Linkem: offerte internet e numero verde
logo linkem

Dal 2001 Linkem offre servizi di connessione internet a banda larga con tecnologia wireless, quindi senza utilizzare l'ADSL o la fibra ottica, come avviene per gli operatori tradizionali. In questo articolo troverai tutti i dettagli su questo operatore aletrnativo.

Linkem, storia del gruppo e tecnologia WiMAX

Linkem nasce a Roma nel 2001 come Megabeam Italia S.p.A.; il suo obiettivo, in origine, era quello di offrire una connessione internet Wi-Fi in luoghi pubblici ad alto traffico, come aeroporti, stazioni, alberghi. Nel giro di un anno, con oltre 100 milioni di ospiti e passeggeri, diventa così il primo Wireless Internet Service Provider in Italia. Nel 2004 la copertura del servizio offerto da Linkem comincia la sua espansione sul territorio nazionale, fornendo una connessione internet veloce con tecnologie alternative a numerose aree soggette al digital divide.

Cos'è il digital divide? Letteralmente "divario digitale", è la condizione che separa coloro che hanno accesso completo alle tecnologie dell'informazione, prima fra tutte la connessione internet, da coloro che invece non ne possono usufruire, totalmente o parzialmente. I motivi legati a questo divario possono ricollegarsi alle differenze economiche, culturali, infrastrutturali, generazionali e/o etniche.

Gli operatori alternativi e la tecnologia Linkem

Chi sono gli operatori alternativi? Gli operatori alternativi come Linkem utilizzano una tecnologia differente da quelli tradizionali, che basano la loro connessione internet sulle bande ADSL o su quelle in fibra ottica. Gli operatori alternativi utilizzano infatti una tecnologia wireless tramite satellite, onde radio oppure una rete 3G, 4G o 5G, e sono i più diffusi nelle cosiddette zone bianche, cioè quelle aree in cui non è presente, per questioni legate generalmente ai costi di sviluppo delle infrastrutture, un allaccio per la connessione ADSL o Fibra Ottica.

rete LTE

Visto il successo riscontrato nei primi tre anni della sua vita, Linkem cattura l'attenzione di Telecom Italia, la quale propone la sua acquisizione per 11,5 milioni di euro. Lo storico operatore, però, è costretto a rinunciare per via delle onerose condizioni imposte dall'Antitrust. Linkem nel frattempo continua la sua scalata e nel 2008 è il primo operatore in Italia a servirsi e ad utilizzare in tredici regioni italiane la tecnologia WiMax (Worldwide Interoperability for Microwave Access), la quale consente un accesso wireless alle connessioni a banda larga. Gli anni successivi sono legati principalmente all'espansione territoriale dell'operatore satellitare, che arriva a coprire altre quattro regioni nel 2010, il Nord Italia nel 2011 e finalmente, nel 2013, tutto il territorio nazionale, fornendo una connessione internet veloce a oltre 27 milioni di italiani.

Tra il 2014 e il 2016, Linkem avvia la sperimentazione con la rete in tecnologia LTE e 4G LTE sulle proprie frequenze, cominciando la migrazione dei suoi clienti sulla nuova rete. Nel 2017, con la chiusura del servizio di telefonia mobile, i clienti Linkem sono costretti a cambiare gestore entro il 30 maggio di quell'anno per evitare di perdere la propria utenza.

Negli anni si sono susseguiti diversi testimonial per le campagne pubblicitarie di Linkem, tra cui Belén Rodriguez, la pallavolista Francesca Piccinini, la redazione del programma d'inchiesta Le Iene, i campioni di nuoto Tania Cagnotto e Gregorio Paltrinieri e nel 2017, dopo aver siglato una partnership con l'A.S. Roma, quattro calciatori della squadra giallorossa: Daniele De Rossi, Radja Nainggolan, Alessandro Florenzi e Stephan El Shaarawy.

L'organizzazione societaria di Linkem e il C.d.A.

consiglio di amministrazione linkem

La maggior parte degli azionisti di Linkem è formata da società americane che hanno creduto nell'innovatività del progetto. Tra i principali troviamo:

  • Leucadia, società quotata nella Borsa di New York
  • Ramlus, società del gruppo Cowen
  • Blackrock, società leader mondiale sulla gestione del risparmio
  • Vintage Capital, un fondo di Private Equity specializzato in investimenti
  • 2G Investimenti, azionista italiano che fa parte della famiglia Tabacchi

Il Consiglio di Amministrazione, invece, che è quella parte di società che si occupa di prendere le decisioni strategiche ed economiche in seno all'azienda e al suo futuro, è composto da sei membri:

  • Davide Rota: Presidente e Amministratore Delegato
  • Jimmy Hallac: Vicepresidente
  • Jeffrey Libshutz: Vicepresidente
  • Peter Cohen: Consigliere
  • Herbert Scruggs: Consigliere
  • Stefano Siglienti: Consigliere

I numeri di Linkem nel 2017

  • Fatturato: 100 milioni di €
  • Numero dipendenti: 840

Le offerte internet di Linkem in abbonamento o su prepagata

Confronto Offerte abbonamento e prepagata ricaricabile Linkem
Nome offerta Caratteristiche dell'offerta
Linkem senza limiti abbonamento
  • Senza linea fissa
  • Wi-Fi per tutta la famiglia
  • Traffico illimitato
  • Internet fino a 30 Mega
  • 24,90 € al mese IVA inclusa
Linkem senza limiti ricaricabile
  • Senza linea fissa
  • Wi-Fi per tutta la famiglia
  • 4 o 12 mesi di navigazione inclusa
  • Traffico illimitato
  • Internet fino a 30 Mega
  • Senza vincoli: ricarichi quando vuoi
  • A partire da 99 € con 4 mesi inclusi

Payback e AS roma: i partner di Linkem

Negli anni Linkem ha stretto delle partnership con altre società, per fornire al cliente finale numerosi servizi e vantaggi al di là delle semplice offerte internet per la casa. Vediamo cosa offre in accordo con i suoi due partner principali: Payback e A.S. Roma.

  1. Payback è la carta multiservizi ad accumulo punto che ti permette di ottenere sconti e premi con tutte le società che fanno parte di questo gruppo (tra le quali ricordiamo Carrefour, Esso, Mondadori, ...). Linkem regala, ai clienti Payback che sottoscrivono l'offerta Linkem Senza Limiti, sia ricaricabile che in abbonamento, entro il 16 luglio 2018, 5.000 punti Payback convertibili in buoni sconto da utilizzare con i partner Payback.
  2. Con la squadra della Capitale A.S. Roma, Linkem ha indetto un concorso a estrazione: entro l'8 luglio 2018 è possibile registrarsi all'apposito sito e partecipare al concorso che prevede, come premio, l'estrazione di 1 pacchetto VIP per due persone per seguire la Roma nel tour negli Stati Uniti.

I contatti e il servizio clienti Linkem

Per contattare il servizio clienti di Linkem puoi trovare i numeri di telefono che ti interessano nella nostra pagina dedicata. In alternativa puoi:

  1. Accedere all'area clienti MyLinkem;
  2. Visitare l'area del sito dedicata all'assistenza tecnica;
  3. Inviare un'e-mail a info@linkem.com.

Sede legale di Linkem: dove si trova

Aggiornato in data

Guida per Linkem: offerte internet e numero verde