Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Le 3 Migliori Offerte Internet Luglio 2024

Scopri le Tariffe Fisso e Mobile con il prezzo più basso 🥇

Area Clienti My TIM Fisso e Mobile: Registrazione e Funzioni

Aggiornato in data
min di lettura
Area Clienti MyTIM
Come funziona e quando può essere utile l'area clienti MyTIM

Dall'area clienti MyTIM puoi tenere sotto controllo la tua offerta internet e mobile, scaricare le fatture di linea fissa e contattare l'assistenza dell'operatore. Per accedere a MyTIM hai bisogno solo di un'indirizzo email e una password.

Area Clienti My TIM: Come Accedere e Funzioni Principali

MyTIM è l'area clienti di TIM e il principale punto di riferimento per i clienti che hanno sottoscritto un'offerta di linea fissa, mobile o business con l'operatore. Dal tuo account personale puoi accedere a molte funzioni interessanti che ti permettono di gestire il tuo piano telefonico online dal sito ufficiale oppure dal tuo smartphone, se scarichi l'app MyTIM dedicata.

Ad esempio, tramite l'area clienti MyTIM puoi:

  • visualizzare il dettaglio di tutte le tue linee attive;
  • consultare e scaricare la fattura internet relativa all'offerta TIM Casa attiva sulla linea fissa;
  • cessare il contratto telefonico in caso di modifiche unilaterali (rimodulazioni) che in quanto intestatario non intendi accettare.
  • attivare o disattivare dei servizi aggiuntivi;
  • tenere sotto controllo i consumi e il credito residuo della tua promozione TIM Mobile;
  • richiedere assistenza online, ad esempio tramite chat;

Come Accedere a MyTIM se sei un Cliente Privato

Se sei cliente Tim sulla rete fissa o sul mobile, segui questi passaggi per effettuare il login all'area My TIM:

  1. vai sul sito tim.it;
  2. clicca sulla voce di menu "MyTIM" in alto a destra;
  3. inserisci il tuo indirizzo email (che corrisponde anche al tuo nome utente) e la password;
  4. clicca su Accedi.

Come posso recuperare le credenziali MyTIM?

Per recuperare le tue credenziali MyTIM, nella schermata di accesso clicca su "Problemi di accesso?". A questo punto potrai scegliere se inserire il numero TIM fisso o mobile associato al tuo account, l'email con cui ti sei registrato oppure il codice fiscale.

Come Accedere a MyTIM se sei un Cliente Business

Per i clienti TIM Business invece l'operatore ha messo a disposizione un'area clienti separata, dato che le esigenze di un'impresa sono differenti da quelle di un utente residenziale. Ad esempio, al suo interno i profili abilitati possono anche registrare le linee mobile di ogni dipendente dell'azienda per gestirle più rapidamente e in un'unica interfaccia.

Inoltre, viene fatta un ulteriore distinzione tra "Professionisti e Partita IVA" e "Aziende", che infatti accedono al proprio account da schermate differenti. Tutti gli altri passaggi per fare il login a MyTIM Business sono identici e sono i seguenti:

  1. vai sul sito timbusiness.tim.it;
  2. clicca sulla voce "Area Clienti" in alto a destra;
  3. seleziona in alto "Professionisti e P.IVA" oppure "Aziende" in base alla tipologia di cliente;
  4. inserisci il tuo username e la password.

Come posso recuperare le credenziali MyTIM Business?

Se non ricordi il tuo username o la tua password puoi recuperarli tramite il numero di cellulare associato all'utenza, l'indirizzo email oppure con lo username dell'utenza stessa.

My TIM Fisso: dove si trovano le fatture internet?

Una delle domande più frequenti di chi ha un'offerta wifi casa attiva è dove poter trovare lo storico delle proprie fatture internet all'interno dell'area clienti: questo perché si tratta di una funzione molto utile che conserva in formato digitale tutte le bollette e ti permette di consultarle all'occorrenza per monitorare le spese telefoniche.

