COVID-19: l’impatto sui contratti delle utenze - luce, gas e internet

Selectra Italia Resta Operativa durante il CoronaVirus
Selectra rimane pienamente operativa, con tutti i suoi consulenti in telelavoro, e vi accompagna anche in questo periodo della crisi COVID-19

Selectra sta lavorando per continuare ad aiutare i consumatori italiani con i loro contratti di luce, gas e internet anche durante la crisi Coronavirus. Riportiamo in questa pagina, settore per settore, tutti gli impatti di COVID-19 sulle utenze di casa, con aggiornamenti e link utili.

Selectra resta aperta!

Oggi che siamo tutti chiamati a rimanere a casa, le utenze domestiche - luce, gas e internet – sono diventate ancora più essenziali. Selectra sta lavorando per continuare ad aiutare i consumatori italiani durante la crisi del Coronavirus (COVID-19), fornendo informazioni e aggiornamenti e accompagnandoli nelle pratiche contrattuali.

Tutti i servizi di Selectra rimangono attivi.Abbiamo implementato il telelavoro per tutti i nostri dipendenti senza interrompere le nostre attività e garantendo la stessa qualità del servizio. Chiamaci per le tue esigenze con i contratti di luce, gas o internet e ti risponderemo: il tempo di attesa in linea rimane in media meno di 5 minuti . Continueremo ad accompagnarti nella scelta della tariffa e nelle pratiche contrattuali, rispondendo alle tue domande sulle utenze di casa. Perché oggi come non mai abbiamo bisogno di luce, gas e internet nelle nostre case.

Luce e gas: servizio garantito

 Nessuna interruzione: il settore energetico è stato elencato tra quelli strategici dal Premier Conte e le forniture di luce e gas saranno garantite su tutto il territorio nazionale e non subiranno alcuna interruzione. I fornitori stessi confermano che hanno preso tutte le misure per garantire il servizio.

Leggi anche: Coronavirus: le misure straordinarie adottate da Italgas

 Nuove attivazioni, volture, cambio tariffa o fornitore: Selectra continua a gestire in maniera regolare tutte le operazioni relative ai contratti di luce e gas. Contattaci al numero 06 94 50 5000, via chat o tramite e-mail. I nostri operatori rimangono operativi e seguono il solito orario di lavoro: da lunedì a venerdì dalle 8:30 alle 19:00 (sia internet, sia luce e gas) e sabato dalle 9:00 alle 13:00 (internet) e dalle 14:00 alle 18:00 (luce e gas).

 Sospensione bollette: in base al decreto del 28/02, che rimane in vigore, le bollette di luce e gas e acqua sono sospese fino al 30 aprile per tutta la zona rossa originaria: Bertonico, Casalpusterlengo, Castelgerundo, Castiglione D’Adda, Codogno, Fombio, Maleo, San Fiorano, Somaglia, Terranova dei Passerini e Vo’ Euganeo. La sospensione delle bollette su tutto il territorio nazionale è un tema di cui si parla tanto, ma la misura non è ancora stata confermata da alcun decreto ufficiale. Nel frattempo, diversi gestori privati hanno preso la decisione di sospendere le bollette.

 Stop a distacchi e morosità: l’autorità ha deliberato il rinvio di distacchi e morosità su tutto il territorio nazionale. Sono sospesi per il periodo dal 10 marzo al 3 aprile e con effetto retroattivo.

 Bonus Sociale: l’ARERA ha prolungato i tempi per il rinnovo dei Bonus Sociali in scadenza nel periodo 1 marzo-30 aprile 2020. La domanda per l’erogazione dei Bonus è prorogata, ma dovrà essere comunque fatta entro 60 giorni dalla fine del periodo di sospensione. Nel frattempo viene garantita la continuità dei Bonus.

 Consumi sotto controllo: stando a casa tutto il giorno si determina inevitabilmente un aumento dei consumi energetici. Informati su come risparmiare in bolletta anche ai tempi del Coronavirus.

 Sicurezza e risparmio nel lungo periodo: nei momenti difficili, come quello di adesso, abbiamo bisogno di sicurezza nel lungo periodo. Unione Nazionale Consumatori ha lanciato insieme a Selectra il Gruppo d’acquisto di luce e gas che dura per più anni e tutela gli interessi dei consumatori, mettendo a disposizione anche un canale preferenziale per la risoluzione delle controversie. Le preiscrizioni sono aperte sul sito: Luce-gas.it/Sicurinsieme

Internet: una connessione veloce e affidabile diventa necessità

 Verifica la tariffa e la connessione: assicurati che stai navigando con una velocità adeguata alle tue esigenze e che la tua tariffa non prevede una soglia per il traffico internet. Con tutta la famiglia in casa che usa internet per smart working e didattica a distanza ci ritroviamo con più PC connessi alla rete, e questo potrebbe influire sulla qualità della connessione oltre che sull’utilizzo del traffico. Verifica se la tua casa è coperta dalla fibra ottica e confronta le tariffe per la tua abitazione. 

 Linea fissa in casa: se non hai la linea fissa a casa, perché prima ti bastava il tuo cellulare, una chiavetta Wi-Fi  o una “saponetta” per stare sui social la sera, quasi sicuramente il traffico che hai a disposizione e la velocità della connessione non saranno all’altezza delle tue esigenze nel periodo della quarantena. Attiva una linea fissa al più presto prima di superare la soglia dei tuoi GB disponibili.

 Traffico, minuti e servizi digitali gratis: nell’ambito di Solidarietà Digitale, un'iniziativa promossa dal Ministro per lo sviluppo digitale, tanti provider – tra cui TIM, Vodafone, Wind, Iliad - offrono giga o servizi promozionali.

Link utili:

 Cambio operatore o tariffa: rimane sempre possibile cambiare operatore ed iscriversi alle nuove offerte internet. Il team di Selectra lavora a distanza, ma rimane sempre operativo ed è pronto ad assisterti con le pratiche contrattuali al numero 06 948 080 95

 Assistenza tecnica: alcuni operatori hanno ridotto il numero dei consulenti che forniscono assistenza tecnica e amministrativa agli utenti, anche telefonicamente. Puoi sempre utilizzare i tutorial che trovi online per provare a risolvere il problema con la tua rete internet in autonomia.

Leggi anche: Il wifi non funziona? Ecco i controlli da fare su pc e cellulare

Telelavoro

 Noi di Selectra nel rispetto delle indicazioni fornite dal Governo lavoriamo rigorosamente da casa senza interrompere il servizio, per aiutare gli utenti italiani che hanno bisogno di luce, gas e internet, anche durante la crisi COVID-19. 

 Connessione adeguata per il lavoro agile: le esigenze per il telelavoro, soprattutto per chi fa tante videochiamate o partecipa a conferenze e eventi aziendali da remoto, sono diverse rispetto a quelle di chi è abituato a navigare sul web solo la sera e nei week-end. Abbiamo selezionato le offerte più adatte per portate avanti il lavoro anche da casa. Puoi trovarle nella guida alle offerte internet per il lavoro agile.

 Telelavoro efficiente: come organizzarsi al meglio per lavorare a distanze e gestire il proprio tempo? Ecco gli spunti si Selectra, tra le regole per comunicare con il proprio team, la ginnastica e le emoji.

 Il peso del telelavoro in bolletta: in media, lo smart working costerà agli italiani soltanto 2 euro al mese in bolletta.

 La didattica a distanza: ancora non è certo quando gli alunni potranno tornare a scuola. Le lezioni in video-chiamata e i materiali multimediali necessitano di una connessione stabile e senza ritardi. Scopri come fare per creare condizioni ottimali ed aiutare i tuoi figli a studiare da casa nella nostra guida dedicata alla connessione internet per la didattica a distanza

 Promozioni e strumenti gratis: sempre nell’ambito di Solidarietà Digitale, tantissime piattaforme, che offrono servizi per agevolare lo smart working e la didattica a distanza, hanno lanciato iniziative che prevedono un periodo di utilizzo promozionale dei servizi, che di solito sono a pagamento. All’iniziativa hanno aderito anche giornali, piattaforme di streaming e quelle che permettono di scaricare libri o leggerli online.

Leggi anche: Coronavirus: Tutti i Servizi Digitali da Attivare Gratis

Conti e banche

 Il sistema bancario continua a funzionare, ma la maggior parte delle operazioni viene gestita da remoto. Le banche hanno ridotto gli sportelli aperti, i servizi nei punti fisici sono disponibili solo previo appuntamento telefonico o via web. Per ritirare contanti, si invitano i clienti ad utilizzare i bancomat all’esterno.

 Pagamenti online: è il momento giusto per ricorre all’online banking e per scoprire le diverse app che permettono di effettuare i pagamenti anche senza uscire di casa

Solidarietà: l'iniziativa #VorreiRestareACasa

Siamo tutti chiamati a rimanere nelle nostre case, ma chi una casa non ce l’ha, dove va?  Le persone senza fissa dimora sono esposte al contagio, ma non hanno una casa dove proteggersi. In questo momento hanno bisogno di assistenza più che mai.  

Selectra sostiene la raccolta fondi per il centro di accoglienza di Binario 95. Arrivati all'obiettivo di €2.500 Selectra raddoppia con altri €2.500.

Contribuisci anche tu Binario95.it/vorreirestareacasa

Aggiornato in data