Codice Offerta luce e/o gas: cos'è, dove leggerlo, POD/PDR

Aggiornato in data
min di lettura
Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi 25 Maggio 2024?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi 25 Maggio 2024?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte luce e gas o scegli quando essere ricontattato.

Le informazioni utili su cos’è il codice offerte luce e/o gas che trovi nella bolletta.
Le informazioni utili su cos’è il codice offerte luce e/o gas che trovi nella bolletta.

Se nell’aprire la bolletta hai trovato il codice offerta luce e/o gas tra le informazioni, potrebbe interessarti sapere di più su questa voce, cosa significa, quando ti può essere utile e come si differenzia da altri dati della bolletta come il codice POD e/o il codice PDR.

Che cos'è il codice offerta luce e/o gas?

Analizzando la bolletta gas o la bolletta luce può capitarti di leggere il “codice offerta” nella prima pagina. Con questo termine si identifica l’offerta luce e gas che hai sottoscritto.

Quando valuti tra un cambio fornitore e una modifica della tariffa, questo codice potrebbe esserti richiesto dal servizio clienti in fase di attivazione. In questo modo l’operatore può capire velocemente quale offerta hai sottoscritto e approfondire le sue caratteristiche, prima di consigliarti un'alternativa su misura dei tuoi consumi. Perciò il codice offerta serve a identificare l'offerta di luce e/o gas che hai scelto. Inoltre lo stesso codice può esserti utile per confrontare la tua offerta con quelle disponibili sul mercato. Ad esempio attraverso il portale offerta dell'ARERA.

codice-offerta
Codice offerta Portale ARERA

A volte il codice offerta luce e/o gas è composto semplicemente dal nome della promozione che hai sottoscritto, ad esempio Noi2 A2A. Altre volte invece potrebbe corrispondere a un codice numerico o alfanumerico.

Codice PDR gas e/o POD luce vs codice offerta: qual è la differenza?

Tra le altre voci che puoi trovare all’interno della bolletta ci sono anche il codice POD luce e il codice PDR gas. Questi dati sono molto diversi dal codice offerta, in quanto identificano le tue utenze, a prescindere dall'offerta o dal fornitore.

Infatti se dovessi cambiare tariffa luce e gas o fornitore, questi codici non cambierebbero perché rappresentano il punto in cui vengono prelevati l’energia elettrica e il gas per poi essere consumati nell'abitazione. Riconoscere questi dati è semplice: entrambi sono composti da circa 14/15 caratteri e vengono segnalati chiaramente con i nomi “codice POD” o “codice PDR” in bolletta.

Approfondire cosa sono questi dati e sapere come trovarli è importante in quanto in fase di attivazione, ad esempio tramite voltura o subentro, sono dati che vengono sempre richiesti. Il loro scopo è identificare le utenze e procedere correttamente con le richieste.

Se ti interessa sapere di più sulle voci della bolletta o sulla fatturazione con i principali fornitori potresti trovare utile leggere alcune delle nostre guide dedicate, come:

Come trovare il codice POD? E il codice PDR?

Vista l'importanza dei codici POD/PDR è sempre utile sapere come trovarli. Come anticipato, puoi trovare questi dati comodamente in bolletta, solitamente all'interno della prima pagina e nella sezione dedicata all'anagrafica della fornitura, dove trovi spesso anche il codice offerta luce e/o gas.

In alternativa puoi reperire i codici delle utenze direttamente dal display elettronico dei contatori. Invece nel caso dei vecchi modelli meccanici questa informazione potrebbe non essere presente sul macchinario oppure potrebbe essere riportata semplicemente su un adesivo. Se non dovesse riuscire a trovare codice POD/PDR puoi sempre rivolgerti al distributore locale, che è l'azienda che si occupa della gestione e della manutenzione dei contatori.

In caso di emergenza ti vengono chiesti codici POD e/o PDR! Se stai registrando un guasto sulla linea, un malfunzionamento del contatore o una fuga di gas devi contattare immediatamente il pronto intervento del distributore locale. Una volta telefonato a questo numero verde per identificare il punto di guasto ti vengono richiesti il codice POD nel caso dell'energia elettrica o il codice PDR in caso del gas.

Codice cliente contatore vs codice offerta: le differenze

Mentre il codice offerta luce e/o gas identifica la tariffa che hai scelto con il fornitore per casa, il numero cliente (o codice cliente) identifica il contratto che hai sottoscritto nello specifico per le utenze luce e/o gas.

Anche questo dato può esserti richiesto in diverse situazioni, ad esempio nel caso di registrazione all'area clienti del tuo fornitore. Infatti puoi trovare questa informazione tramite diverse modalità, tra cui:

  1. nella bolletta, solitamente in prima pagina e sotto i dati della fornitura;
  2. all'interno dell'area clienti, alla sezione dedicata all'anagrafica.

Puoi leggere queste informazioni come il numero cliente o codice cliente. Questo dato può esserti richiesto in caso di lettura del contatore, disdetta del contratto, chiarimenti in merito ai problemi di fatturazione o per l'invio di un reclamo.

Dove trovo il codice cliente sul contatore? Anche il numero cliente puoi leggerlo sul contatore premendo più volte sul pulsante di lettura, lo riconosci in quanto è composto da 9 cifre. In alcuni modelli di contatore smart queste cifre sono anticipate dalla voce "Numero cliente".

Domande frequenti sul codice offerta luce e/o gas

Come anticipato, puoi leggere comodamente il codice POD sul contatore luce nel caso non avessi a disposizione una bolletta recente. Puoi premere il tasto di lettura, presente solitamente vicino allo schermo, e scorrere il menù fino a quando trovi il codice.

All’interno della prima pagina della bolletta trovi diversi dati relativi alla fattura. Tra questi c’è il numero di bolletta, che può tornarti utile nel caso di pagamento con bonifico o altre modalità. Oltre al codice o numero della bolletta, puoi leggere anche il periodo di riferimento, la data di emissione e la fornitura a cui si rivolge (se solo luce o solo gas).

Online puoi trovare alcuni strumenti per la verifica del codice POD, inserendo alcuni dati personali. Tuttavia il consiglio è quello di reperire una bolletta recente o di recarti al contatore per verificare questo dato in modo sicuro.

Le news aggiornate del mercato energia: