Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Difenditi dal caro bollette e risparmia oltre 658 € all'anno!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Confronta e risparmia oltre 658 € all'anno su Luce e Gas, è Gratis!

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte luce e gas o scegli quando essere ricontattato.

A2A bollette: come leggerle e pagarle? La guida completa

Scopri tutte le informazioni utili sulle bollette A2A!
Scopri tutte le informazioni utili sulle bollette A2A!

In questa guida completa trovi tutte le informazioni sulle bollette A2A, ad esempio ogni quanto arrivano, cosa fare se sono troppo alte o in ritardo, cosa succede se non si effettua il pagamento, quali sono le voci di costo e come interpretarle. In questo modo saprai come leggere la fattura luce e gas del fornitore!


A2A bollette energia elettrica: quali sono le voci?

 

Il sistema di fatturazione A2A è piuttosto semplice, prevede una suddivisione delle bollette luce e gas attraverso pratici grafici e un'impaginazione intuitiva. In particolare le bollette A2A per l'energia elettrica sono composte da 3 pagine e presentano tutte le info che il cliente può necessitare. Ecco nel dettaglio una spiegazione delle diverse voci presenti nella prima pagina.

A2A bollette luce: come leggerle?
SEZIONE DELLA BOLLETTA DOV'È NELLA PAGINA QUALI DATI COMUNICA
Intestazione È il primo riquadro in alto a destra Il numero della fornitura, della bolletta, la data di emissione e il mercato di riferimento.
Offerta È il primo riquadro in alto a sinistra Il nome e i principali vantaggi dell'offerta sottoscritta.
Dettaglio dell'Offerta e Vantaggi per Te Sono i due riquadri sotto la sezione Offerta Riassunto delle condizioni della tariffa luce presenti anche nel contratto, inclusive di extra o servizi aggiuntivi.
Importo da pagare e Data Sono i due riquadri centrali alla pagina L'importo fatturato, il periodo di riferimento, la data di scadenza entro la quale pagare.
Consumi e Modalità di Pagamento Sono le due sezioni centrali, sotto gli Importi da Pagare e la Data Consumi fatturati, un semplice confronto con i consumi dell'anno precedente e le modalità di pagamento (le trovi più in basso in questo articolo).
Contatti e comunicazione È il footer (piè di pagina) della pagina, la sezione più in basso Contatti utili e numero del pronto intervento

La seconda pagina delle bollette A2A energia elettrica è dedicata a un approfondimento dei consumi e delle voci di spesa. In questa parte della fattura puoi approfondire quanto sia conveniente la tua offerta, in quanto puoi individuare:

  • Le voci di costo che compongono la spesa totale, quindi la spesa per la materia energia, per il trasporto e la gestione del contatore, gli oneri di sistema e ancora IVA, accise e Canone RAI.
  • Un focus sui consumi, quindi quelli comunicati nell'autolettura o nella lettura automatica.
  • Il pratico grafico dei consumi mese per mese, con le fasce di consumo F1 e F2-F3 se la tariffa è bioraria.
  • L'analisi dei consumi in base ai giorni e alle fasce orarie.
  • Ulteriori dati sulla fornitura, come il codice POD.

Infine all'interno della terza pagina, come anticipato, puoi leggere eventuali consigli e suggerimenti su come risparmiare energia e, di conseguenza, ottenere una notevole convenienza economica. In più trovi persino info sullo stato dei pagamenti o sui costi medi unitari.

A2A bollette gas online: quali voci puoi trovare?

Le bollette A2A gas non sono così diverse da quelle luce. Anche queste fatture presentano una schematizzazione delle informazioni, nonché grafici e dati utili per il cliente. Anche la bolletta gas A2A è divisa in 3 pagine e segue l'impostazione della fattura dell'energia elettrica, perciò:

  1. Nella prima pagina trovi le informazioni sulla tua offerta, sul totale da pagare, sulle modalità di pagamento e sui consumi. La differenza principale è che nella sezione dei contatti troverai il pronto intervento gas del distributore e non quello luce (possono essere differenti a seconda della fornitura).
  2. Nella seconda pagina puoi trovare la composizione della spesa totale, inclusiva dei costi di trasporto, di gestione del contatore e della materia prima gas, che sarà espressa in Smc. In questa area trovi persino le info su come fare l'autolettura del contatore e il codice PDR.

Come per la bolletta luce, anche nelle bollette A2A gas puoi trovare in terza pagina alcuni consigli generici o personalizzati sulla tua utenza, utili per risparmiare economicamente e sui consumi.

All’interno delle bollette A2A puoi trovare tra le voci di costo il bonus sociale, che è uno sconto applicato agli utenti in difficoltà economica o che hanno accesso ad agevolazioni.

A2A area clienti bollette: come vedere le fatture?

A2A mette a disposizione dei clienti diverse modalità per visualizzare la propria bolletta. Certamente la più tradizionale è nella casella postale, ma sempre più persone stanno passando ai canali digitali. Questi permettono di evitare ritardi di consegna o fatture mai ricevute.

Per questo motivo A2A ha pensato al servizio Bollett@mail A2A, grazie al quale puoi ricevere la bolletta in versione digitale. Con questa opzione escludi la modalità cartacea e ricevi la fattura in formato PDF attraverso il tuo indirizzo email.

Il vantaggio più grande del servizio di bollette A2A Bollett@mail è che è gratuito e può essere attivato comodamente dall'area riservata del fornitore o in alternativa dal numero verde A2A o tramite il form nel sito ufficiale. Gli aspetti positivi di questa modalità di ricevimento non finiscono qui, anzi così potrai:

  • eliminare i rischi di ritardo;
  • annullare le possibilità di perdita della fattura;
  • scaricarla comodamente dal pc o dallo smartphone;
  • visualizzarla in ogni momento senza occupare spazio in casa;
  • ridurre l'utilizzo e lo spreco di carta.

Cosa sono le bollette A2A Free?

Oltre alla Bollett@mail, il fornitore mette a disposizione anche Bollett@Free (o A2A bollette free). Infatti dall'1 marzo 2016 il gestore luce e gas ha reso disponibili le fatture da qualsiasi dispositivo, quindi da pc come da tablet o smartphone.

In particolare l'area clienti e l'app MyA2A permettono di visitare gratuitamente la sezione bollette, all'interno delle quali puoi avere sotto controllo i consumi e i costi della fornitura di casa. Se hai già attivo il servizio Bollett@mail potrai trovare senza difficoltà in ogni mail ricevuta il link per navigare con Bollett@free.

A2A bollette non pagate: cosa succede?

Pagare le bollette A2A con puntualità ti permette di evitare lo stato di morosità o peggio il distacco del contatore. Puoi trovare tutte le informazioni sui benefici dei pagamenti nell'ultima pagina della bolletta, dove sono presenti diversi consigli per una gestione intelligente delle utenze.

Solitamente quando non viene pagata una bolletta, A2A procede ad inviare un sollecito di pagamento. Questo avviso viene inoltrato al cliente qualche giorno dopo il termine, in modo da fornirgli il tempo di procedere al saldo. Se dopo questo sollecito il cliente non provvede al pagamento, il fornitore inoltra una raccomandata al cliente con all'interno una data entro la quale è necessario saldare, in caso contrario può essere prevista la sospensione della fornitura. Il termine di pagamento è di:

  • 20 giorni dall'emissione della raccomandata;
  • 15 giorni dall'invio della raccomandata.

Prima di sospendere la fornitura, il gestore luce e gas è sempre obbligato a comunicare al cliente finale l'intenzione di interrompere l'utenza.

A2A bollette in ritardo: cosa fare?

Se non hai attivi servizi come la domiciliazione bancaria (che include l'addebito diretto su conto della bolletta prima della scadenza) può succedere di dimenticarsi di effettuare il pagamento in tempo o entro il termine previsto in fattura. In questo caso solitamente se non ci sono altre bollette non pagate, il fornitore potrebbe prevedere una piccola mora in aggiunta al costo iniziale.

