Copertura Eolo 100 Mega, Fibra e ADSL: ecco come verificarla

Risparmia Internet con Selectra

Scopri l'Offerta per te e Risparmia!

Chiama ora e in 2 minuti scopri le offerte Fibra e Adsl disponibili per casa tua (servizio gratuito e senza impegno)

I suggerimenti per verificare la copertura Eolo

Vivi in una zona in cui internet via cavo non è ancora disponibile? Un provider come Eolo, in questi casi, può riuscire ad assicurarti una connessione di buona qualità grazie alla tecnologia WiMAX. Il primo passo da fare prima di attivare una delle offerte di questo operatore è verificare la copertura.

  • L’essenziale
  • Controllare la copertura Eolo per la zona in cui vivi ti permetterà di scoprire la qualità del segnale e la velocità che la tua connessione potrà avere.
  • Tieni a mente che la verifica finale sulla copertura la svolge il tecnico abilitato Eolo al momento dell’installazione dell’antenna a casa del cliente. È lui, infatti, a dare l’ok definitivo.

Come verificare la copertura Eolo

Vivi in una zona in cui avere una connessione a internet via cavo stabile e veloce è problematico? In questi casi ricorrere a un operatore come Eolo è la soluzione migliore. Grazie alla tecnologia WiMAX, infatti, riesce ad assicurare un buon servizio dove altri provider falliscono.

Cos’è il WiMAX? WiMAX è l’acronimo di Worldwide Interoperability For Microwave Access. Nell’ambito delle telecomunicazioni sta a indicare una modalità di trasmissione dei dati basata sull’accesso wireless (senza fili) alle reti di telecomunicazione a banda larga. In altre parole, è uno standard per l’accesso wireless, quindi non cablato, alla banda larga.

Verificare la copertura Eolo

Grazie all’ampia gamma di offerte internet che Eolo mette a disposizione, adatte sia ai privati, sia ai possessori di Partita Iva, questo operatore riesce a rispondere alle esigenze di connessione di moltissimi utenti. Oltre alle proposte in abbonamento, infatti, mette a disposizione anche delle offerte internet ricaricabili adatte, per esempio, a chi ha la necessità di avere una buona connessione a internet in una casa-vacanze.

A differenza delle offerte in abbonamento, quelle ricaricabili propongono internet illimitato per periodi di tempo variabili da pochi giorni fino a 6 mesi di navigazione, in base all’offerta sottoscritta. Terminato questo periodo, per riattivare l’offerta basta ricaricare il credito Eolo.

Prima di attivare l’offerta che preferisci, tuttavia, è importante verificare la copertura che questo operatore nella zona in cui vivi. Se l’area non è raggiunta dai ripetitori Eolo, infatti, non è possibile attivare alcuna offerta. In tal caso, se hai bisogno della connessione a internet puoi provare a verificare se hai la copertura Linkem.

Verificare la copertura Eolo è molto semplice. Procedi in questo modo:

  1. Raggiungi il sito web Eolo.it nella pagina dedicata a controllo della copertura;
  2. Inserisci il tuo indirizzo e clicca su Verifica.
Controllo copertura internet con Eolo

In alternativa, scorri in basso la pagina e individua la tua regione di residenza. Scegli, poi, la tua provincia. A questo punto clicca sul relativo menù a tendina e scegli il tuo comune di residenza. Raffina la ricerca inserendo il tuo indirizzo nella barra in alto e clicca su Verifica.

Se l’esito della verifica è positivo otterrai già in questa prima fase numerose informazioni utili:

  • scoprirai il tipo di tecnologia usata da Eolo per portare la connessione a internet nella zona in cui vivi;
  • una stima sulla velocità di download e upload che potrai avere;
  • informazioni utili sul servizio voce che puoi attivare e sulle sue caratteristiche.

In caso negativo, potrai lasciare i tuoi dati in modo da poter essere ricontattato non appena anche la tua zona sarà coperta dalla rete Eolo.

Controllare la copertura per Eolo 100 Mega

La modalità per il controllo copertura Eolo 100 Mega

Sono due le tecnologie WiMAX utilizzate da Eolo per portare la connessione internet a casa degli utenti:

  • EoloWave: permette di avere internet fino a 30 Mg/s di velocità;
  • EoloWaveG: è collegata al progetto Eolo Cento che ha come finalità portare una connessione a internet di maggiore velocità anche nelle zone periferiche d’Italia. Se hai la copertura per questo tipo di tecnologia puoi navigare fino a 100 Mega/s.

La procedura per verificare la copertura Eolo 100 Mega è la medesima: recati sulla pagina dedicata alla verifica della copertura, inserisci il tuo indirizzo e clicca sul pulsante Verifica.

Se la zona in cui vivi è raggiunta da Eolo 100 ne avrai subito l’indicazione: ti verrà comunicata anche la velocità alla quale potresti riuscire a navigare.

Il parere definitivo è quello del tecnico Ricorda: il test finale sulla copertura Eolo lo svolge il tecnico abilitato al momento dell’installazione dell'antenna per l'attivazione dell’offerta scelta. È lui, infatti, che effettua la verifica visiva della presenza di un ripetitore Eolo nelle vicinanze dell'abitazione del cliente. Se il ripetitore è a vista e non ci sono ostacoli si può procedere all’attivazione. Il sistema di verifica della copertura online, infatti, non è in grado di rilevare impedimenti come alberi o palazzi che possono di fatto bloccare il segnale e rendere impossibile attivare l’offerta scelta.

Come ottenere il massimo dalla connessione Eolo

Migliorare la connessione Eolo

Nei luoghi in cui avere una connessione a internet via cavo risulta problematico, operatori come Eolo e Linkem sono una vera e propria àncora di salvezza. Eolo, in particolare, grazie alla tecnologia WiMAX riesce ad assicurare una connessione a internet di buona qualità in moltissime aree d’Italia.

I normali fenomeni atmosferici quali nebbia, pioggia o vento non influiscono sulla qualità del segnale. Le antenne Eolo, inoltre, sono in grado di resistere a raffiche di vento di velocità fino a 200 Km/h.

La differenza in molti casi la fa la distanza dall’antenna utilizzata per diffondere il segnale nella zona in cui si vive. Più si è distanti e più la connessione potrebbe risultare lenta o intermittente. Non sempre però la velocità della connessione a internet è legata al provider internet. In alcuni casi, infatti, è in relazione alle caratteristiche del browser, alle impostazioni del DNS o a quelle del dispositivo che si usa per collegarsi a internet. Se hai problemi in tal senso, quindi, non perderti la nostra guida sulle possibili cause di internet lento e i nostri consigli su come velocizzare la connessione.

In generale, per avere il meglio dalla tua connessione a internet abbi cura di disporre il modem lontano da superfici riflettenti (come gli specchi, per esempio). Posizionalo anche in modo che non ci siano pareti portanti tra esso e la zona in cui abitualmente ti connetti a internet. Le pareti molto spesse, infatti, possono bloccare il segnale wireless.

Se hai una casa a più piani, invece, o se ci sono zone nella tua abitazione prive di copertura a internet, in questo caso prova a utilizzare un amplificatore wifi per estendere il segnale wireless. Spesso è proprio questa la soluzione per avere un buon livello di segnale in tutta casa.

Internet è troppo lento? Scegli la fibra ottica!

Preferisci avere la sicurezza di una connessione a internet veloce e stabile? I lavori di adeguamento del territorio italiano alla banda ultralarga proseguono incessantemente. Verifica la copertura per la fibra ottica nella zona in cui vivi: chiama senza impegno lo 06 948 080 95 o usa il servizio di richiamata.

Aggiornato in data