In questo caso specifico, puoi trovare tutte le tue bollette TIM nella sezione La Mia Fattura dell'area clienti. Se invece stai accedendo da app MyTIM, trovi l'elenco completo in "Fatture".

Dove trovare le fatture nell'area my tim

In particolare, in questa sezione potrai leggere le bollette telefoniche e internet ricevute mensilmente dato che per ognuna è indicato l'importo da versare, la scadenza e lo stato di avvenuto o mancato pagamento.

Per stampare la tua bolletta, scaricarla o riceverla via email ti basta cliccare sul segno + posto nell'ultima colonna della tabella oppure cliccare sulla fattura stessa.

La tua bolletta internet è troppo alta?

Potrebbe dipendere da costi nascosti, dagli aumenti di prezzo del mercato telefonico o da un'offerta poco conveniente: per scoprirlo carica la tua bolletta e fai analizzare gratuitamente la tua fattura internet da Selectra.net 👇

Come Registrarsi all'Area Clienti MyTIM?

Per poterti registrare all'area clienti My TIM devi, prima di tutto, aver sottoscritto un'offerta TIM. Fatto ciò, potrai procedere alla creazione dell'account.

Se sei un cliente privato puoi crearlo raggiungendo il sito Tim.it, cliccando sulla voce di menu "My TIM" e successivamente su "Registrati". Per completare la registrazione dovrai inserire un indirizzo e-mail valido, scegliere una password che sia composta da almeno 8 caratteri (comprensivi di maiuscole, minuscole, numeri e caratteri speciali) e inserire il tuo numero di telefono TIM fisso o mobile.

  • se stai registrando una linea fissa TIM, dovrai assicurarti di essere collegato alla rete internet di casa durante la procedura;
  • se stai registrando un numero mobile TIM, controlla di poter ricevere SMS sul cellulare perché al termine dell'operazione ti verrà inviato un messaggio di verifica da parte dell'operatore.

Se lo desideri, puoi utilizzare l'account TIM VISION per accedere a MyTIM e gestire tutte le linee che hanno lo stesso codice fiscale. Allo stesso modo, puoi usare l'account MyTIM per accedere a TIM Vision se hai uno dei pacchetti pay TV.

Registrazione Area Clienti MyTIM
Come registrarsi all'area MyTIM | credits: mytim.tim.it

Se invece sei un clienti TIM business vai sul sito timbusiness.tim.it/, clicca su "Area Clienti", quindi seleziona in alto "Professionisti e P.IVA" oppure "Aziende" in base alla tipologia di contratto che hai sottoscritto e infine "Registrati". A questo punto la procedura varia leggermente:

  • Se sei un professionista con partita IVA ti verrà richiesto di inserire il tuo numero di cellulare, su cui riceverai un codice temporaneo necessario per procedere con la registrazione all'account MyTIM. Nei passaggi successivi dovrai fornire alcuni dati relativi alla tua linea telefonica e il tuo indirizzo email.
  • Se invece hai sottoscritto un contratto aziendale, puoi registrarsi all'area clienti MyTIM Business compilando i campi relativi alle tue informazioni personali e ai dati dell'azienda. In particolare avrai bisogno di una casella postale elettronica attiva, del codice fiscale o partita IVA della tua azienda, i dati di una fattura di telefonia fissa.

App MyTIM e TIM Business: Download e Funzionalità

Lo storico operatore Telecom ha rilasciato anche l'applicazione ufficiale per poter gestire tutte le linee TIM in modo rapido da smartphone.

App MyTIM
Ricarica da app My TIM

L'app MyTIM per i clienti privati di rete fissa e mobile è disponibile per i dispositivi Android su Google Play Store e per gli iPhone Apple su App Store. Una volta scaricata, accedi come sempre inserendo il tuo indirizzo email e la password.

All'interno dell'app MyTIM troverai diversi strumenti utili, come il riepilogo della tua offerta telefonica nella schermata iniziale, la sezione per ricaricare il credito residuo o attivare la ricarica automatica, la sezione per inviare segnalazioni e reclami, ma anche l'area per richiedere assistenza all'operatore.

Anche in questo caso, per le aziende è disponibile l'app TIM Business dedicata sui principali store digitali: da qui potrai tenere sotto controllo i consumi del tuo piano telefonico da cellulare e tablet. In più, se sei il responsabile della tua azienda potrai accedere a dei servizi aggiuntivi, come lo storico delle fatture internet.

Come Disattivare i Servizi a Pagamento (VAS) da MyTIM?

L'area clienti MyTim può essere utilizzata per operazioni semplici come l'individuare quale sia il proprio piano base, spesso confuso con l'offerta attivata, e per gestire le opzioni aggiuntive disponibili.

Infatti può accadere che TIM, al pari di molti altri operatori, attivi automaticamente sulle nuove SIM dei servizi a pagamento come TIM Prime o LoSai: l'utente che sottoscrive un'offerta mobile, quindi, può ritrovarsi al momento del rinnovo a pagare un costo superiore a quello pattuito.

Cosa sono i servizi TIM Prime e LoSai?

TIM Prime (oggi TIM Prime Go) è un servizio a pagamento di Tim che permette ai clienti dell'operatore di accedere a sconti e vantaggi esclusivi.

LoSai di TIM è il servizio che ti avvisa quando una persona ha provato a chiamarti mentre il tuo telefono era occupato, spento o non raggiungibile.

In questo caso, ha a disposizione tre modalità per disattivare i servizi VAS: due gratuite e l'altra a pagamento.

1️⃣ Una modalità di disattivazione dei servizi non richiesti a pagamento di TIM è tramite il servizio clienti dell'operatore. Se scegli questa strada, devi sapere che disattivare i servizi a pagamento chiamando il numero verde TIM potrebbe comportare l'accredito di costi aggiuntivi. Ad esempio, per la disattivazione di TIM Prime tramite 187 venivano detratti 3 € dal credito residuo.

Area MyTIM

2️⃣ La prima modalità di disattivazione gratuita dei servizi VAS è proprio tramite l'area MyTIM. Prima di tutto, vai nella sezione dedicata alla tua offerta e verifica quali sono le opzioni attive sulla SIM. Se sono presenti servizi a pagamento puoi disattivarli direttamente online o tramite app.

3️⃣ Infine puoi disattivarli senza pagare costi aggiuntivi chiamando da cellulare il numero verde gratuito AGCOM 800.44.22.99 (valido per qualsiasi operatore internet). Per evitare costi relativi all'attivazione di servizi non richiesti, è consigliabile contattare questo numero di telefono subito dopo il primo inserimento della nuova Sim TIM nel cellulare.

Come Disattivare l'Account MyTIM?

Non è possibile disattivare l'area clienti My TIM se non si cambia operatore internet: sia che si abbia una tariffa per internet a casa che per il mobile, l'unico modo per disattivare My TIM è migrare verso un altro operatore.

🛜 Se hai un contratto di linea fissa con TIM la procedura richiede circa 30 giorni, quelli necessari a comunicare all'operatore l'intenzione di disattivare l'offerta TIM sottoscritta. In questo caso, ti consigliamo di iniziare al più presto la ricerca del nuova tariffa in modo da non restare senza internet a casa più del necessario. Infatti, l'attivazione delle attuali offerte in fibra ottica richiede circa 30 giorni.

📱 Se hai un piano mobile con TIM, invece, i tempi per il passaggio a un altro operatore sono generalmente più brevi: basta scegliere la nuova offerta mobile da sottoscrivere e chiederne l'attivazione. Se richiedi la portabilità del numero non dovrai compiere altre operazioni. Invece se desideri attivare un nuovo numero di telefono, è meglio contattare il servizio clienti TIM al 119 e chiedere la disattivazione dell'attuale numero di cellulare.

Ti potrebbe interessare anche