Al contrario, nel caso in cui siano diverse le bollette A2A non pagate o in ritardo, il fornitore può procedere a segnalare il contatore come moroso e seguire il procedimento sopra indicato di avvisi e interruzione della fornitura.

Hai ricevuto un avviso di pagamento ma hai saldato tutte le bollette? Contatta l’A2A servizio clienti e chiedi delucidazioni. È probabile che l’operatore ti chieda di inviare una prova del pagamento, ad esempio la copia del bollettino o della conferma del bonifico bancario.

Cosa fare con le bollette A2A troppo alte?

Nel caso in cui la bolletta A2A risulti molto alta rispetto ai tuoi consumi, potresti dover inviare un reclamo al servizio clienti. Prima di procedere è bene verificare però che sia il caso di un errore di fatturazione e non altre casistiche.

Ad esempio se non hai inviato l’autolettura del contatore gas, i consumi all’interno della bolletta potrebbero essere quelli stimati o potresti aver subito un conguaglio. In questo caso la responsabilità non è del fornitore, in quanto non ha ricevuto le informazioni sui tuoi consumi e ha dovuto stimare, in base alle precedenti bollette, il tuo utilizzo delle risorse.

Inoltre, a meno che tu non abbia una tariffa a costo fisso, il prezzo della materia prima nella tua bolletta può cambiare e subire rincari. Perciò l’aumento di prezzo è dovuto all’andamento del mercato, non a un errore di fatturazione.

Se, dopo aver considerato le diverse casistiche, credi che ci sia stato uno sbaglio nella fattura puoi contattare il servizio clienti A2A e ottenere chiarimenti. Se non hai ricevuto le risposte adeguate puoi infine procedere a inviare un reclamo.

Domande frequenti sulle A2A bollette gas e luce

A2A pagamento bollette: quali sono le modalità accettate?

Le modalità di pagamento delle bollette A2A sono diverse, in modo da soddisfare le esigenze di diversi target. Tra queste ci sono l'addebito diretto su conto corrente tramite domiciliazione bancaria, il bonifico bancario, il bollettino postale e il pagamento online tramite area clienti, con Visa, MasterCard, Maestro o American Express.

Bollette A2A: ogni quanto arrivano?

Solitamente le bollette A2A sono bimestrali, ad eccezione di alcuni casi specifici previsti dalla offerte (ad esempio la possibilità di fattura mensile inclusa in alcune tariffe luce e gas). Perciò il periodo di riferimento della fattura sarà di due mesi, come marzo-aprile o maggio-giugno.

Le bollette A2A non arrivano: cosa fare?

Se le bollette A2A non arrivano, il consiglio è quello di contattare immediatamente l’assistenza clienti e verificare che l’indirizzo sia quello corretto. Per evitare questi ritardi una soluzione è attivare il servizio Bollett@mail, gratuito e che ti permette di ricevere tramite la tua email la bolletta.

A2A bollette acqua e teleriscaldamento: cosa sono?

A2A non si occupa solo della commercializzazione di luce e gas. Tra i servizi offerti dall’azienda ci sono anche il servizio idrico e il teleriscaldamento. Nello specifico A2A gestisce il servizio idrico integrato a Brescia e in alcuni comuni della sua provincia. Mentre il teleriscaldamento può essere attivato dal cliente.

Nella gestione delle bollette teleriscaldamento e acqua A2A applica la stessa filosofia di quelle luce e gas: più semplicità per aiutare l’utente a comprendere le voci in bolletta e i consumi.

Come si fa a parlare con un operatore A2A?

Per parlare con un operatore A2A devi contattare il numero verde 800.199.955, attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.00. Ti risponderà una voce registrata che ti proporrà le diverse alternative per risolvere le tue problematiche, come parlare con un operatore.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche