Enel Business: le migliori offerte Enel per le Aziende

Enel Energia: le migliori offerte di luce e gas del 2020 per i professionisti e le Partite Iva
Enel Energia: le migliori offerte di luce e gas del 2020 per i professionisti e le Partite Iva

Enel Energia, oltre ai clienti residenziali, mette a disposizioni diverse tipologie tariffarie di luce e/o gas per i professionisti e le imprese e in generale tutto ciò che riguarda il mondo delle Partite Iva.


  • In Breve
  • le offerte sono bloccate per 12 mesi e riguardano sia la fornitura di luce e gas;
  • sottoscrivibili sia con il bollettino postale che con la domiciliazione bancaria;
  • Per info e attivazioni chiama lo 06 948 080 87 o fatti richiamare gratuitamente.

Nel dettaglio vediamo quali sono le migliori offerte di luce e gas 2020 per i clienti businesse in base a quali operazioni sono sottoscrivibili. 

Nuovo locale commerciale: come gestire luce e/o gas?

L'acquisto di un locale commerciale costituisce, senza ombra di dubbio, il primo passo verso l'inizio della propria attività. Insieme all'acquisto di un immobile, la gestione delle utenze di luce e gas, a prescindere dal tipo di attività che si andrà a costituire, è un impegno inderogabile da gestire in tempi rapidi per evitare problemi successivamente. Vediamo quali sono le principali casistiche:

  • Allacciamento: negli immobili di nuova costruzione, nella maggior parte dei casi, i contatori di luce e gas non sono presenti e quindi il nuovo locatario deve rivolgersi a un fornitore per l'allacciamento e contestualmente l'attivazione delle utenze oppure al distributore locale di zona per richiedere soltanto il preventivo in merito all'allacciamento.
  • Prima Attivazione: sempre in caso di acquisto di immobili di nuova costruzione, molto i contatori sono presenti e installati ma non sono mai stati attivati prima; in questo caso va richiesta una prima attivazione con un fornitore.
  • Subentro: i contatori di luce e gas sono disattivi ma attivi in passato, il titolare dell'attività può richiedere la riattivazione a qualsiasi fornitore del libero mercato.
  • Voltura: i contatori sono attivi ma intestati ancora al precedente inquilino; con le bollette a portata di mano il titolare può rivolgersi al fornitore attuale oppure rivolgersi a un'altro.

Offerta Luce di Enel Energia: Soluzione Energia Impresa

L'offerta Soluzione Energia Impresa di Enel Energia propone un prezzo bloccato per 12 mesi in fascia monoraria e in bioraria. L'offerta non ha alcun vincolo contrattuale ed è sottoscrivibile sia con il bollettino postale che con la domiciliazione bancaria per un subentro, prima attivazione, cambio fornitore.

Soluzione Energia Impresa
Offerta Tariffa (€/kWh) Metodo di pagamento
Logo Enel Energia

F0: 0,069

F1: 0,079

F23: 0,059

Info 06 948 080 87

Info e attivazione Soluzione Energia Impresa

Offerta Gas di Enel Energia: Anno Sicuro Gas

L'offerta Anno Sicura Gas è l'offerta ideale per la riattivazione di un contatore in quanto è sottoscrivibile ovunque ci sia una cabina remi disponibile. Propone un prezzo bloccato per 12 mesi e anche quest'ultima è sottoscrivibile sia con il bollettino postale che con il rid bancario per un subentro o un cambio fornitore.

Anno Sicuro Gas
Offerta Tariffa (€/Smc) Metodo di pagamento
Logo Enel Energia

0,25

Info 06 948 080 87

Info e attivazione Anno Sicuro Gas

Offerta Dual di Enel Energia: E-light Impresa

L'offerta E-light impresa è disponibile per tutte le partite Iva che intendano attivare sia luce che gas garantendo un prezzo bloccato per 12 mesi. L'energia è proveniente da fonti rinnovabili ed è attivabile esclusivamente con domiciliazione bancaria e bolletta web. L'offerta è sottoscrivibile in caso di subentro, prima attivazione (soltanto per la luce) e cambio fornitore.

E-light Dual Impresa
Offerta Tariffa (€/kWh e €/Smc) Metodo di pagamento
Logo Enel Energia

F0: 0,062

F1: 0,072

F23: 0,052

0,227

Info 06 948 080 87

Info e attivazione E-light Impresa

Quali dati occorrono per l'attivazione?

Come abbiamo visto l'acquisto di un immobile commerciale presente diverse casistiche e di conseguenza diverse operazioni da seguire per gestire le proprie utenze. In base all'operazione da fare occorrono un insieme di dati utili per inoltrare la richiesta al  fornitore. Vediamo quali attraverso la seguente tabella, pur considerando che per un contratto business occorre sempre la Partita Iva, Ragione Sociale e i dati anagrafici del legale rappresentante:

Casistiche e dati per l'attivazione di luce e/o gas
Nome offerta Allacciamento Prima Attivazione Subentro Voltura
Codice Pod Luce        
Codice Pdr Gas        
Concessione Edilizia        
Foglio, Particella, Subalterno        
Dati precedente intestatario della fornitura        

Perché occorrono questi dati?

Tra i dati richiesti possiamo notare di come per una prima attivazione o un subentro sia necessario il Codice Pod o il numero cliente, disponibile sul display del contatore, per l'energia elettrica e il Codice Pdr o il numero di matricola, presente sul corpo macchina del contatore, per la fornitura del gas metano.

Per quanto riguarda la voltura, dato che il contatore è ancora attivo, sono necessari anche i dati dell'attuale intestatario della fornitura (nome, cognome, codice fiscale) e i dati catastali dell'immobile (Foglio, Particella, Subalterno).

Infine l'allacciamento non richiede il Codice Pod o il Codice Pdr, in quanto saranno generati successivamente al momento dell'installazione dei contatori; l'unico dato fondamentale è la concessione edilizia in quanto attesta il permesso di costruire dal parte dell'amministrazione locale.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche