Poste Energia Vs Eni Gas e Luce: quale conviene?

Aggiornato in data
min di lettura
Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi 04 Marzo 2024?

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 19.

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Quali sono le Migliori Offerte Luce e Gas di Oggi 04 Marzo 2024?

I nostri call center sono momentaneamente chiusi. Confronta le offerte luce e gas o scegli quando essere ricontattato.

Quale fornitore conviene tra Poste Energia ed Eni Gas e Luce?
Quale fornitore conviene tra Poste Energia ed Eni Gas e Luce?

Confrontare i fornitori luce e gas ti permette di comprendere più facilmente quale sia l’offerta più adatta alle tue abitudini di consumo e che ti consenta di risparmiare in bolletta. Ad esempio chi conviene tra Poste Energia vs Eni Gas e Luce (ora Eni Plenitude)?

Poste Energia vs Eni Plenitude: le principali differenze

Eni Plentiude vs Poste Energia: cosa cambia tra le aziende?
ENI PLENITUDE POSTE ENERGIA
  • Azienda quotata in borsa
  • Ampia scelta di offerte luce e gas per utenze domestiche e business
  • Diversi contatti del servizio clienti, come il numero verde
  • Decenni di esperienza nel settore luce e gas
  • Gestione digitale delle utenze, con app e area clienti
  • Diversi sportelli sul territorio
  • Compagnia luce e gas lanciata nel 2022
  • Azienda appartenente al Gruppo Poste Italiane
  • Offerte luce e gas dedicate anche a pensionati ed ex dipendenti del Gruppo
  • Poca esperienza nel settore luce e gas
  • Domiciliazione bancaria e bolletta web disponibili
  • Tantissimi sportelli Poste Italiane sul territorio

Grazie al confronto tra i fornitori del mercato libero hai la possibilità di evidenziare punti di forza e criticità delle aziende di riferimento. Comparando Poste Energia ed Eni Plenitude ad esempio puoi considerare le differenze tra le due società di vendita nella scelta per le utenze di casa tua.

Dalla tabella si intuiscono alcune distinzioni importanti. Innanzitutto Eni Plenitude (conosciuta fino al 2022 come Eni Gas e Luce) vanta numerosi anni di esperienza all’interno del settore energia, durante i quali ha perfezionato la propria proposta commerciale. Invece Poste Energia, nonostante faccia parte del noto Gruppo Poste Italiane, è un fornitore giovane, lanciato solo nel 2022, ma che ha obiettivi ambiziosi.

Eni Plenitude (ex Eni Gas e Luce): la proposta commerciale

Offerta Eni Plenitude Trend casa luce e gas: Prezzo e Vantaggi
NOME OFFERTA PREZZO e SPESA MENSILE* VANTAGGI

Eni Plenitude Trend Casa luce e gas

Logo Eni
Luce PUN + 0,023 €/kWh
51,7 €/mese

Gas PSV + 0,10 €/Smc
83,4 €/mese
Prezzo indicizzato al mercato PUN della luce e al PSV del gas, energia verde, Sconto 12€ con domiciliazione su conto, sottoscrizione rapida e digitale, assistenza dedicata. Promo Sky gratis per 90 giorni fino al 12/11/23.
Attiva Online (sconto 12€ con domiciliazione)06 948 080 40
Attiva Online o Parla con noi

*La spesa mensile è calcolata con una stima del prezzo medio del prezzo luce e del gas del prossimo anno realizzata dall'Autorità e con un consumo di 1800 kWh/anno per la luce e 800 Smc/anno per il gas ad uso riscaldamento di una famiglia di 3 persone.

Come anticipato, Eni Plenitude è un'azienda rinomata all'interno del settore, nonché considerata piuttosto affidabile da parte dei consumatori nelle recensioni online. Infatti la società si occupa della fornitura luce e gas da decenni e tra le sue caratteristiche ci sono senza dubbio:

  • la gestione digitale e smart delle forniture, ad esempio tramite l'area clienti Eni o l'App;
  • le offerte dedicate alle utenze domestiche così come a quelle business, dalle piccole e medie imprese fino ai condomini e alle grandi realtà imprenditoriali;
  • l'approccio green e sostenibile che punta ad essere parte attiva nel processo di transizione ecologica, ad esempio tramite fonti energetiche rinnovabili o iniziative di compensazione della CO2;
  • tanti canali del servizio clienti che consentono di richiedere operazioni come voltura e subentro in modo facile e veloce;
  • l'attivazione online delle offerte, la bolletta web o cartacea e la domiciliazione bancaria come metodo di pagamento.

Qual è il fornitore luce e gas più conveniente? Per risparmiare in bolletta confronta le migliori offerte luce e gas, così da individuare il fornitore del mercato libero più conveniente e gettonato.

Cosa propone Poste Energie per gli utenti domestici

Tariffa Poste Energia Luce: Prezzo, Caratteristiche
Nome Offerta Prezzo CARATTERISTICHE
Poste Energia logo

Poste Energia Luce e Gas

Luce
F0: 0,154 €/kWh

Gas
0,49 €/Smc

Energia proveniente da fonti rinnovabili presenti in Italia; prezzo bloccato per 24 mesi. Da Febbraio 2023 l'offerta è sottoscrivibile da tutti gli utenti domestici

A differenza di Eni Plenitude, Poste Energia è un fornitore piuttosto giovane. La società viene lanciata solo nel 2022 ma fa parte del Gruppo Poste Italiane, operativo da decenni sul territorio italiano nell'ambito delle telecomunicazioni e dei servizi postali.

Inizialmente l'offerta di Poste Energie era dedicata esclusivamente ai dipendenti e agli ex dipendenti del Gruppo. Infatti le tariffe erano conosciute anche come “Poste 160”, cioè l'iniziativa per celebrare gli oltre 160 anni di Poste Italiane. Oggi invece la proposta commerciale è più ampia ed è sottoscrivibile da chiunque:

  • Offerta Poste Luce per privati;
  • Offerta Poste Gas per privati;
  • Offerta Dual Luce e Gas per privati;
  • Poste Energia Luce Dipendenti;
  • Poste Energia Gas Dipendenti;
  • Poste Energia Luce e Gas Dipendenti.

Tra le caratteristiche delle tariffe del fornitore ci sono la trasparenza e la sostenibilità. Cioè da subito sai quanto ti costerà la materia prima in bolletta e in più usufruisci di energia elettrica 100% green, prodotta solo da fonti rinnovabili presenti in Italia. In aggiunta a tutto ciò sottoscrivere un'offerta Poste Energia significa anche partecipare alle iniziative per la compensazione delle emissioni di CO2 del gas.

Le offerte Poste Energia sono sottoscrivibili da febbraio 2023! A febbraio 2023 il fornitore luce gas lancia il primo spot pubblicitario per condividere l'apertura della proposta commerciale anche agli utenti domestici. Tramite la regia di Ferzan Ozpetek e Mara Venier come protagonista, l'azienda condivide i pilastri della propria filosofia aziendale: prevedibilità, trasparenza e sostenibilità.

Poste Energia vs Eni recensioni: cosa scrivono online

Oltre a confrontare le proposte commerciali, un altro modo per capire chi conviene di più tra Poste Energia e Eni Gas e Luce è quello di leggere le recensioni online. Grazie ai commenti sul web infatti puoi approfondire quali sono le esperienze dei consumatori con il servizio clienti, le tariffe e le altre caratteristiche del fornitore.

Online si trovano molte recensioni su Eni Plenitude, mentre sono meno frequenti i commenti su Poste Energia. La motivazione è semplice: l'azienda ha aperto la propria proposta al pubblico solo recentemente, quindi non sono ancora molte le esperienze condivisibili dai clienti. Perciò ecco alcuni dei commenti trovati sul web su Eni.

Ho già due utenze con Eni Plenitude gas e luce e ora attiverò un'altra utenza luce perché anche se non è l'azienda più economica sul mercato è comunque molto seria. Quelle che propongono contratti super economici poi mandano in realtà delle bollette pazze di conguaglio, cosa che con Eni Plenitude non mi è mai successo. Per me è assolutamente da consigliare tra le aziende di energia elettrica e gas.
Ho diverse utenze (con Eni Plenitude), mi trovo bene, aiutano i clienti, e ho notato una buona convenienza.
Grazie a questa azienda che fa progressi nelle energie di gas e luce, rispetta gli accordi presi e spero che si possa risparmiare con gli aggiornamenti che fa l'azienda e che possa ricavarne maggiore entrate. Grazie PLENITUDE.

Poste Energia vs Eni Plenitude: chi conviene in conclusione?

Nella scelta del miglior fornitore luce e gas per casa tua considera diversi aspetti. Ad esempio oltre al costo al kWh o il prezzo Smc gas analizza anche i diversi canali del servizio clienti, le recensioni online, la presenza di sportelli sul territorio ed eventuali bonus, sconti o omaggi.

Infatti non è detto che un fornitore molto conveniente economicamente sia quello più adatto alle tue abitudini di consumo. Ecco perché di seguito trovi sintetizzati i principali punti di forza di Poste Energia vs Eni Plenitude.

Poste Energia Vs Eni Luce e Gas: i vantaggi
ENI PLENITUDE POSTE ENERGIA
  • Tanti servizi extra in aggiunta alle offerte (come fotovoltaico e caldaia).
  • Diversi canali di contatto del servizio clienti, anche digitali.
  • Ampia scelta di offerte luce e gas, per il mondo business come per quello domestico.
  • Affidabilità del Gruppo Poste, rinomato in Italia.
  • Trasparenza e chiarezza delle tariffe.
  • Tantissimi sportelli Poste Italiane disponibili sul territorio.

Da questa tabella è intuibile come Poste Energia sia la soluzione ideale per chi cerca un’alternativa nuova e recente per le forniture di casa, senza rinunciare ai tanti punti assistenza sul territorio e alla trasparenza delle tariffe. Invece Eni Plenitude è adatta a chi predilige un approccio smart, tecnologico e sostenibile per le forniture di casa, senza rinunciare allo stesso tempo ai tanti anni di esperienza e a un’ampia scelta di offerte.

Ti potrebbe interessare anche