Fattura Eolo: Come effettuare il Mancato Pagamento?

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Confronta le Offerte e Attiva la Fibra a 2,5 Giga da 25,95 euro!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

eolo_fatture
Risolvere l'insoluto della fattura EOLO si può: i metodi da adottare

Se non è andato a buon fine il saldo di una tua bolletta, EOLO ti dà un po' di tempo per risolvere l'insoluto. Vediamo come poter effettuare il mancato pagamento della fattura EOLO.


  • Cosa succede se non pago una fattura del servizio internet di EOLO?
  • Se salti una bolletta, EOLO ti permette di pagare anche in ritardo ma con gli interessi di mora). Se continui a non pagare nonostante l'avviso, EOLO può risolvere il contratto.
  • Puoi effettuare il mancato pagamento delle fatture Eolo sia con un addebito doppio (bolletta precedente + bolletta a scadenza naturale) sulla tua carta di credito, sia con un bonifico bancario dal tuo conto corrente.
  • Se vuoi saperne di più sulle offerte di Eolo, chiama Selectra allo 02 829 58 100 senza impegno o fatti richiamare gratuitamente.

Come risolvere il mancato pagamento della Fattura Eolo

fattura

Se dimentichi di pagare una bolletta EOLO, rischi di incorrere nella diffida a corrispondere l'importo dovuto (compresi gli interessi di mora) da parte dell'operatore stesso, nel termine di cinque giorni dal ricevimento della comunicazione. Nei casi più gravi, ossia quando è trascorsa anche questa proroga, EOLO avrà facoltà di risolvere il contratto ai sensi dell'articolo 1456 del Codice Civile.

In caso di importo insoluto, puoi procedere con le seguenti modalità:

  1. PAGAMENTO CON CARTA DI CREDITO - Se per il saldo della tua offerta EOLO hai scelto il pagamento dell'abbonamento con carta, dovresti innanzi tutto verificare che i dati comunicati alla compagnia telefonica siano validi. Infatti, in moltissimi casi, accade semplicemente che il titolare non ricordi la data di scadenza e che quindi non comunichi tempestivamente la sostituzione del codice registrato in fase di attivazione. Un altro fattore da verificare è il credito residuo, in caso si tratti di una carta ricaricabile. Se la cifra a disposizione non fosse sufficiente, potrai visualizzare l'importo da saldare ad Eolo nella sezione "Pagamenti" dell'Area Clienti e poi, direttamente all'interno del tuo pannello di controllo, potrai aggiornare i dati della carta di credito utilizzata.
  2. PAGAMENTO A SCADENZA SUCCESSIVA - In caso di mancato pagamento di una bolletta, puoi recuperare l'insoluto con la funzione "Pagamento prossima scadenza". Risolverai quindi in autonomia il problema, senza necessità di parlare con un operatore Eolo o inviare documentazione. Alla scadenza successiva, la transazione economica riguarderà entrambi gli importi (la bolletta precedente e quella attuale), addebitandone la somma sulla carta di credito già inserita nell'anagrafica corrispondente al cliente Eolo.
  3. PAGAMENTO CON BONIFICO BANCARIO - Se hai deciso di pagare le tue bollette con bonifico, dovrai necessariamente saldare in unica soluzione la cifra corrispondente a 12 mesi di abbonamento, a far data dal momento dell'insoluto.

Importante da sapere in caso di mancato pagamento e saldo a scadenza successiva La funzione sarà disponibile solamente nei 15 giorni precedenti la data della tua ulteriore scadenza di pagamento. Se le tempistiche non coincidono, non potrai colmare l'insolvenza con questo metodo.

Come comunicare ad Eolo di aver pagato la Fattura insoluta

Una volta recuperato l'insoluto ed effettuato il mancato pagamento della fattura Eolo, potrai comunicarlo al provider sia contattando il Servizio Clienti dell'operatore attraverso la tua area privata sul sito ufficiale, che scrivendo nella chat on line. Naturalmente dovrai tener conto del fatto che la ricezione di un bonifico avviene in 2 o 3 giorni lavorativi; pertanto Eolo potrà verificare il tuo pagamento solamente una volta trascorso questo lasso di tempo.

Per richiedere aiuto o informazioni in merito a problemi amministrativi, puoi anche aprire un ticket accedendo all'area riservata o chiamare il numero dell'assistenza clienti EOLO. Il supporto via chat, telefono o ticket risponde dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 21.30.

Il pagamento con EOLO è sicuro e garantito Per i pagamenti con carta di credito Eolo usa un sistema di ultima generazione con protocolli crittografici SSL-TLS, una procedura 3D Secure e codici di sicurezza CVV2, pertanto le tua transazioni hanno la massima garanzia di sicurezza. Se vuoi attivare subito un'offerta Eolo, chiama Selectra allo 02 829 58 100 senza impegno o utilizza il servizio di richiamata gratuita.

Come effettuare il Pagamento della Fattura Eolo

Secondo l'articolo 9 delle Condizioni Generali di Contratto che regolano la fornitura da parte di EOLO del servizio di accesso ad Internet, dovrai corrispondere un canone all'operatore come previsto dall'offerta scelta all'atto della sottoscrizione. Inoltre, una tantum, dovrai sostenere il costo di attivazione e l'importo previsto per l'installazione standard o Premium, sempre in funzione della tipologia di contratto. Naturalmente, questi importi saranno presenti sulla fattura in formato elettronico, che troverai nell'area clienti e potrai scaricare in qualsiasi momento.

Potrai saldare il canone per la tua connessione di casa EOLO con:

  • pagamento bimestrale anticipato con addebito su carta di credito o addebito automatico su conto corrente (SDD - SEPA Direct Debit).
  • pagamento annuale anticipato con carta di credito (circuiti accettati Visa e Mastercard) o bonifico bancario.

Breve guida per Leggere una Fattura Eolo

fattura_eolo_guida
Tutti i passaggi per leggere la Fattura EOLO - Credits: Eolo.it

Come riportato dall'immagine, vediamo ora una rapida panoramica per decifrare tutte le voci in fattura. Se decidi di attivare subito un'offerta Eolo, chiama Selectra allo 02 829 58 100 oppure sfrutta il servizio di richiamata gratuita.

  1. Nel campo identificato con questo numero, troviamo i dati del titolare dell'utenza e il suo indirizzo (di residenza o domicilio). Nel caso stessimo parlando di una impresa o di un titolare di partita IVA, in questo punto della fattura sarebbero riportati il nome fiscale dell'azienda e la sede legale.
  2. Al secondo punto troviamo il codice fiscale della persona a cui è intestata l'utenza EOLO, oppure il numero di partita IVA in caso di azienda.
  3. Qui è riportato il metodo di pagamento prescelto in fase di attivazione.
  4. Il quarto punto mostra il dettaglio (espresso in euro, IVA esclusa) degli importi da saldare.
  5. Nel campo centrale troverai la descrizione del servizio che EOLO fornisce a quell'utenza e il riepilogo delle caratteristiche: ad esempio, il canone dell'offerta Eolo Più, la voce di noleggio del router EOLO (anche se compreso nell'offerta), il costo di installazione dell'antenna per la fibra EOLO, e così via.
  6. Qui trovi il codice dell'ordine, che serve a identificare univocamente il tuo contratto con EOLO e va inserito in tutte le comunicazioni con il servizio clienti.
  7. Questa voce corrisponde alla cifra totale della fattura (IVA inclusa).
  8. In basso troviamo la sezione che riporta i dati societari di EOLO SpA.
  9. Infine, nel campo all'ultimo numero sono specificate eventuali annotazioni da parte di EOLO, come ad esempio la specifica su interessi di mora per un ritardato pagamento, oppure informazioni legali sui dispositivi inviati all'utenza.
Aggiornato in data
Unisciti al canale Telegram di Selectra!
Unisciti al canale Telegram di Selectra!

Ti potrebbe interessare anche