Richiesta Allaccio Enel Energia: Contratto, Costo e Tempi

Risparmia Internet con Selectra

Devi fare un Allaccio con Enel?

Servizio di informazione e orientamento, gratuito e senza impegno,. Chiama ora.

Telefono

Devi fare un Allaccio con Enel?

Quale offerta scegliere? Prendi appuntamento e chiedilo ad un esperto!
 

Prendi appuntamento
Enel Allaccio

Stai traslocando in una nuova casa e non è presente il contatore della luce? In questo articolo trovi tutto quello che ti serve sapere sull'allacciamento o allaccio di una fornitura: costi, tempistiche e modalità di attivazione del contatore.


  • In breve
  • L’allacciamento è diverso sia dal subentro sia dalla prima attivazione e ti serve quando non hai ancora un contatore della luce e devi attivarlo.
  • Puoi fare un allacciamento temporaneo oppure permanente.
  • Se vuoi scoprire le offerte più vantaggiose sul mercato, fare un confronto tra fornitori o procedere all’attivazione della fornitura di gas o luce, chiama lo  06 948 080 87 (lun-ven dalle 8:30 alle 20:00 e sab dalle 9:00 alle 13:00) - costo di una chiamata nazionale - o utilizza il servizio di richiamata.

Ti sei appena trasferito in una nuova casa priva di contatore della luce? La procedura corretta è richiedere un allacciamento. Scopriamo insieme tempi, costi e modalità di pagamento con Enel Energia.

Cos’è un allacciamento e quando occorre farlo?

Enel Energia

Intanto definiamo in poche parole a cosa ci riferiamo quando parliamo di allacciamento alla rete elettrica e perché è fondamentale non confonderlo con la prima attivazione. L'allacciamento è l'operazione che permette di collegare un impianto alla rete locale di distribuzione. L’intervento prevede il posizionamento di un contatore di energia elettrica nella tua abitazione o nel locale in cui hai aperto la tua attività lavorativa. 

Un allacciamento può essere temporaneo oppure permanente, prevedendo nel primo caso una durata inferiore a un anno con la possibilità di essere eventualmente rinnovato per un altro anno; nel secondo, invece, implicando il posizionamento del contatore per un periodo di tempo indefinito.

Si parla invece di una attivazione quando l'allacciamento è già completato e occorre solo far arrivare l’energia elettrica al contatore posizionato nella tua abitazione. 

Se quello che ti serve è avere un nuovo contatore con Enel Energia e attivare un'offerta luce con questo fornitore, continua a leggere per scoprire tutti i dettagli e le informazioni utili per concludere la procedura. 

Se, al contrario, il contatore è già presente nella tua abitazione e desideri semplicemente attivare la fornitura di gas e luce con Enel Energia, puoi chiamarci allo  06 948 080 87 (lun-ven dalle 8:30 alle 20:00 e sab dalle 9:00 alle 13:00) oppure usare il servizio di richiamata.

Come richiedere un allaccio con Enel Energia?

Attivazione contatore Enel

Una volta stabilito che nella casa in cui ti stai trasferendo o nel locale che stai affittando non c’è alcun contatore, dovrai procedere ad installarlo e a fare un nuovo allaccio. A questo punto ti troverai di fronte a due possibili opzioni:

  1. Se insieme all’installazione del contatore vuoi sottoscrivere anche un contratto di fornitura di energia elettrica, chiama lo  06 948 080 87 e richiedi un allaccio scegliendo un fornitore a tua scelta: sarà la società in quel caso, dopo aver sottoscritto il contratto di fornitura, a contattare entro 2 giorni lavorativi il distributore per inoltrargli la tua richiesta di allacciamento.
  2. Altrimenti, nel caso in cui volessi solamente installare il contatore (caso meno frequente) senza attivare subito una fornitura, allora dovrai direttamente metterti in contatto con il distributore territorialmente competente nella tua zona.

Per richiedere l’allacciamento e l'attivazione di energia elettrica, puoi recarti di persona presso uno degli sportelli di Enel Energia diffusi sul territorio oppure contattare telefonicamente il servizio clienti. Se invece sei interessato ad installare solo il contatore, dovrai contattare il distributore di zona. In Italia, la E-distribuzione (ex Enel Distribuzione) è il maggior distributore di energia elettrica, con la gestione di oltre 1.100.000 km di elettrodotti e circa 32 milioni di clienti su tutto il territorio.

È inoltre tra le principali società incaricate da Enel Energia per la distribuzione di energia elettrica nel Paese. Ricordati che nel tuo comune c'è solo un distributore luce che gestisce la rete ed i contatori ad essa collegati.

Nel caso di Enel Energia, volendo fare un allaccio senza attivare il contatore e un contratto di fornitura energetica, ti dovrai rivolgere a E-distribuzione oppure al distributore competente nella tua zona. Per richiedere il servizio puoi compilare questo modulo ed inviarlo ad uno dei seguenti recapiti:

In alternativa, se insieme all’installazione del contatore vuoi anche sottoscrivere un contratto di fornitura, puoi contattare direttamente il fornitore Enel Energia che provvederà ad inoltrare la tua richiesta al distributore competente per la tua zona per procedere all’installazione del contatore.

Confronta le offerte più vantaggiose Se vuoi confrontare le offerte più competitive sul mercato, puoi contattarci al numero 06 948 080 87 (lun-ven dalle 8:30 alle 20:00 e sab dalle 9:00 alle 13:00) - costo di una chiamata nazionale - oppure utilizzare il servizio di richiamata.

Quanto tempo occorre per la richiesta di allaccio?

Una volta contattato il distributore, questo ti invierà il preventivo di spesa entro 20 giorni lavorativi: a quel punto dovrai accettare il preventivo e pagarlo entro 3 mesi. Se il preventivo dovesse scadere, si dovrà per forza procedere ad inviare una nuova richiesta.

Una volta accettato il preventivo, il distributore realizzerà l'allaccio in 15 giorni lavorativi in caso di lavori semplici o in 60 giorni lavorativi in caso di lavori complessi. Se invece la domanda è stata inviata direttamente al fornitore, una volta installato il contatore elettronico della luce, questo viene attivato in massimo 7 giorni lavorativi. In questo caso, i tempi sono gli stessi di un normale subentro, ossia l'attivazione di un contatore già presente ma disattivato dal precedente intestatario delle utenze.

Quanto costa l’allaccio con Enel Energia?

Costi allaccio Enel

I costi per l'allaccio della luce con E-distribuzione e con gli altri distributori dipendono da diversi fattori. L’ARERA (Autorità di Regolazione per l’Energia, Reti e Ambiente) stabilisce che le voci da tenere in considerazione per calcolare i costi di un nuovo allaccio luce sono:

 Quota distanza dalla più vicina cabina di trasformazione (la distanza è calcolata in linea retta tra la fornitura da allacciare e la più vicina cabina di trasformazione che sia attiva da almeno 5 anni):

  • Fino a 200 metri o, indipendentemente dalla distanza effettiva, in caso di casa di residenza → 186,14 €
  • Quota aggiuntiva da 200 a 700 m: per ogni 100 metri o frazione superiore a 50 metri → 93,31 €
  • Quota aggiuntiva da 700 a 1.200 metri: per ogni 100 metri o frazione superiore a 50 metri → 186,14 €
  • Quota aggiuntiva oltre 1.200 metri: per ogni 100 metri o frazione superiore a 50 metri → 372,29 €

 Quota potenza (che si calcola in base alla potenza disponibile indicata dal cliente nella richiesta di allacciamento): pari a 69,99 €/kW.

 Quota fissa: ovvero i costi amministrativi del distributore di 26,13 €.

 Oneri di gestione della pratica: se la richiesta viene inviata al gestore, pari a circa 20-30 €.

In totale i costi per quanto riguarda un allacciamento permanente standard ammonteranno a circa 500 €.

Per quanto riguarda, invece, i costi per l'allacciamento temporaneo, quindi richiesto per un periodo di tempo inferiore a un anno, i costi sono:

  • Se l'allaccio viene richiesto per un uso prolungato nel tempo si applica un costo forfettario previsto per un allacciamento permanente per la prima realizzazione dell'impianto. Sulle richieste di connessione successive, viene applicata una quota fissa di 26,83 € e un corrispettivo in quota fissa di 27,03 €.
  • Nel caso di un allaccio a bassa tensione (fino a 40kW), in cui non è necessaria la realizzazione di una cabina di trasformazione MT/BT e la distanza dall’impianto esistente è inferiore a 20 metri, si applica un contributo a forfait variabile a seconda del numero di richieste e della presenza o meno di un attraversamento stradale.
  • In tutti gli altri casi, il costo viene deciso in base alla spesa relativa, ovvero la spesa che viene sostenuta dal distributore.

Dati e documenti che ti serviranno per attivare un allaccio

Documenti per fare l'allacciamento con Enel

Se hai bisogno di fare un allaccio, ecco i documenti e le informazioni indispensabili che dovrai tenere a portata di mano per completare la richiesta:

  • Dati anagrafici e un documento d’identità.
  • Indirizzo del locale o dell’abitazione in cui deve essere installato il contatore.
  • Potenza e tensione richiesta.
  • Destinazione d’uso della fornitura (ad esempio: domestico o business; residente o non residente).
  • Numero di concessione edilizia.

E dopo aver installato il contatore?

Se hai appena installato il contatore della luce ma ancora non risulta attivata l’utenza, puoi scegliere un'offerta dedicata a chi effettua una prima attivazione. Si chiama Scegli Tu: è l’offerta luce bioraria di Enel Energia dedicata alla prima attivazione in cui il costo della materia prima energia è fisso e bloccato per un anno. Potrai inoltre selezionare la divisione in fasce orarie: a seconda della tua scelta, la materia prima energia elettrica è gratuita nella fascia notturna.

  • I dettagli dell'offerta
  • Prezzo luce monorario → F0: 0,094 €/kWh
  • Prezzo luce biorario → F1: 0,1074 €/kWh F23: 0,0874 €/kWh
  • Prezzo luce "Notte e festivi" → F12: 0,149 €/kWh F3: 0 €/kWh
  • Prezzo bloccato per 12 mesi
  • Pagamento con domiciliazione bancaria o bollettino postale
  • Bolletta web o cartacea
  • Scopri tutti i dettagli allo 06 948 080 87 (lun-ven dalle 8:30 alle 20:00 e sab dalle 9:00 alle 13:00) - costo di una chiamata nazionale - o utilizza il servizio gratuito di richiamata.
Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche

Ti potrebbe interessare anche