Smc nella Bolletta Gas: che cosa significa?

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Info Attivazione Contatore, Allaccio e Voltura luce e gas

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Visita il comparatore per confrontare le tariffe luce e gas o compila il form per essere ricontattato.

Definizione

Lo Standard Metro Cubo, Smc, indica la quantità di gas contenuta in un metro cubo a condizioni standard di temperatura 15°C e di pressione 1013,25 millibar, cioè la pressione atmosferica.


Che cosa significa Smc nella Bolletta del Gas? Cos'è il "Coefficiente C" e perchè è così importante conoscerlo?


La fornitura del gas rappresenta, sempre di più, un bene essenziale per il nostro vivere quotidiano. Nei mesi invernali il riscaldamento, dopo tanti mesi di chiusura, viene riaperto e con esso ritornano improvvisi aumenti dei nostri consumi di gas espressi in Smc.

Che cosa indicano i consumi Smc? E perché è importante monitorarli sulla nostra fatturazione per conseguire un risparmio nella bolletta del gas?

Che cosa significa Smc?

L'Smc è l'unità di misura del Gas e rappresenta il suo volume. Infatti il nostro contatore del gas metano rileva il gas consumato dall'abitazione, calcolando appunto i metri cubi standard, che poi verranno fatturati in bolletta.

Metro CuboIl Sistema Internazionale riconosce il Metro Cubo come unità di misura del volume. Il Sistema Internazionale, introdotto nel 1960, è il più diffuso tra i sistemi di unità di misura. Si tratta di un sistema coerente, in quanto le sue unità derivata si ricavano come prodotto di unità fondamentali.

Quindi all'interno della nostra bolletta leggiamo i consumi fatturati in base alla quantità di Standard Metro Cubi maturati nel corso del periodo di riferimento della fatturazione. L'uso dello standard metro cubo permette di garantire che per qualsiasi condizione di pressione e di temperatura medie l'utente paga per la stessa quantità di energia.

Qual è la funzione del Coefficiente di Conversione ?

Abbiamo, quindi, visto di come il volume del gas che arriva nelle nostre abitazioni varia nel tempo a seconda delle condizioni in cui si trova in relazione alla pressione e alla temperatura esterna.


In base alla posizione geografica di fornitura del gas (mare o montagna) e in base alla condizione meteorologia (inverno o estate), il volume del gas è soggetto a diverse dimensioni.

Per questo motivo l'ARERA, l'Autorità Statale per l'Energia Elettrica e il Gas, ha introdotto l'obbligo da parte dei fornitori gas di calcolare l'ammontare dei metri cubi da addebitare al cliente finale utilizzando il coefficiente di conversione, o anche soltanto Coefficiente C, che converte appunto i metri cubi registrati dal contatore, in standard metri cubi (Smc).

  • Il coefficiente C è l'esito di una formula matematica che considera:
  • l'altitudine del Comune dell'abitazione a cui è riferita la bolletta (H);
  • tramite il sito Enea, il numero di gradi giorno del Comune di riferimento (GG);
  • i giorni di esercizio dell'impianto di riscaldamento (ng).

Smc nella nostra bolletta gas

Metro Cubo
m³ adottato dal SI

Il Prezzo di vendita del Gas, all'interno del mercato di Maggior Tutela, viene trimestralmente aggiornato e varia a seconda dei consumi e della zona geografica in cui si trova. Invece il mercato libero offre un prezzo bloccato e stabilito sulla base di un processo concorrenziale tra i vari operatori: il prezzo della materia prima gas e commercializzazione corrisponde circa il 45% del totale della bolletta.


All'interno della nostra bolletta del gas possiamo notare di come l'unità di misura Smc venga riportata per indicare due dati fondamentali:

  • i consumi fatturati, in un dato arco di tempo, mensile o bimestrale, della nostra bolletta;
  • il prezzo della materia prima del gas proposta dal nostro fornitore.

Quest'ultimi dati sono fondamentali per confrontare la nostra bolletta gas. Proprio in questo periodo, in cui il riscaldamento viene acceso con maggiore frequenza, rileggere con attenzione la fattura del gas ci può portare, non pochi, risparmi.

Confronto Bolletta GasPer conoscere al meglio tutte le componenti della bolletta Gas e confrontare le migliori tariffe presenti sul mercato chiama lo 02.947.553.39 dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 20:00 e il Sabato dalle 9:00 alle 18:00 oppure fatti richiamare gratuitamente.

Aggiornato in data