Modem Tim Hub Plus: Configurazione, Prezzo e Caratteristiche

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Cambia operatore: Fibra fino a 2.5 Giga a 19,95 €/mese

Offerta in scadenza. Chiedi info: servizio gratuito e senza impegno.

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Cambia operatore: Fibra fino a 2.5 Giga a 19,95 €/mese

Offerta in scadenza. Chiedi info: servizio gratuito e senza impegno.

modem-tim-hub-plus
Le caratteristiche del nuovo modem TIM Hub Plus e il confronto con TIM Hub

Se hai scelto una delle offerte Tim per la rete fissa di casa, il nuovo modem Tim Hub Plus è quanto di meglio si possa avere per sfruttare completamente le potenzialità della tua connessione domestica, con velocità fino a 1.000 Mbps in downlink e doppia banda di frequenza contemporanea con 8 antenne.


Se stai pensando di passare a Tim per la rete fissa di casa, sarai senz'altro a conoscenza delle offerte Tim per ADSL e Fibra Ottica, le quali prevedono la possibilità di abbinare, in fase di attivazione, uno dei modem Tim: Tim Hub, Fritz Box 7590 e, appunto, Tim Hub Plus.

Quest'ultimo, tra i tre disponibili, è quello con le funzionalità più complete ed estese e il più conveniente per il rapporto qualità/prezzo. In questa guida troverai tutte le informazioni utili per capire meglio come funziona e come è fatto questo dispositivo per la connessione alla rete internet domestica.

Come si presenta il Modem Tim Hub Plus

Tim Hub Plus

Tim Hub Plus arriverà direttamente a casa tua in una confezione realizzata con materiali ecologici e riciclabili, per ridurre al minimo l'impatto ambientale del packaging.

Nella sostanza, il modem Tim non è molto diverso da altri presenti in commercio, ma il suo design accattivante lo caratterizza piacevolmente, rendendolo un complemento d'arredo a tutti gli effetti.

Di colore nero, abbinato con una parte in grigio metallico scuro, possiede una forma che non lascia spazio a rotondità, presentandosi totalmente squadrata e con spigoli molto netti. La scelta stilistica conferisce un aspetto moderno al dispositivo, molto apprezzata dagli utenti.

Proprio per via del suo aspetto piacevole, anche le dimensioni di Tim Hub Plus restituiscono l'idea di un prodotto solido e funzionale. Quali sono le dimensioni? Nello specifico il modem TIM misura 275X205X35 mm con un peso che supera appena 1Kg.

TIM Hub Plus è un prodotto Green

La gamma TIM Green comprende tutti quei prodotti pensati e realizzati in un'ottica di eco-sostenibilità e risparmio dei consumi energetici, applicando regole di Design per l'ambiente. Tim Green include anche iniziative volte al riuso e riciclo dei materiali e garantisce una gestione responsabile del fine vita dei prodotti.

TIM Hub Plus è un prodotto Green

Tim Hub Plus: Configurazione e Collegamento

Uno dei grandi punti di forza di questo modem è la sua estrema facilità di utilizzo. Una volta arrivato a casa ti basteranno davvero pochi minuti per mettere in funzione il prodotto, e senza doverti impegnare in complicate sessioni di configurazione. I passi da seguire sono estremamente semplici:

  1. Collega il cavo telefonico (incluso nella confezione) alla porta DSL grigia che trovi sul retro. Nel caso avessi la fibra ottica che arriva direttamente dentro casa collega il relativo cavo direttamente alla porta fibra che trovi anch'essa sul retro.
  2. Collega Tim Hub all'alimentazione elettrica con l'apposito cavo fornito in dotazione.
  3. Premi il tasto di accensione/spegnimento posto sul retro e attendi che i led contrassegnati da i e b non diventino verdi e fissi. A quel punto anche il led con il simbolo della chiocciola (@) dovrà diventare verde ma lampeggiante: questo è il segno di connessione stabilita.
  4. Collegati in modalità wireless cercando la tua rete Tim tra quelle disponibili.
  5. In alternativa, puoi sempre effettuare la connessione tramite il tasto WPS premendolo sul modem e sul dispositivo che intendi connettere, oppure puoi effettuare una connessione tramite una delle porte LAN utilizzando un normale cavo di rete.
  6. Inserisci le credenziali di accesso alla rete che trovi sulla parte inferiore del modem o sul libretto delle istruzioni (leggi anche come cambiare la password del modem Tim).
  7. Collegati ad internet per verificare la funzionalità generale del dispositivo e della rete ad esso collegata.

A questo punto è possibile sfruttare già la connessione in quanto la procedura automatica di riconoscimento configura la rete ai dispositivi senza bisogno di effettuare dei settaggi particolari.

Sfruttare tutte le Funzionalità di Tim Hub+

Una volta che sarai connesso potrai raggiungere direttamente dal tuo device il pannello di gestione di tutte le funzionalitàgarantite da questo modem. Per farlo basterà digitare l'indirizzo 192.168.1.1 nella barra degli indirizzi del browser che stai usando. Da lì potrai gestire innumerevoli opzioni per l'utilizzo del modem tra le quali:

modem-tim-hub-plus
  • Modifica di user id e password,
  • Impostare la banda wireless desiderata escludendo una delle due disponibili,
  • Aprire le porte, cioè sbloccare canali come quello relativo al peer to peer (importante se vuoi giocare online con le tue console),
  • Attivare il parental control,
  • Configurare le preferenza per la telefonia,
  • Condividere dispositivi e contenuti media,
  • Resettare il modem alle impostazioni di fabbrica,
  • Impostare e attivare il firewall di protezione.

Tutte queste possibilità sono disponibili anche grazie alla app gratuita denominata MyTIM fisso, che contribuisce a rendere ancora più facile la gestione e l'uso di questo prodotto. Infine c'è un'altra applicazione, Tim Telefono, che permette di utilizzare il proprio smartphone come fosse il cordless di casa.

Prezzo del Modem Tim Hub Plus

Puoi avere Tim Hub Plus sottoscrivendo alcune delle offerte per la telefonia fissa di Tim, come la Tim Premium Fibra (ex Super Fibra), poiché il modem è compatibile sia con abbonamenti per Fibra che ADSL.

Quanto Costa Modem TIM HUB Plus?
Soluzione Rate Mesi
In un'unica soluzione 240 € 0
A rate se hai a casa TIM da almeno 12 mesi e la domiciliazione bancaria attiva 5 €/mese 48

Come dettagliato nella precedente tabella, sarà possibile abbinare Tim Hub decidendo di pagarlo in un'unica soluzione al prezzo di 240 € oppure, se hai sottoscritto l'abbonamento con domiciliazione bancaria, con addebito in bolletta di 5 € al mese per 48 mesi, senza versare alcun anticipo per l'acquisto del modem.

Come avere Tim Hub Gratis?

Alcune offerte fibra TIM propongono il modem Tim in vendita abbinata, includendolo nel canone mensile dell'offerta, come accade ad esempio per certe nuove promozioni attualmente attivabili con l'operatore:

Offerte TIM Fibra: le Promozioni di Novembre 2022
Offerta Caratteristiche

Offerta TIM Premium Base

TIM Premium Base
24,90 €/mese

Fibra fino a 1 Giga in download e 300 Mbps in upload, Chiamate a consumo. Modem NON incluso.

Offerta TIM Wifi Special Young

TIM Wifi Special Young
21,90 €/mese + 6,00 €/mese

Fibra fino a 2,5 Gbps, Modem TIM Hub in vendita abbinata (opzionale); Chiamate a consumo; Samsung Galaxy Tab A8 LTE a 6 € al mese per 30 rate (opzionale).

Riservata ai giovani Under 30

Contatti TIM

Offerta TIM Wifi Power Smart

TIM Wifi Power Smart
29,90 €/mese

Fibra fino a 1 Giga, Modem TIM Hub; Chiamate illimitate se attivi online; TIM Navigazione sicura.

I modelli di TIM Hub Plus disponibili

Il modem Tim Hub+ è disponibile anche in due versioni speciali:

modem-tim-hub-plus-technicolor-zte

  Il modello TIM HUB+ Technicolor DGA4331, certificato Wi-Fi 6 con tecnologia Easy Mesh, consente una maggiore compatibilità con tutti i dispositivi Wi-Fi che sono dotati della funzionalità "Band Steering", ossia il controllo automatico delle bande.

Anche questa versione del modem Tim Hub+ rientra nella gamma TIM Green; è infatti prodotto con materiali riciclati ed eco-compatibili.

Per approfondire tutti i dettagli tecnici e le funzionalità del modem TIM HUB+ Technicolor, puoi direttamente scaricare il manuale.

  TIM HUB+ ZTE H388X è utilizzabile solo su rete in fibra ottica fino alla velocità di 2,5Gbps. Anche con la versione Executive di questo modem, hai la terminazione ottica integrata che quindi ti permette di connettere la fibra direttamente al dispositivo, senza ulteriori configurazioni.

Per approfondire tutti i dettagli tecnici e le funzionalità del modem TIM HUB+ ZTE, puoi direttamente scaricare il manuale.

Le Caratteristiche Tecniche di TIM Hub Plus

TIM Hub+ è la versione avanzata del precedente TIM Hub. La principale miglioria sta nella certificazione della velocità wireless in download che rende questo modem/router abilitato al Wifi 6. Questa novità lo rende uno dei modem migliori sul mercato proprio perché nei collegamenti senza fili è in grado di assicurare maggiore velocità.

Un ulteriore perfezionamento che è stata apportato rispetto al modello precedente è l'aumento del numero delle antenne deputate alla diffusione del segnale wifi: dalle 6 del precedente TIM Hub si è passati a 8 con TIM Hub Plus.

Questo assicura una migliore copertura wifi all'interno dell'abitazione. Piccolo svantaggio: si tratta ancora di antenne internet non regolabili. Di seguito, un dettaglio sulle caratteristiche tecniche del nuovo modem Tim:

  • Wi-Fi 6 con tecnologia EasyMesh;
  • doppia banda wifi simultanea: 5GHz con tecnologia 4x4 e SU-MIMO (2.400 Mbps) e 2.4GHz;
  • SFP cage (per ONT GPON modulare):
  • ADSL/ADSL2+ VDSL2 / EVDSL (35b) con porta ottica:
  • 8 antenne;
  • Velocità di connessione fino a 1 Gbps in downlink su fibra ottica;
  • Gigabit Ethernet condivisa (di cui una di tipo LAN): 1 porta per la connessione diretta alla fibra ottica,2 porte per il collegamento di telefoni,2 porte USB 3.0 per collegamento di dispositivi di memoria esterna e stampanti;
  • Dimensioni: 27,5 x 20,5 x 3,5 cm.

Precisiamo che, in entrambe le versioni, il modem TIM HUB ha una terminazione di rete ottica integrata. Dunque, se nella tua abitazione è presente il collegamento FTTH (Fiber To The Home), non avrai bisogno di installare una ONT esterna al modem.

Cos'è una rete ONT? L'Optical Network Terminal (ONT) è un dispositivo che decodifica il segnale ottico in modo tale da poter collegare il proprio modem alla rete in fibra pura FFTH.

La confezione del Tim Hub+ comprende: il Modem TIM, il filtro DSL, un cavo Ethernet, un alimentatore, la guida rapida e la garanzia di conformità.

Le Caratteristiche Tecniche di Tim Hub

Compatibile con le offerte 100Mega e 200Mega su tecnologia VDSL, il modem TIM HUB permette di connettersi con le tecnologie ADSL, VDSL e Fibra Ottica. Vediamone insieme i principali dettagli:

  • Supporto per la connessione dual band 2.4GHz e 5GHz;
  • 6 antenne;
  • 1 porta WAN per la connessione diretta alla fibra ottica con le linee FTTH;
  • 3 porte LAN per velocità di connessione fino a 1 Giga su fibra ottica;
  • 2 porte SFB per collegare il modulo ottico;
  • 2 porte USB 3.0 per collegamento di dispositivi di memoria esterna e stampanti;
  • Memoria Ram integrata da 512 MB.

Grazie a queste specifiche tecniche il modem Tim Hub garantisce velocità e copertura ottimale in condizioni standard. Nel caso in cui il modem Tim Hub debba coprire superfici molto grandi, l'operatore raccomanda di avvalersi di un amplificatore wifi (range extender) per mantenere prestazioni di alto livello.

Confronto TIM Hub e TIM Hub Plus

Confronto Modem TIM Hub e TIM Hub Plus

TIM Hub

Modem TIM Hub

TIM Hub+

Modem TIM Hub Plus
2 bande wifi simultanee 2 bande wifi simultanee
6 antenne 8 antenne
Super Wifi Wifi 6 Certificato
1 porta Fibra FTTH 1 porta fibra FTTH
4 porte Gigabit Ethernet di cui 1 Lan/Wan 4 porte Gigabit Ethernet di cui 1 Lan/Wan
2 porte per collegamento telefono 2 porte per collegamento telefono
2 porte USB per Hard Disk o stampanti 2 porte USB per Hard Disk o stampanti
1 porta fibra SFP 1 porta fibra SFP
5 euro al mese x 48 mesi 5 euro al mese x 48 mesi

Come Restituire Tim Hub e Tim Hub Plus?

Nel caso di recesso gratuito entro 14 giorni dalle offerte TIM Casa, dovrai restituire il modem ricevuto. La procedura di restituzione prevede che sia il cliente ad occuparsi della spedizione del Tim Hub.

Dovrai pertanto assicurarti di aver compilato i moduli relativi alla restituzione, e di averli spediti assieme al modem Tim Hub entro 30 giorni dalla presentazione della richiesta di recesso. Superati i 30 giorni, Tim emetterà regolare fattura.

L'indirizzo per la spedizione del pacco che dovrai utilizzare è il seguente:

TIM S.p.A c/o SDA Reverse
Interporto di Bologna - DC24
SAN GIORGIO DI PIANO - 40016 (BO)

Se, al contrario, dovessi decidere di recedere dal contratto TIM dopo i 14 giorni, cessando la linea telefonica o chiedendo un cambio di operatore, non dovrai restituire il modem.

Sei tenuto, però, al pagamento delle rate mancanti e potrai scegliere se pagarle in un'unica soluzione o continuare la rateizzazione stabilita al momento dell'attivazione dell'offerta.

Le Domande Frequenti sul Modem TIM HUB Plus

Come entrare nel Router TIM Hub?

Per entrare nelle impostazioni del modem Tim e gestire tutte le sue funzionalità, puoi inserire la password "admin" fornita dall'operatore di default. Attenzione: questa non è la password della rete wifi e, dopo il primo accesso, per sicurezza è meglio cambiarla digitando l'IP http://192.168.1.1 e seguendo la procedura guida.

Cosa fare se TIM Hub non funziona?

Prima di tutto, ti consigliamo una verifica delle spie: se i led fibra non sono accesi e di colore verde, ma lampeggiano ti basterà semplicemente riavviare il modem, collegarlo a un computer o a un tablet e aspettare che il led diventi nuovamente verde. Dopodiché dovrai effettuare di nuovo i collegamenti alle prese. Puoi anche effettuare uno speed test per sapere se sia solo un problema di connessione lenta. In ultima istanza, puoi contattare l'assistenza tecnica Doctor TIM.

Come si chiama il Modem della TIM?

Il Modem attualmente fornito dall'operatore è TIM HUB. Ne esistono diversi modelli: Tim Hub, Tim Hub Plus, Tim Hub Plus Technicolor DGA4331 e Tim Hub Plus ZTE H388X.

Quanto costa il modem di TIM?

Puoi avere Tim Hub+ pagandolo in un'unica soluzione al prezzo di 240 € oppure con un addebito di 5 € al mese per 48 mesi direttamente in fattura, con domiciliazione bancaria attiva.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche