Modem TIM: come Configurarlo, Prezzi e modalità di Restituzione

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Confronta le Offerte e Attiva la Fibra a 1 Giga da 25,95 euro!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Modem Tim

Stai per sottoscrivere un’offerta Tim Adsl o Fibra e vuoi avere informazioni sul modem che ti verrà dato in dotazione? Qui scoprirai come configurarlo, quali sono i costi e come restituire il modem quando vorrai cambiare l’offerta internet di casa.


  • L'essenziale
  • Tutti i modem TIM possono essere configurati anche in assenza di procedura guidata;
  • Ci sono tre tipologie di modem TIM abbinabili alle offerte Tim Super Fibra, Mega e ADSL;
  • Puoi chiamare lo 06 948 080 95 (o usare il servizio di richiamata) per attivare un'offerta Tim SUper con o senza modem.
  • Tutti i modem possono essere restituiti entro 30 giorni dalla comunicazione di recesso secondo la procedura indicata dal gestore.

In questa pagina trovi tutte le informazioni utili per capire meglio il mondo dei modem Tim: dalla configurazione, al prezzo, fino ai termini di restituzione. Buona lettura.

Tutto quello che c’è da sapere sui modem TIM

Se sei in procinto di sottoscrivere una delle offerte ADSL o fibra di TIM, avrai senz’altro qualche preoccupazione riguardo l’installazione del modem che ti verrà dato in dotazione direttamente dall’operatore.

In realtà non c’è nulla di cui preoccuparsi e la procedura d’installazione di un modem TIM non è difficile da eseguire se procederai con questi semplici passi. Ricorda inoltre che se hai optato per un’offerta comprendente il modem brandizzato TIM, l’installazione sarà ancora più facile e veloce, in quanto sarai guidato passo dopo passo dalla procedura automatica che ti comparirà sullo schermo del computer alla prima accensione del modem stesso.

Configurazione automatica La configurazione si imposta in automatico alla prima accensione del pc se hai deciso di utilizzare uno dei modem Tim!

Come configurare un modem TIM

Una volta arrivato il tuo nuovo modem le operazioni preliminari da fare prima della configurazione sono semplici. Assicurati di aver compiuto i seguenti collegamenti:

  • Collegamento del modem alla rete elettrica tramite cavo alimentatore fornito in dotazione;
  • Collegamento del modem alla rete telefonica tramite classico cavo telefonico fornito in dotazione. La porta in cui va inserito si trova nel retro del modem e solitamente è segnalata con la dicitura DSL o con un diverso colore rispetto alle altre;
  • Collegamento eventuale con telefoni fissi o cordless tramite cavo da inserire in una delle porte numerate sul retro del modem.

Una volta eseguiti questi elementari collegamenti si potrà iniziare la procedura di configurazione vera e propria. Come detto con i modem brandizzati questa dovrebbe essere automatica, ma se non dovesse partire la procedura guidata non è il caso di disperare e basterà seguire questi semplici passi:

  • Procedura di Configurazione Modem Tim
  • Una volta acceso il modem e stabilita la connessione Wi-Fi con il tuo computer, accedi ad un qualsiasi browser web ed inserisci l’indirizzo IP del modem. Questo indirizzo lo potrai trovare direttamente nel libretto d’istruzioni dell’apparecchio oppure nell’etichetta posta sul fondo del modem stesso.
  • Trovato l’indirizzo IP del modem, questo si dovrà inserire nella barra di ricerca del browser web (Chorme, Firefox, Opera i più usati) per accedere al pannello di controllo dell’apparecchio. Da qui il pc dovrebbe individuare automaticamente i parametri di connessione.

Se i parametri di connessione non vengono rilevati in automatico si dovranno settare manualmente in base all’offerta di connessione sottoscritta secondo la seguente tabella:

MODEM TIM: CONFIGURAZIONE MANUALE DEI PARAMETRI
  Username Password Protocollo Incapsulamento NAT VPI VCI VLAN
Tim Super ADSL (RAME) timadsl timadsl PPPoE Routed ATM LLC attivo 8 35  
Tim Super MEGA (FTTC) timadsl timadsl PPPoE Routed PTM attivo     835
Tim Super FIBRA (FTTH) timadsl timadsl PPPoE Routed VLAN ethernet 802.1q attivo     835

La FTTC sta per Fiber To The Cabinet ed indica che la fibra non arriva direttamente all’interno dell’abitazione ma alla cabina più vicina. La velocità sarà dunque negativamente influenzata dal doppino telefonico di collegamento al modem. FTTH sta invece per Fiber To The Home ed indica il collegamento che arriva direttamente nella casa. Qui la velocità sarà massima, non essendoci altri cavi a rallentare il passaggio dei dati. Si parla in questo caso di Fibra Ottica Pura che può arrivare anche a 1 Giga di download. Per maggiori informazioni su come interpretare un'offerta internet ed avere le idee più chiare leggi questa guida.

Una volta inseriti i dati di connessione assicurati che le luci del modem siano accese e di colore verde e fai una prova di connessione collegandoti ad un qualsiasi sito. Solo a quel punto potrai ritenere la procedura di configurazione ultimata.

Cos'è l'indirizzo IP? L’indirizzo IP (Internet Protocol address) è un codice numerico che identifica univocamente un dispositivo collegato ad una rete informatica. Ne viene assegnato uno ad ogni interfaccia che occupa uno spazio nella rete domestica, come ad esempio il modem, il computer o lo smartphone.

Prezzi modem Tim

I prezzi di un modem Tim variano a seconda della tipologia e sono influenzati anche dal tipo di offerta Tim casa che andremo a scegliere. Al momento vi sono tre possibilità di modem Tim disponibili abbinabili alle offerte attualmente attive dall’operatore telefonico.

  1. TIM Hub il cui prezzo fisso è di 5 € al mese per 48 mesi se abbinato ad una delle offerte Tim Super disponibili. Questo modem è il più potente dell’intero lotto offerto da TIM e fornisce numerose possibilità di personalizzazione d’utilizzo, come l’impostazione di parental control, e accensione e spegnimento programmabili anche tramite smartphone. E disponibile con tutte le offerte TIM Super.
  2. Fritz! Box 7590 disponibile da 5 € al mese per 48 mesi con un entry ticket di 49€. Abbinabile alle offerte Tim Super base e Tim Super Fibra, questo modem è stato premiato come il migliore della sua categoria nel 2018 per prestazioni e sicurezza. Sicuramente la scelta migliore come modem fibra Tim per completezza e facilità d’uso.
  3. Smart Modem Tim è un modem offerto a 4 € al mese per 48 mesi attualmente disponibile per le offerte Tim Super base e Tim Super ADSL. È un modem dal design minimale che punta sulla facilità d’utilizzo, ma che garantisce anche una discreta potenza essendo in grado di gestire anche flussi importanti come la trasmissione 4K.

Tutte queste offerte hanno anche la possibilità interessante di usufruire di un ulteriore aiuto se non vuoi perdere tempo con la procedura d’installazione precedentemente descritta. Tim mette infatti a disposizione al prezzo offerta di 49€ un Tim Expert, cioè un tecnico che si occuperà della configurazione del modem con tutti i tuoi dispositivi domestici.

Offerte TIM a confronto
          Confronto Offerte

Restituzione modem Tim

Come per tutte le altre compagnie anche con Tim potrai restituire il modem nel caso di cambio offerta. Attenzione però a seguire attentamente le istruzioni di restituzione segnalate qui di seguito se non vuoi incappare in spiacevoli sorprese. Per device come il modem, Tim non prevede il ritiro a domicilio e nemmeno la consegna del cliente stesso presso un negozio autorizzato. Pertanto si dovrà spedire il modem entro e non oltre 30 giorni dall’invio della richiesta di recesso dal contratto in essere.

Il Modulo di restituzione Modem Tim Per adempiere correttamente alla procedura di restituzione dovrai compilare l’apposito modulo da inserire nel pacco di spedizione. Clicca qui per scaricarlo!

L’indirizzo a cui spedire il modem è il seguente:

Telecom Italia S.p.A.
c/o Geodis Logistics Magazzino Reverse A22
Piazzale Giorgio Ambrosoli snc
27015 Landriano PV

Il limite dei 30 giorni è di fondamentale importanza, in quanto lasciati scadere quelli, Tim emetterà regolare fattura relativa all’acquisto del modem all’intestatario del contratto, interpretando il mancato invio come volontà d’acquisto.

Pertanto occhio alle tempistiche se non vuoi avere sorprese e vederti recapitare conti da pagare anche dopo la cessazione del contratto.

Passa a Tim Chiama lo 06 948 080 95 o usa il servizio di richiamata per info a attivazioni su tutte le offerte Tim. Servizio gratuito e senza impegno.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche