Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Internet a 17,90 € PER SEMPRE con Modem Incluso

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

Info Conto Fastweb: Codice di Migrazione e Pagamento della Fattura

conto fastweb
Guida al Conto Fastweb: il pagamento della Fattura e le voci presenti in bolletta

Il conto Fastweb non è altro che la fattura mensile che questo operatore telefonico invia ai suoi clienti di linea fissa, siano essi clienti residenziali o business. In questa guida, tutte le modalità di pagamento ammesse e come risolvere alcuni dei problemi più frequenti come il pagamento di una bolletta scaduta.


Cos'è il Conto Fastweb?

Il conto Fastweb, come anticipato, è la bolletta telefonica che questo gestore internet invia in formato elettronico o cartaceo ai suoi clienti di linea fissa, siano essi residenziali o con Partita IVA

Sebbene i clienti prima dell'arrivo del Coronavirus avevano la possibilità di scegliere se ricevere il conto in formato elettronico o cartaceo, a partire dal 1 aprile 2020 l'erogazione del conto Fastweb avviene solo in formato elettronico. Se si era abituati, quindi, a ricevere mensilmente la bolletta Fastweb per posta, quindi, dal 1 aprile la si può trovare soltanto online nella propria area clienti o nell'app MyFastweb.

Come passare dal Conto Cartaceo a quello Elettronico?

Ricevi ancora la bolletta cartacea Fastweb? Puoi cambiare la modalità di ricezione direttamente dalla tua area clienti oppure chiamando il servizio di assistenza Fastweb al 192.193 (se sei un cliente residenziale) o al 192.194 (se sei un cliente business).

Per passare al conto elettronico Fastweb tramite area clienti procedi in questo modo:

  • Accedi all'app MyFastweb o alla tua area clienti;
  • Vai nella sezione Il Mio Abbonamento e clicca su Il Mio Conto;
  • Raggiungi la sezione Metodo Spedizione Conto situata sotto lo storico delle fatture Fastweb e clicca su Modifica.

Modifica, quindi, la modalità di spedizione scegliendo il formato elettronico. Se hai bisogno, invece, di modificare l'indirizzo di spedizione del conto Fastweb puoi seguire la stessa procedura. 

Dove Trovare e come Accedere Online al Conto Fastweb Fisso e Mobile?

Hai la necessità di trovare le tue fatture Fastweb? Il modo più rapido e veloce per farlo è tramite l'area clienti o l'app My Fastweb. In entrambi i casi, procedi in questo modo:

  • Accedi all'app o all'area clienti sul sito Fastweb.it (se necessario inserisci Username e Password);
  • Vai nella sezione Il Mio Abbonamento e clicca su Il Mio Conto per accedere allo storico delle fatture emesse.

Se hai Fastweb Mobile sul cellulare e desideri tenere sotto controllo i consumi effettuati, invece, segui la stessa procedura ma clicca su Il Mio Abbonamento e successivamente I Miei Consumi per avere lo storico dei consumi della tua offerta mobile.

Info Conto Fastweb: il glossario delle voci in Bolletta

La prima cosa da tenere in mente quando si guarda la fattura Fastweb è che le voci in bolletta possono cambiare in base all'offerta che si è scelto di sottoscrivere. Se, per esempio, si è scelto di attivare l'offerta Fastweb + Now TV oppure l'offerta in convergenza Fatsweb Casa + Mobile, all'interno della bolletta del telefono saranno presenti anche altre voci, relative in questo caso a Now TV o a Fastweb Mobile.

La fattura presentata qui sotto contiene esclusivamente le voci legate a internet fisso. L'offerta sottoscritta era la vecchia Internet + Telefono sostituita, poi, da Fastweb Casa. Il costo mensile del canone internet è motivato in questo caso dal tipo di copertura che l'operatore ha nella zona: se è disponibile soltanto l'ADSL il prezzo dell'offerta è maggiore rispetto alle offerte in fibra ottica.

fattura Fastweb
Esempio della prima pagina di un Conto Fastweb

La prima pagina della Fattura Fastweb

Il primo riquadro a sinistra contiene tutti i dati del cliente: Nome e Cognome, Codice Fiscale, Codice Cliente, Numero di Telefono e Codice di Migrazione.

Il Codice Cliente è diverso dal Codice di Migrazione: il primo identifica il cliente Fastweb, il secondo, invece la linea telefonica. Se si decide, quindi, di disdire Fastweb il codice che va comunicato al nuovo operatore è il Codice di Migrazione che si trova proprio in questa sezione del conto Fastweb.

Il secondo riquadro contiene, invece, le indicazioni relative alla scadenza della fattura e all'importo da pagare.

  • Abbonamenti anticipati: indica, in questo caso, l'importo da pagare. Trattandosi di un abbonamento, la fatturazione è anticipata;
  • Consumi effettuati nel periodo: questa voce indica, invece, gli importi legati alle tariffazioni a consumo. Se, per esempio, si è sottoscritta un'offerta internet con le chiamate a consumo, nella parte precedente si ha la somma per la parte internet e in questa la somma relativa al traffico telefonico a consumo effettuato;
  • Altri costi: questa sezione contiene eventuali altri costi da pagare relativi all'abbonamento sottoscritto (interessi di mora, per esempio, o rate di eventuali dispositivi acquistati insieme alla stipula del contratto internet).

