Come pulire il cellulare da batteri, virus e polvere?

Offerte InternetRisparmia Internet con Selectra

50 GB, minuti illimitati e 100 SMS a 8,95 euro!

Lascia il tuo numero per essere richiamato gratis oppure scopri i dettagli!

Pulire il cellulare
I nostri consigli per pulire il cellulare da virus, batteri e polvere senza rovinarlo

Sai che il cellulare è uno degli oggetti più sporchi che passano nelle nostre mani? Pulirlo saltuariamente ci aiuta a ridurre la diffusione di batteri e virus. Di seguito tutti i consigli per farlo al meglio senza danneggiarlo.


  • La pulizia del cellulare in breve:
  • Aiuta a prevenire il contagio da malattie come il Coronavirus.
  • Usa detergenti neutri e tessuti non abrasivi per pulire il cellulare senza rovinarlo.
  • Per maggiore sicurezza, ricorda anche di spegnere il cellulare prima di pulirlo e di scollegarlo dai cavi se è in ricarica.

Perché è importante pulire il cellulare?

L'igiene è essenziale per proteggersi da batteri e virus come il COVID-19. Indossi la mascherina e ti lavi spesso le mani? Bene, ma il tuo smartphone?

La necessità di pulire lo smartphone spesso ci sfugge ma disinfettarlo è essenziale per ridurre il rischio di entrare inavvertitamente in contatto con batteri, microrganismi e virus che possono dar vita a malattie anche molto gravi e pericolose come il Coronavirus.

Sai, per esempio, che il nostro cellulare è più sporco persino della tavoletta del WC? Almeno questo è quello che affermano degli scienziati americani in uno studio pubblicato su Researchgate.net, dopo aver esaminato i vari virus e batteri che si accumulano sui nostri smartphone.

Infatti, tocchiamo lo schermo con le mani - non sempre appena lavate - in media 2500 volte al giorno, appoggiamo il nostro smartphone dappertutto senza farci troppo caso e poi lo portiamo al viso! Pulire regolarmente il cellulare, quindi, è essenziale, ma bisogna fare attenzione a farlo in maniera corretta per non rovinarlo.

Come pulire lo smartphone in sicurezza?Prima di tutto, ricordati di scollegare sempre tutti i cavi e di spegnere il cellulare prima di procedere alla pulizia. Non immergere mai lo smartphone in acqua o in altri liquidi e non strofinarlo con stracci abrasivi, altrimenti rischi di rovinarlo!

Come pulire il cellulare dalla polvere?

come pulire il cellulare

Per l'igiene quotidiana dello smartphone basta un panno morbido e privo di lanugine, come ad esempio quello utilizzato per pulire gli occhiali. Può essere leggermente inumidito con dell'acqua tiepida ma non deve essere mai troppo umido altrimenti si rischia di danneggiare le parti più sensibili come il microfono, lo speaker e la batteria.

come pulire il cellulare

Se lo sporco è particolarmente persistente, si può utilizzare un po’ di sapone neutro. Per rimuovere meglio le impurità si consiglia sempre di pulire non solo lo schermo ma anche il retro, rimuovendo, se necessario, la cover che andrebbe lavata, a sua volta, con acqua e sapone.

Come pulire lo smarphone da virus e batteri?

Disinfettare il cellulare senza rovinarlo? Con i giusti accorgimenti si può fare.

Il modo più sicuro per rimuovere tutti i germi, batteri e virus dal proprio smartphone è di passare delicatamente su tutte le superfici con una panno morbido e pulito imbevuto di alcol isopropilico al 70%. In alternativa si possono utilizzare le salviette disinfettanti al cloro, facendo sempre attenzione a non far entrare l’umidità nelle aperture.

Hai bisogno di una rete internet mobile con una migliore copertura?Scopri gratuitamente le offerte che puoi attivare allo 06.948.080.95 o, se lo preferisci, ti chiamiamo noi senza impegno.

Quali prodotti usare per pulire il cellulare senza danneggiarlo?

I vari produttori di smartphone consigliano diversi prodotti specifici da poter utilizzare per pulire gli smartphone. Per questo, per maggiore sicurezza, dovresti far sempre riferimento al sito web dell'azienda che ha prodotto il tuo smartphone. 

C'è, però, una regola generale che vale per tutti: il divieto di usare agenti aggressivi come, per esempio, detergenti per vetri o per la casa, candeggina, solventi o ammoniaca. Inoltre è sempre meglio evitare l'uso di detersivi spray, aria compressa e materiali abrasivi. Usarli, infatti, potrebbe danneggiare il rivestimento del cellulare o lasciare dei graffi sullo schermo. 
 

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche