Confronta, Scegli e Risparmia! Chiama lo

02.947.553.39 Fatti Richiamare

Film Streaming Non si Caricano e Internet si Blocca?

Risparmia Internet con Selectra

Fibra a soli 17,90 € mese!

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

Film Streaming Online: quale connessione internet?

Tutti i nostri consigli per guardare film in streaming da casa e mobile (anche gratis) senza problemi.

Se ami guardare film in streaming avere una buona connessione internet è molto importante. Se internet si blocca e riparte molte volte o se i film non si caricano potresti aver bisogno di una maggiore velocità di download.

  • Riassumendo...
  • Per guardare agevolmente serie tv e film in streaming bisogna avere una buona velocità di download.
  • Guardi film in streaming da cellulare? Prova a scaricarli gratis per risparmiare traffico dati e poterli guardare anche quando non c'è campo.
  • Verifica la copertura per la fibra ottica fino a 1 Gigabit/s (la massima velocità di download): chiama lo 06.948.080.95 (o usa la richiamata gratuita).

Film streaming: ecco perché internet si blocca e poi riparte più volte

Non c'è cosa più frustrante quando si guarda un film in streaming della connessione internet che si blocca proprio nel bel mezzo di un dialogo o di una scena clou. Anzi, in realtà c'è: internet che si blocca e riparte più e più volte.

Oppure, quando hai finalmente trovato il film che ti piacerebbe guardare in streaming, la connessione è talmente lenta che il film non si carica nemmeno.

La triste verità è questa: non tutti i tipi di connessione internet sono adatti allo streaming. Per poter guardare serie tv e film in streaming in modo agevole è necessaria una connessione che abbia principalmente 2 caratteristiche:

  • una buona velocità di download "effettiva";
  • una buona stabilità.

Se la connessione internet che possiedi non ha queste due caratteristiche è difficile che tu possa riuscire a guardare film in streaming senza problemi.

Quali soluzioni provare ad adottare?

Sebbene la soluzione migliore sia quella di verificare la copertura per la fibra nella zona in cui si vive per poter valutare l'attivazione di un'offerta più adatta, ci sono altre piccole soluzioni (provvisorie) che puoi tentare:

  • scaricare (legalmente) sul pc o sullo smartphone il film che desideri guardare: in questo modo non avrai problemi durante la visione;
  • disattivare altri download eventualmente attivi sul pc;
  • fare una scansione antivirus e antispyware per eliminare eventuali software malevoli che intasano la banda;
  • provare a guardare film in streaming in orari diversi della giornata per individuare i momenti in cui la banda è più libera;
  • collegare il dispositivo usato per guardare film in streaming direttamente via cavo al router;
  • scollegare tutti gli altri dispositivi eventualmente collegati al router tramite wifi;
  • accedere al pannello di configurazione del router, se si tratta di un modello dual band, e attivare la banda da 5 GHz (più veloce rispetto a quella da 2,4 GHz) in modo da poterla usare per guardare film in streaming.

Se hai una connessione internet in grado di assicurarti una velocità di download almeno intorno al 30 megabit/s con questi piccoli consigli potresti già riuscire ad avere buoni risultati: internet potrebbe riuscire a bloccarsi non troppe volte.

Quale connessione avere per vedere film in streaming?

Guardare film e serie tv in streaming con una buona connessione internet

Se ami guardare film in streaming online devi avere una buona velocità di download.

Netflix, per esempio, sebbene riesca a funzionare anche con velocità di download molto basse (0,5 megabit/s), raccomanda di avere una velocità di almeno 1,5 megabit/s e di 5 megabit/s per i film in HD. Per avere una visione ottimale dei film con velocità di download talmente basse, però, dovresti avere un controllo capillare sulla tua rete internet domestica: basta, infatti, che un altro dispositivo collegato al router tramite wireless avvii un download per iniziare ad avere problemi.

Considerando il fatto che oggi una connessione internet domestica viene usata contemporaneamente da più utenti collegati al router tramite wifi da dispositivi diversi (tablet, smartphone, pc portatili, ecc), 0,5 megabit/s non sono affatto sufficienti. Il semplice scambiarsi foto su WhatsApp, guardare un video musicale su Youtube, fare una video-chiamata, giocare online o scaricare gli aggiornamenti automatici delle proprie app quando si è collegati al wifi consumano una quantità di banda che può interferire con la visione ottimale di un film o una serie tv in streaming. Se poi la connessione viene usata anche per motivi professionali e si rende necessario, per esempio, l'invio di file di grandi dimensioni via e-mail i problemi iniziano a diventare seri.

Per questo è necessario avere una connessione internet che riesca ad assicurare una velocità di download "effettiva" più elevata possibile.

Article

Scopri quanto è veloce la tua connessione!

Scopri se la tua connessione internet è adatta allo streaming online! Esegui lo speed test!

Se la tua velocità di download è inferiore a 30 megabit/s o se, nonostante sia superiore, internet si blocca e riparte spesso mentre guardi film in streaming puoi risolvere semplicemente cambiando operatore.

Film in streaming da cellulare: quanti GB sono necessari?

Guardare film in streaming da cellulare

Se hai l'abitudine di guardare film in streaming da cellulare (o da tablet) e usi, quindi, la rete mobile, oltre alla velocità di download (e al tipo di rete, quindi) entra in gioco anche un altro importantissimo elemento: la quantità di dati (GB - Gigabyte) che hai a disposizione. Ma andiamo con ordine.

La velocità di download in questo caso è dato dal tipo di rete messa a disposizione dal tuo operatore internet. Se hai attivato un'offerta con un provider MNO come TIM, Vodafone e Wind, per esempio, è molto probabile che tu abbia una rete mobile abbastanza veloce (4,5G o 5G); se invece hai scelto una delle offerte messe a disposizione da un operatore virtuale MVNO come Iliad, ho.mobile o Kena Mobile la tua rete mobile è la 4G, caratterizzata da una velocità di download inferiore. Considera che la rete 4.5G di TIM, per esempio, ha una velocità di download "nominale" di circa 700 Mbps.

L'altro elemento che entra in gioco, invece, è la quantità di traffico dati che mette a disposizione la tua offerta mobile: i cosiddetti GB, o gigabyte. Guardare film in streaming dallo smartphone, infatti, consuma una discreta quantità di traffico dati se non si è sotto rete wifi: se la tua offerta ne mette a disposizione pochi è meglio prestare attenzione ai consumi.

Quanti GB sono necessari, quindi, per guardare film da mobile?

In media, un film in streaming in HD consuma circa 2 GB di traffico mobile. Una offerta mobile da 50 GB al mese quindi ti permette di guardare online, ipoteticamente, circa 15 film o serie tv in streaming.

Usi Netflix o Infinity? Se hai un account Netflix o Infinity scarica le relative app e usa la funzione download: ti consente di scaricare film e serie tv quando sei sotto rete wifi e di archiviarle direttamente sull'app. In questo modo potrai guardarle agevolmente anche quando non c'è campo o quando stai per terminare i GB della tua offerta mobile.

Come valutare se la connessione è adatta ai film in streaming?

Vorresti attivare un abbonamento su Netflix, Infinity o su una delle numerose piattaforme che mettono a disposizione film e serie TV in streaming? È normale chiedersi se la connessione che si possiede sia o meno adatta a questo tipo di attività. In realtà, al di là dei requisiti tecnici legati alla fruibilità del servizio, entrano in gioco fattori diversi.

Per prima cosa, esegui uno speed test per conoscere la tua effettiva velocità di download: può differire molto da quella "nominale" legata alla tua offerta internet.

Poi prova a rispondere a queste domande:

 Quanti dispositivi (PC, smartphone e tablet) sono connessi al router tramite wifi?

 Quanti dei dispositivi connessi tramite wifi vengono usati abitualmente per guardare video online o giocare ai videogiochi?

Se hai una velocità effettiva di download di 30 Mbps ma sei il solo a usare la rete internet domestica potresti riuscire a guardare film in streaming online abbastanza agevolmente. Se, al contrario, condividi la tua connessione internet, 30 Mbps potrebbero non essere più sufficienti soprattutto se guardi film in streaming la sera. In casi come questi, infatti, potresti iniziare a notare tutti i sintomi tipici di una connessione troppo lenta: internet si blocca e riparte più e più volte, per esempio, oppure i film (e le serie tv) non si caricano.

In casi come questi, se sei un amante dei film in streaming la soluzione migliore è verificare la copertura per la fibra ottica nella zona in cui vivi per scoprire se puoi avere una velocità di download superiore. Sono sufficienti anche soli 100 Mbps, che corrispondono generalmente a una connessione fibra misto rame, per migliorare moltissimo la situazione. Chiama lo 06.948.080.95 (o usa la richiamata gratuita) per fare il controllo sulla copertura per la fibra senza alcun impegno.

Quanto costa guardare film in streaming?

Al di là del costo della connessione internet fissa o mobile che varia in base all'offerta sottoscritta e al provider, guardare film online ha costi molto variabili. Si può farlo persino gratis e legalmente (sì sì, hai letto bene! ndr) se si conoscono i siti web giusti. In alternativa, a fronte di un contributo mensile abbastanza basso si può sottoscrivere un abbonamento con Netflix, Infinity, Now TV, Amazon Prime Video, Vodafone TV, TIM Vision, ecc.

Qual è il più economico tra tutti questi servizi e quello che offre maggiori vantaggi? Confrontiamoli insieme.

Confronto Piattaforme Film e Serie TV in Streaming*
Nome Costo Minimo Abbonamento Prova gratuita
Netflix 7,99 euro al mese 14 giorni
Infinity 7,99 euro al mese 1 mese
Now TV 9,99 euro al mese (1 ticket) 14 giorni
Amazon Prime Video 36 euro l'anno (include Amazon Prime) 1 mese
Vodafone TV 10 euro al mese** 3 mesi
TIM Vision 5 euro al mese*** 1 mese

*Costi e periodo di prova aggiornati al 20/07/2019

**La Vodafone TV è disponibile solo per chi ha attivato un'offerta fibra di questo operatore. Se vuoi cambiare provider, scopri l'offerta Vodafone Unlimited!

***Non è necessario attivare un'offerta fibra TIM a casa. Scopri di più sulle caratteristiche del servizio leggendo la nostra guida a TIM Vision.

Quale offerta attivare per lo streaming?

Hai una connessione troppo lenta ma ami guardare film in streaming? È il momento di scoprire se puoi cambiare operatore per avere una velocità di download più elevata.

Article

Vodafone ti regala 6 mesi di Netflix!

Attiva Vodafone Unlimited Online per avere 6 mesi di Netflix gratis!
Promozione valida fino al 31 ottobre 2019.

Siti web per guardare film in streaming gratis legalmente

Stanco della solita programmazione TV? Se vuoi cambiare programma e guardare film in streaming gratis (legalmente) hai a disposizione due buoni punti di riferimento.

Si tratta di RayPlay.it e MediasetPlay.it le due piattaforme online di Rai e Mediaset che, oltre a riproporre una selezione dei migliori contenuti televisivi andati in onda nei giorni precedenti, mettono a disposizione anche un discreto catalogo di film, serie tv e programmi da guardare quando più se ne ha voglia. Alcuni possono essere guardati senza registrazione mentre per altri è necessario registrarsi: anche in questo caso, tuttavia, il servizio è completamente gratuito.

Entrambi i siti, poi, mettono a disposizione le relative app gratuite mobile così da poter guardare film gratis in streaming anche da mobile.

Aggiornato in data

unisciti al canale telegram selectra