Poco più sotto si ha l'indicazione del totale da pagare, della data di scadenza e del metodo di pagamento scelto.

Il terzo riquadro è puramente amministrativo: contiene tutte le indicazioni relative alla fattura: il numero, la data di emissione, il periodo di fatturazione, la data di scadenza e la data di emissione del conto successivo.

L'ultimo riquadro Fastweb lo usa per le comunicazioni all'utente.

La seconda pagina della Bolletta Fastweb

La seconda pagina della bolletta Fastweb contiene il riepilogo dell'offerta attivata e le eventuali promozioni abbinate.

conto Fastweb
Esempio della seconda pagina di una bolletta Fastweb Famiglia

La prima riga contiene il nome dell'offerta internet sottoscritta: in questo caso Internet + Telefono.

La seconda riga la promozione: il modem Fastgate che questo operatore mette sempre a disposizione in comodato d'uso gratuito nelle offerte internet casa.

La terza voce, Aggiornamento corrispettivo servizi, contiene gli importi applicati da Fastweb nel corso del tempo all'offerta internet: gli aumenti tariffari rispetto al costo iniziale dell'offerta.

La terza pagina del Conto Fastweb

La terza pagina del Conto Fastweb contiene il riepilogo dettagliato dei costi.

conto Fastweb
Esempio della terza pagina di un Conto Fastweb Famiglia

Se si è in cerca del dettaglio costi, la terza pagina della bolletta Fastweb è quella in cui bisogna guardare. Le voci cambiano in base al tipo di offerta sottoscritta: possono essere presenti, per esempio, dettagli relativi a tariffazioni a consumo ed eventuali promozioni attive sull'offerta sottoscritta dal cliente.

Se nella prima pagina della fattura la voce Altri Costi conteneva degli importi, vengono specificati in questa sezione del conto Fastweb. Possono comprendere, in particolare, le seguenti tariffe:

  • Costi di attivazione;
  • Spese di spedizione del conto in formato cartaceo: viene addebitato a ogni invio;
  • Anticipo Servizi: se hai scelto di pagare il conto Fastweb con bollettino postale qui troverai la somma di 100 €. Si tratta di un deposito cauzionale che l'operatore richiede per chi sceglie questo metodo di pagamento. L'importo viene restituito interamente se si cambia la modalità di pagamento passando al Conto Corrente o all'addebito su Carta di Credito;
  • Tassa di concessione governativa: è relativa alle SIM; potrebbe essere presente, quindi, in caso di offerte fisso + mobile Fastweb. L'importo varia in base al tipo di cliente: se residenziale è pari a 5,16 € se business sale a 12,91 € al mese.

Se è stata sottoscritta un'offerta internet fisso con le chiamate a consumo, all'interno del conto Fastweb è presente anche la sezione Sintesi Consumi con il dettaglio delle chiamate effettuate e dei rispettivi importi

L'ultima pagina della bolletta Fastweb

L'ultima pagina della Fattura Fastweb contiene il riepilogo Iva e i recapiti forniti dal cliente per l'invio delle comunicazioni: un indirizzo e-mail generalmente, oppure un numero di telefono o un indirizzo postale.

Come Pagare un conto Fastweb Scaduto?

Se hai scelto come metodo di pagamento del conto Fastweb il bollettino postale può capitare che ci si dimentichi di pagarlo. Per questo è consigliabile scegliere un altro metodo di pagamento. Quelli accettati da Fastweb, in particolare, sono i seguenti:

  • Conto corrente bancario;
  • Carta di credito Mastercard, Visa, American Express, Diners, Discover o JCB.

Non sono accettate, invece, le carte prepagate.

Nonostante ciò, se ci si è resi conto di aver dimenticato di pagare una bolletta Fastweb, per evitare di essere inclusi nel Simoitel, la lista dei cattivi pagatori, è meglio provvedere quanto prima al pagamento della bolletta dimenticata. Si può pagarla con il metodo che si preferisce: l'importante, poi, è inviare l'evidenza del pagamento all'indirizzo e-mail evidenzapagamento@fastweb.

Come Chiudere un Conto Fastweb?

Vuoi disattivare il tuo abbonamento internet casa o business con Fastweb? Se lo hai sottoscritto entro 14 giorni puoi ottenere la disdetta gratuita grazie al diritto al ripensamento. Se sono già trascorsi i 14 giorni dall'attivazione dal contratto puoi procedere con il recesso o la disdetta.

* La disdetta tramite Lettera Senza Busta è un metodo sicuro con pieno valore legale.

Il recesso Fastweb è quello che viene richiesto prima della scadenza naturale del contratto: per le offerte internet casa non è prevista una durata minima contrattuale ma per quelle business generalmente sì. In questo caso possono essere applicati dei costi in più (Costi di recesso anticipato) che possono comprendere, per esempio, eventuali promozioni sul contributo di attivazione.

Se il tuo contratto non ha una durata minima puoi procedere direttamente con la disdetta Fastweb. Gli unici costi che ti verranno applicati sono quelli per la disattivazione della linea o per il passaggio a un altro operatore.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche