Come attivare le offerte internet e telefono

sottoscrivere contratto internet per casa

Come si sottoscrive un'offerta internet per casa?

Hai appena traslocato e devi attivare una connessione internet a casa tua? Oppure sei insoddisfatto dalla tua offerta e vuoi semplicemente cambiare operatore? Sottoscrivere un contratto ADSL o fibra ottica è molto semplice. Qui troverai tutte le informazioni utili.

  • L'essenziale
  • In negozio, online o per telefono dovrai sempre prima effettuare un test di copertura per ciascun operatore
  • Per sapere se la tua zona è coperta da Fibra o da ADSL e per scoprire le offerte internet del momento chiama senza impegni lo 06 948 08 095 o utilizza il servizio di richiamata gratuita.

Meglio una connessione ADSL o Fibra ottica?

attivare utenza

L’ADSL e la fibra ottica sono le principali tecnologie utilizzate per avere internet a casa. Sebbene la fibra sia sempre più utilizzata dagli italiani (circa il 25% delle famiglie italiane gode della fibra ottica a casa), la connessione maggiormente usata è ancora l'ADSL.

La fibra ottica è formata da materiali vetrosi capaci di condurre la luce; il segnale luminoso condotto può a sua volta trasportare un'enorme quantità di dati. Per questo motivo la fibra ottica è una delle tecnologie migliore per la navigazione su internet a banda larga. L’ADSL, invece, nonostante sia una tecnologia a banda larga, non ha le stesse prestazioni della fibra, e porta con sé alcuni problemi, dovuti principalmente ad un intasamento della rete, al browser utilizzato (Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome, ecc.), alle interferenze climatiche e ad altri fattori. Questi problemi interessano solo in minima parte la fibra ottica, i cui cavi sono più resistenti agli agenti atmosferici e ai disturbi elettromagnetici, sono più flessibili e per questo trasportano più dai e in maniera più stabile e veloce, arrivando fino a 1 Gigabit, contro i 20 Megabit dell'ADSL.

Posso attivare la fibra ottica a casa? Il limite della fibra ottica è dovuto al fatto che non è presente su tutto il territorio nazionale: i costi di installazione e cablaggio sono elevati, pertanto i comuni stanno procedendo molto lentamente con i lavori. 

Verificare la copertura ADSL o Fibra Ottica nella tua zona

Prima di procedere con la sottoscrizione di un contratto, è bene verificare la copertura della rete a banda larga o a banda ultralarga. Come abbiamo appena accennato, infatti, non in tutta Italia è garantita una connessione in fibra ottica. I lavori alle infrastrutture procedono a ritmo incessante, ma alcune zone non sono ancora raggiunte da questa tecnologia di connessione internet; altre zone, inoltre, sono coperte da una connessione a banda ultralarga ma solo da determinati operatori. 

Verificare la copertura della tua zona è semplice: puoi chiamare un consulente Selectra al numero 06 948 08 095 che controllerà per te in tempo reale. Oppure puoi effettuare il test per la copertura in maniera autonoma, svolgendo però diversi passaggi in più: dovrai infatti visitare uno per uno i siti web di ogni operatore, all'interno dei quali troverai l’area dedicata al test per la copertura, e avere a portata di mano questi dati:

  • Comune del domicilio dell’utenza internet che hai intenzione di attivare;
  • Provincia (non tutti gli operatori richiedono questa informazione);
  • Indirizzo e numero civico del domicilio dell’utenza internet che hai intenzione di attivare.

Come attivare internet nelle zone senza copertura?

connessione internet

Le zone bianche, o aree bianche, sono località in cui non arriva la connessione a banda larga (ADSL) o ultralarga (fibra ottica), generalmente per via di costi di sviluppo troppo elevati in relazione alla eventuale rendita economica. In queste zone è possibile avere una connessione internet solo con le tecnologie alternative.

Se abiti in una zona bianca, la miglior soluzione è attivare una connessione senza fili. I gestori WiMAX sono quelli che ti permettono di attivare una connessione ad internet in casa anche se quest'ultima non è raggiunta dalla linea ADSL e, soprattutto, senza dover fare nessun intervento tecnico nella tua abitazione. In pratica, con i gestori WIMAX, il segnale ADSL viene trasmesso in un modo simile a quello per i cellulari. Si utilizza una connessione ad internet propagata per mezzo di un segnale radio. Tuttavia, anche questi operatori non coprono l'intero territorio nazionale, per questo motivo sarai costretto a fare prima una verifica della copertura. Gli operatori cosiddetti "alternativi" sono numerosi, ma i più noti in Italia sono Linkem ed Eolo.

Quali sono le tempistiche per l'attivazione di una linea internet a casa?

navigare sul web

Una volta definito il tipo di tecnologia a cui ti affiderai, non ti resta che attivare la connessione internet nella tua abitazione. I tempi sono diversi se si tratta di una nuova attivazione o di un cambio operatore:

  • Se devi attivare una nuova linea sarà necessario l'intervento di un tecnico nella tua abitazione. Dal momento della sottoscrizione del contratto al momento dell'intervento passeranno al massimo 20 giorni. Non preoccuparti se il tecnico non sarà un dipendente del gestore con cui hai attivato la connessione: capita infatti frequentemente che i tecnici addetti a questo tipo di operazioni lavorino per società terze.
  • Se invece stai semplicemente cambiando operatore della linea internet per la casa sarà comunque necessario un intervento tecnico ma quest'ultimo non dovrà avvenire nella tua abitazione. L'intervento avverrà infatti direttamente sulla centralina. Anche in questo caso ci vorrà un tempo massimo di 20 giorni perché avvenga l'intervento di un tecnico. Nel frattempo continuerai ad avere la tua connessione.

Le offerte internet ADSL e fibra ottica

Bene, ora che hai più chiaro tutti i passi da seguire per attivare un'offerta internet...non ti resta che scoprire quali sono le migliori promozioni del momento. Ti lasciamo con un elenco delle migliori promozioni, operatore per operatore, dove trovi le nostre considerazioni di ogni singola offerta: Clicca, Scegli e Attiva la promozione migliore per te: 

Aggiornato in data