Confronta, Scegli e Risparmia! Chiama lo

02.947.553.39 Fatti Richiamare

Verificare la Copertura Linkem Adsl e Fibra: ecco come fare

Risparmia Internet con Selectra

Fibra, ADSL, Mobile

Informati ora e scopri le offerte! Servizio gratuito e senza impegno.

Consigli per verificare la copertura Linkem ADSL e Fibra

Scopri come verificare in modo semplice e veloce la copertura Linkem ADSL!

Linkem è uno degli operatori più diffusi nelle zone in cui la connessione a internet via cavo non è ancora arrivata. Usa, infatti, la tecnologia radio per portare internet in quelle aree che, a causa della loro geografia, non sono ancora state raggiunte da ADSL e fibra ottica.

  • L’essenziale
  • Verifica la copertura Linkem prima di attivare una delle offerte proposte da questo operatore.
  • Stai per attivare un abbonamento internet ADSL? Controlla prima la disponibilità della fibra ottica nella tua zona.

Come verificare la copertura Linkem?

Se hai deciso di sottoscrivere una delle offerte Linkem per avere internet a casa o in ufficio, il primo passo da fare è verificare che la zona in cui vivi sia effettivamente coperta dalla rete di questo operatore.

Attualmente sono davvero poche le zone senza copertura Linkem: se vivi in una grande città come Roma o Milano ad esempio non dovresti avere problemi ad attivare un'offerta internet di questo operatore. Se, al contrario, vivi in qualche piccolo paese dell'entroterra potresti ancora non essere stato raggiunto dalle antenne che distribuiscono la rete Linkem. In tal caso, non temere: leggi la nostra guida su come connetterti nelle zone prive di copertura.

Verificare la copertura Linkem è semplicissimo. Puoi farlo direttamente sul sito dell'operatore, inserendo il tuo indirizzo in Home Page nella sezione dedicata:

Modalità per la verifica della copertura Linkem

La procedura è questa:

  1. Digita il tuo indirizzo nella barra bianca;
  2. Clicca su "Verifica Copertura".

In pochi istanti avrai la possibilità di scoprire se quali offerte internet puoi attivare.

Desideri un'analisi più accurata sugli operatori internet attivi nella tua zona e sulla possibilità di attivare un'offerta con fibra ottica? In questo caso contattaci: chiama senza impegno lo 06 948 080 95 oppure usa il servizio di richiamata gratuita. Ti aiuteremo anche a scoprire quali sono le migliori offerte internet che puoi attivare.

Rete Linkem, caratteristiche e prestazioni

I Bollini Agcom per dichiarare la qualità della linea Internet

La rete utilizzata da questo operatore per fornire la connessione non è la classica tecnologia ADSL o la fibra ottica. Linkem è uno degli operatori, infatti, che usa il sistema radio per portare la connessione a casa degli utenti (architettura FWA - Fixed Wireless Access). Ottiene questo risultato, in particolare, grazie a una buona rete di ripetitori sparsi su tutto il territorio che inviano il segnale radio ad antenne più piccole situate sulle abitazioni dei clienti. Queste antenne poi trasportano il segnale all'interno delle abitazioni attraverso un collegamento diretto via cavo.

Trattandosi di un tipo diverso di connessione a internet, anche il modem/router è differente da quello che solitamente usano i clienti con connessione ADSL o fibra ottica. Linkem, infatti, mette a disposizione due tipi di modem: uno interno e uno esterno. La scelta dell'uno o dell'altro viene effettuata al momento dell'attivazione dell'offerta scelta: viene fornito al cliente il modem che riesce ad assicurare prestazioni migliori in base alla zona in cui vive.

Per queste sue caratteristiche il servizio di connessione a internet fornito da Linkem si configura come una Fibra Misto Radio (bollino giallo) ed è molto diverso da una fibra ottica pura. Scopri tutti i dettagli sui bollini AGCOM per la trasparenza nelle offerte internet.

Stando ai dati Linkem, in Italia la velocità media di navigazione dei clienti privati di questo operatore, in particolare, si attesta su:

  • Downlink: 17,40 Mbps
  • Uplink: 1,99 Mbps.

Info verifica copertura per la fibra ottica Chiama lo 06 948 080 95 o usa il nostro servizio di richiamata per verificare la copertura della fibra ottica nella tua zona e scegliere l'offerta migliore.

Come ottenere il massimo dalla connessione Linkem?

Ottenere il massimo da Linkem

Sebbene tutti i principali operatori internet siano attualmente impegnati nell'adeguamento del territorio italiano alla tecnologia della banda ultralarga, ci sono ancora zone in cui la connessione a internet via cavo non è ancora giunta. Open Fiber, per esempio, è una delle aziende che opera nelle cosiddette "aree a fallimento di mercato" ovvero quelle in cui avere questo tipo di tecnologia finora è stato particolarmente difficile.

Operatori come Linkem ed Eolo in questi casi sono una vera e propria risorsa perché riescono a fornire un buon servizio di connessione a internet in tutte quelle aree che in passato ne sono state prive.

Trattandosi di una connessione che sfrutta il sistema delle onde radio tuttavia è sensibile agli agenti atmosferici: in caso di forte nebbia o pioggia molto intensa possono generarsi interferenze che provocano rallentamenti. In casi come questi, purtroppo, non c'è molto da fare: su può contattare il servizio clienti Linkem per capire se i disservizi siano legati a problemi temporanei o a guasti più importanti a carico dei ripetitori.

Se ti stai chiedendo come ottenere le migliori prestazioni con Linkem è presto detto. Devi sapere che alla prima installazione del servizio il tecnico esegue una scansione della zona al fine di orientare l'antenna esterna in modo da catturare il segnale alla massima intensità possibile.

Come posizionare il modem interno Linkem

Avere un buon cavo di rete che colleghi l'unità esterna al modem aiuta a ottenere un segnale stabile e di adeguata intensità. Il buon posizionamento del modem interno, inoltre, contribuisce a migliorare il segnale wifi: esso non dovrebbe essere posto in corrispondenza di pareti portanti perché creano interferenze e rendono difficoltosa la propagazione del segnale. Allo stesso modo bisognerebbe evitare di frapporre tra il modem e i dispositivi che si usano per collegarsi a internet le superfici riflettenti, come gli specchi.

In caso di abitazioni a più piani o in presenza di stanze prive di copertura, si può provare a utilizzare un amplificatore wifi: un dispositivo che, a seconda del modello, può sdoppiare la rete internet domestica principale in sottosezioni secondarie dando vita a nuovi punti d'accesso o semplicemente estendere il segnale wireless proveniente dal punto di accesso principale (dal modem interno Linkem) verso le aree prive di connessione. Se desideri usare un dispositivo del genere, non perderti la nostra guida sulle caratteristiche e funzionalità degli amplificatori wifi.

Aggiornato in data