la tua rete domestica in modo semplice e veloce.

La configurazione del modem tramite PC Puoi accedere al pannello di configurazione del modem anche tramite PC senza usare l'app. Per farlo, basta collegare il PC via cavo al modem e digitare l'indirizzo http://vodafone.station/. Inserisci, quindi, username e password per accedere al pannello di controllo. Una volta all'interno, effettua tutte le operazioni di configurazione che ritieni necessarie.

Le caratteristiche tecniche della Vodafone Power Station

Modem Vodafone Power Station

La Vodafone Power Station è la versione avanzata del modem precedente, grazie a una migliorata velocità nel trasferimento dei dati via wireless e a un maggior numero di antenne in dotazione. Le modifiche apportare, da un lato garantiscono una maggiore velocità nel trasferimento dei dati via wifi, dall'altro assicurano una migliore copertura limitando le zone della casa prive di segnale wireless. Se noti comunque di non riuscire a collegarti a internet via wifi da determinate aree della tua casa, non perderti il nostro approfondimento sugli amplificatori wifi.

Scopriamo in modo più dettagliato le caratteristiche tecniche di questo modem Vodafone.

Vodafone Power Station
Caratteristiche
Trasferimento dati wifi fino a 1,7 Gigabit al secondo
Dual Band
2 Porte USB
2 Porte telefono
Pulsante WAN
7 Antenne in dotazione
4 Porte Gigabit Ethernet per avere massima velocità anche via cavo
1 Porta ottica con fibra integrata*

*La porta ottica con fibra integrata rende molto specifico questo modem per la fibra ottica FTTH. La Vodafone Station Revolution, il modem precedente, può essere usata anch'essa per la fibra ottica FTTH anche se non possiede questa porta. Il collegamento al modulo ONT  nel caso della Vodafone Station Revolution avviene tramite porta Gigabit Ethernet.

Speed test

Scopri quanto navighi veloce!

Fai lo speed test per scoprire la tua effettiva velocità di download: è gratis e richiede meno di 1 minuto.

L'installazione e la configurazione della Power Station

Sebbene la Power Station sia la versione migliorata della Vodafone Station Revolution, la sua installazione è altrettanto semplice. Si installa, infatti, in pochissimi minuti: l'importante, anche in questo caso, è attendere l'arrivo dell'SMS di conferma di attivazione della linea prima di fare tutti i collegamenti del caso.

Pulsanti e porte modem Vodafone Power Station

I 5 passi per l'installazione del modem Vodafone Power Station

Hai ricevuto la Vodafone Power Station e non vedi l'ora di installarla? Allora procedi in questo modo.

Installazione della Power Station Vodafone
  1. Aspetta l'arrivo dell'SMS da Vodafone, poi procedi con l'installazione e la configurazione del modem.
  2. Collega il cavo DLS nella relativa porta sul modem e nella presa telefonica sulla parete.
  3. Se hai un telefono fisso, collegalo alla porta accanto alla precedente: è indicata con la dicitura TEL1.
  4. Inserisci l'alimentatore nel modem e collegalo alla presa elettrica.
  5. Accendi la Vodafone Power Station usando il pulsante On/Off e attendi che le spie siano accese, fisse e di colore bianco.

Nel corso della prima installazione potrebbe essere necessario attendere anche fino a 30 minuti prima che tutte le spie diventino bianche e fisse. Prima di collegare i dispositivi (PC, smartphone, ecc) al modem, sia via wifi, sia via cavo, l'ideale è attendere che il modem sia completamente pronto all'uso.

Non appena le spie sono diventate bianche e fisse puoi iniziare a usare il modem per collegarti a internet. Usa le porte Gigabit Ethernet per collegare il PC e gli altri dispositivi via cavo usando il cavo Ethernet in dotazione. In alternativa, attiva il wifi sui tuoi dispositivi, trova il nome della tua rete domestica e inserisci la password per collegarti a internet senza cavi.

Il nome e la password provvisoria della tua rete domestica sono entrambe indicate sul retro della Vodafone Power Station.

Usa l'app Vodafone Station per accedere al pannello di controllo di configurazione del modem: puoi scaricarla da tutti i principali app-store. In alternativa, puoi configurare la tua rete domestica anche senza app. Per farlo, procedi in questo modo:

  1. Collega il PC al modem tramite cavo Ethernet;
  2. Raggiungi l'indirizzo http://vodafone.station/ e usa il tuo username e password (se l'hai impostata) per accedere;
  3. Effettua le operazioni di cui hai bisogno per personalizzare la tua rete domestica.

3 Best Practice per Rendere il Modem Più Sicuro

best practice per rendere sicura la connessione wi-fi

Avere un modem che oltre a essere efficiente sia anche sicuro è molto importante. Non è difficile, infatti, per un hacker malintenzionato scoprire i dati d'accesso della rete domestica e usarla indisturbato per commettere reati informatici di ogni tipo. Di seguito, quindi, una serie di poche ma efficaci best practice da mettere in pratica subito dopo l'installazione del modem.

 Cambia il nome e la password della rete domestica

Gli internet provider assegnano nomi di rete e password di default che possono essere facilmente individuati dagli hacker se non vengono prontamente sostituiti. Usa l'App Vodafone Station o il tuo PC per accedere al pannello di controllo della Vodafone Station per cambiare sia il nome della rete domestica, sia la password di accesso. In questo modo renderai molto più difficile scoprire i dati d'accesso della tua rete domestica. Desideri approfondire l'argomento? In questo caso, puoi leggere la nostra guida su come impostare la password del modem.

 Crea una rete dedicata agli ospiti (rete guest)

Entrambi i modem Vodafone sono dual band: ti permettono di scegliere se usare in modo specifico la banda da 2.4 o quella da 5 Ghz. L'impostazione di default in questo caso è automatica: è il modem a scegliere la banda da far usare all'utente. Accedendo al pannello di controllo, però, puoi scegliere di impostare una rete guest che usi una specifica banda e che permetta ai tuoi ospiti di appoggiarsi alla tua rete domestica senza che abbiano accesso a tutti gli altri dispositivi connessi. in questo caso, i tuoi file personali sono più al sicuro.

 Personalizza le impostazioni di Vodafone Rete Sicura

Il pannello di controllo della Vodafone Station ti permette di accedere e personalizzare le impostazioni relative al servizio di sicurezza integrato Vodafone Rete Sicura. Puoi scegliere, per esempio, di attivare la navigazione protetta per i bambini disabilitando il collegamento ai siti inappropriati, oppure puoi aumentare il tuo livello di sicurezza quando navighi per avere maggiore protezione dai virus e dal furto di video, foto e informazioni personali. Ricorda, però, che per avere la protezione di Vodafone Rete Sicura devi essere collegato al modem via cavo.

Aggiornato in data

unisciti al canale telegram selectra