Sos Ricarica TIM: Numero, Costi e Come si Fa

Offerte InternetRisparmia Internet con Selectra

50 GB, minuti illimitati e 100 SMS a 8,95 euro!

Lascia il tuo numero per essere richiamato gratis oppure scopri i dettagli!

sos-ricarica-tim
SOS Ricarica TIM: come fare per richiederla e quanto costa

Esistono diverse modalità per richiedere la SOS Ricarica TIM: Selectra ti spiega come fare a seconda della situazione in cui ti trovi. Leggi la nostra guida e risolverai in un momento la difficoltà di non poter chiamare o effettuare traffico internet e potrai restituire l'importo ricevuto da TIM con la ricarica successiva.


SOS Ricarica TIM: Numero e Costi
Numeri e Costi Specifiche
40916 Numero gratuito per fare una SOS Ricarica
1,50 € Costo del Servizio
aver fatto 3 ricariche Condizione minima per SOS Ricarica

Senza credito: Come Fare SOS Ricarica TIM e quanto costa?

Capita spesso di restare senza credito, a volte per distrazione, altre perché non ci si rende conto di stare a un passo dall'esaurirlo. Ma il servizio di SOS RICARICA di TIM ti può aiutare rapidamente a risolvere questa situazione di emergenza, in pochi semplici passaggi potrai nuovamente effettuare chiamate, inviare messaggi o navigare in internet con il tuo smartphone. L'importo prescelto sarà subito attivo (come anche le opzioni aggiuntive sul tuo piano) e potrai restituirlo con la ricarica successiva. Il costo del servizio è di 1,50 €, che si andranno ad aggiungere all'importo ricaricato con la SOS ricarica. Occorre quindi valutare bene se convenga ricorrere spesso a questo servizio, non conveniente nel caso se ne faccia un uso massivo. Se ti trovi spesso senza credito residuo ed utilizzi molto SOS Ricarica, dovresti valutare l'opportunità di cambiare piano, scegliendo tra le migliori offerte disponibili per il tuo telefono mobile, anche con Giga, minuti ed SMS illimitati. Scopri la tariffa più adatta alle tue esigenze chiamando Selectra allo 06.948.080.95 o usando il servizio senza impegno di richiamata gratuita.

Quale Numero comporre per effettuare la SOS Ricarica TIM?

Chiamando il numero gratuito 40916 e digitando il tasto 1 puoi conoscere le offerte attive, la quantità di minuti, SMS, Giga ancora disponibili e i bonus in Euro eventualmente presenti. Se scopri di aver esaurito il credito, puoi ovviare subito alla carenza di denaro effettuando una SOS Ricarica TIM, seguendo le istruzioni della voce-guida. Ad operazione avvenuta, ti arriverà un SMS informativo da parte dell'operatore che ne confermerà il buon esito. L'utilizzo di questo servizio ti permetterà anche di prorogare "la vita" della tua SIM per altri 13 mesi (ma nell'ultimo mese potrai solamente ricevere chiamate e messaggi).

Come si fa una SOS Ricarica TIM tramite SMS?

In alternativa alla chiamata, per attivare la SOS Ricarica TIM puoi anche inviare un messaggio rispondendo direttamente all'SMS automatico che ti arriverà quando il credito sta per esaurirsi o è già terminato. Riceverai poi un'ulteriore conferma della riuscita dell'operazione via SMS. L'importo suggerito sarà in linea con i tuoi consumi. Vuoi cambiare operatore? Chiama Selectra allo 06.948.080.95 o utilizza il servizio di richiamata gratuita.

Posso fare una SOS Ricarica TIM online o tramite app?

Puoi optare anche per altri due sistemi per effettuare la SOS Ricarica: online attraverso l'Area Clienti oppure per mezzo dell'app My-Tim. Non è invece più attivo il servizio "Pay for Me" ‒ cessato definitivamente il 14 settembre 2020 ‒ che consentiva di chiamare un numero fisso di TIM dall'Italia (da fisso e da mobile TIM, Vodafone o Wind) e dall'estero (da mobile TIM o Wind), con relativo addebito del costo sulla linea del cliente chiamato.

Le limitazioni del servizio SOS Ricarica TIM

Ricordiamo che per richiedere l'attivazione di SOS Ricarica TIM ci sono delle condizioni che devono essere soddisfatte, altrimenti il il servizio non sarà disponibile. Vediamole insieme nel dettaglio.

  • Il cliente deve aver effettuato almeno tre ricariche, a partire dalla prima attivazione della tariffa prescelta.
  • Prima della ricarica consueta non è possibile richiedere una SOS Ricarica TIM una seconda volta. Ossia, l'operatore deve prima ricevere il ristoro della somma anticipata e del costo del servizio e poi potrà effettuare di nuovo una SOS Ricarica.
  • Se il cliente passa ad altro operatore o disattiva il contratto, l'operatore recupererà prima l'importo anticipato e poi trasferirà il credito residuo.
Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche