Bonus Telefono 2020: requisiti e modulo per la Riduzione del Canone Telecom

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Fibra fino a 1 Giga a 29,90 € PER SEMPRE con Modem Incluso

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

bonus telefono internet 2020

Se hai un reddito familiare molto basso o sei afflitto da gravi problemi di udito Telecom ti permette di accedere ad agevolazioni economiche che ti consentono di ottenere fino al 50% di sconto sulle sue tariffe voce. In questa guida scoprirai come fare e quali sono i requisiti necessari per ottenere il Bonus Telefono e Internet 2020.


Resta aggiornato con Selectra! Segui e condividi il nostro canale Telegram. Trovi notizie fresche e offerte sul mondo di fibra e offerte mobili: NEWS INTERNET | SELECTRA !

Bonus Telefono 2020
Requisiti Cosa prevede
ISEE inferiore a 8112,23 €

Sconto del 50% sulla fonia e 30 minuti al mese di chiamate gratis da rete fissa verso fissi e mobili

Sconto del 50% sul servizio internet Alice 7 Mega

Social Card

Riduzione dell'abbonamento telefonico TIM a 14,00 € al mese IVA inclusa

Non cumulabile con la precedente agevolazione

Bonus Connettività Studenti 250 € una tantum per studenti universitari da usare per acquisto PC/Notebook, tablet, schede SIM strumenti per collegamento a internet acquistati a patire dal 1 febbraio 2020

L'iniziativa di Telecom prende il nome di "Agevolazioni Economiche per i servizi soggetti agli obblighi di Servizio Universale". Vediamo insieme di cosa si tratta, quali sono i requisiti per ottenere il bonus e come attivarlo. Buona lettura.

Leggi anche: Il punto della situazione sul Bonus Internet e PC per il Coronavirus

Bonus Telefono e Internet 2020: la delibera Agcom

Con la Delibera n. 258/18/CONS (maggio 2018), l'Agcom ha approvato la revisione delle misure agevolative che afferiscono alle tariffe per i servizi di telefonia fissa, la cui regolamentazione risaliva all'anno 2000: per gli utenti e le famiglie in condizione di disagio economico sono previste agevolazioni economiche dedicate nell'ambito di alcuni servizi che ricadono all'interno del Sistema Universale. Proprio in questo senso l'Agcom desidera ampliare i criteri di inclusione sociale estendendo a tutti i nuclei familiari che si annoverano nella povertà cosiddetta “relativa” (su definizione ISTAT).

Quasi 3 milioni di famiglie coinvolte! Si calcola che saranno poco più di 2,6 milioni le persone coinvolte! Davvero tante e spesso non consapevoli delle agevolazioni economiche che possono ottenere. L'invito è di condividere queste importanti informazioni con chi potrebbe sfruttarle.

I requisiti per ottenere le agevolazioni economiche

Ma a chi spetta il bonus telecom?

Secondo la delibera Agcom i nuclei familiari che hanno un ISEE inferiore a 8.112,23€ possono fare domanda per accedere ad una riduzione del canone Telecom del 50%, che dai tradizionali 19€ scende a 9,5€/ mensili. In aggiunta sono stati previsti anche 30 minuti gratuiti al mese di telefonate verso tutti i numeri fissi e mobili. Proprio per questo motivo l’autorità rassicura sul fatto che possano essere attivate soluzioni “unbundle”: servizi scollegati da ogni altro. In pratica l’utente, che abbia attive altre offerte Tim, può ugualmente ottenere la sola fonia in modo da usufruire dell’agevolazione.

A chi spetta il bonus Il requisito principale è possedere un ISEE familiare non superiore a 8.112,23 €/anno.

Nonostante non fosse obbligata da Agcom Tim ha deciso estendere il 50% di agevolazione anche al servizio internet Alice (connessione 7 mega Adsl). L’agevolazione ha durata parametrata rispetto alla scadenza dell’attestato ISEE, il 15 gennaio dell’anno successivo al rilascio dell’attestato. L’attestato ISEE può essere richiesto presso:

  • i centri di assistenza fiscale C.A.F.;
  • le sedi I.N.P.S sul territorio;
  • online.

Per rinnovare e ri-ottenere l’agevolazione, la richiesta deve essere ripetuta annualmente. Tim, tramite il suo servizio clienti, ricorderà la scadenza della misura agevolativa direttamente in bolletta con un messaggio dedicato sulle fatture di ottobre e novembre. Alla scadenza, per evitare la sospensione dell’agevolazione, è prevista una proroga per ulteriori due mesi.

Nel caso in cui la misura scada e, nel frattempo l’utente non presentasse richiesta di rinnovo con nuovo ISEE, è prevista la decadenza dell’agevolazione con il contestuale recupero e riscossione dei due mesi precedenti.

Perchè solo Telecom Se lo chiedono in tanti: perchè il bonus telefono lo ha attivato solo Telecom e non anche gli altri operatori? La risposta è tanto semplice quanto disarmante: Telecom è l'unico operatore che per legge è tenuto a fornire il servizio universale: il servizio minimo di prestazioni telefoniche da rendere attivabili e disponibili a tutti gli utenti in Italia, indipendentemente dalla loro localizzazione e a un prezzo accessibile a tutti. Facendo leva su questo Agcom ha potuto obbligare solo Telecom ad allinearsi con la normativa. I restanti operatori hanno la facoltà di adeguarsi o ignorarla.

Le agevolazioni per utenti sordi

Per gli utenti affetti da sordità, ai sensi dell’articolo 3 della delibera 46/17/CONS

  • gli abbonati residenziali sordi
  • e gli abbonati residenziali nel cui nucleo familiare sia presente un soggetto sordo,

sono esenti dal pagamento del canone di abbonamento al servizio telefonico. Per fruire di tale esenzione va presentata apposita domanda alla società fornitrice del Servizio Universale in ogni momento del rapporto contrattuale. Ovviamente, alla domanda deve essere allegata la certificazione medica rilasciata da autorità competente in materia di sanità pubblica che possa comprovare l’invalidità.

Nel caso in cui la domanda venga presentata da un soggetto convivente con la persona sorda, deve essere presentata anche la certificazione relativa alla composizione del nucleo di famiglia. L'agevolazione ha effetto immediato dal giorno di inoltro della domanda completa della documentazione e per tutta la durata del contratto.

L'utente è tenuto a comunicare immediatamente all'operatore che fornisce il servizio la data in cui il soggetto invalido totale abbia eventualmente cessato di far parte del nucleo familiare. In ogni caso, a decorrere da tale data, l'agevolazione non è più riconosciuta e l'operatore ha diritto a chiedere il pagamento del servizio fruito indebitamente senza averne pieno titolo. Per le tariffe di Tim dedicate a utenti non udenti e non vedenti, puoi recarti a questo indirizzo.

Come fare domanda per il bonus telefono 2020: scarica il modulo

Per accedere alle agevolazioni del 50% sul canone telefonico e su quello Alice a 7 mega devi scaricare, stampare e firmare un modulo appositamente creato da telecom.

Riduci il Canone Telecom! Scarica il modulo per effettuare ed accedere al bonus telefono di Telecom. Una volta firmato il modulo, va inviato, insieme a tutta documentazione via fax al numero Verde 800.000.314. In alternativa, si può inoltrare tutto l’incartamento per posta a TIM casella postale 111 - 00054 Fiumicino (Roma).

Ricorda di allegare la fotocopia dell’attestato ISEE e un documento valido di riconoscimento dell’intestatario del contratto di abbonamento che chiede l’agevolazione economica.

Bonus Telefono 2020 per utenti con Social Card

Su propria iniziativa, Telecom Italia ha messo a disposizione una ulteriore iniziativa dedicata ai possessori di Social Card che, però, non è cumulabile con il precedente bonus. Questa iniziativa, in particolare, prevede la riduzione dell'importo dell'abbonamento telefonico che diventa pari a 14,00 € al mese IVA inclusa.

L'agevolazione ha validità annuale e si rinnova automaticamente il 1 gennaio di ogni anno.

Modulo Bonus Telefono Social CardHai diritto al bonus telefono per i possessori di social card? Scarica il modulo, compilalo e invialo a TIM, Casella postale 111 - 00054 Fiumicino (Roma)

Bonus Connettività Studenti 2020 Regione Lazio

In seguito all'emergenza Coronavirus la Regione Lazio ha messo a disposizione il bonus connettività studenti, riservato agli studenti universitari. Il contributo prevede l'erogazione di una somma massima di 250 € una tantum per l'acquisto di strumenti per il collegamento a internet (PC, Notebook, Tablet, schede SIM). Il bonus è valido per tutti gli acquisti effettuati a partire dal 1 febbraio 2020.

Tutti i dettagli sono disponibili sul sito internet dell'iniziativa: Generazioniemergenza.laziodisco.it

 
Aggiornato in data

Le ultime News Internet