Hai attivato Fastweb? Occhio alle Truffe di altri call-center

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Confronta le Offerte e Attiva la Fibra a 1 Giga da 25,95 euro!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Confronta le Offerte e Attiva la Fibra a 1 Giga da 25,95 euro!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Truffe Clienti Fastweb

Hai attivato da poco un’offerta Fastweb per internet a casa? Leggi questo articolo per non cadere nell’inganno di truffatori e call center poco corretti che, per soggetti terzi, tentano di estorcere nuovi contratti per altri gestori.


Resta aggiornato con Selectra! Segui e condividi il nostro canale Telegram. Trovi notizie fresche e offerte sul mondo di fibra e offerte mobili: NEWS INTERNET | SELECTRA !

Hai attivato un’offerta Fastweb e vieni contattato per altri operatori? Occhio alle truffe!

Da alcune settimane, Selectra ha ricevuto diverse segnalazioni da parte di utenti che hanno un’attivazione in corso con Fastweb per offerte internet casa. Stando alle comunicazioni degli utenti, call center terzi li avrebbero contattati in nome e per conto di Fastweb informandoli che nelle cabine telefoniche in strada sarebbero terminate le linee e i “doppini” disponibili “dedicati a Fastweb”. Molto spesso, la loro strategia di vendita lascia all'utente una minima speranza di poter realmente attivare con l'operatore scelto: "Dobbiamo attendere che si liberi qualche linea per poter attivare con loro, ci vorrà qualche settimana o mesi, signora". Per tale motivo, sarebbe quindi impossibile portare avanti la richiesta già effettuata con l’operatore “giallo” ed ottenendo un presunto "KO tecnico". E agli utenti verrebbe proposta una soluzione immediata al problema da cogliere al volo: passare ad un arcinoto operatore storico. 

Ciò che ancor più preoccupante è che questi malfattori abbiano fra le mani anche dati sensibili, tra cui dati anagrafici dell’utente (molto spesso ti chiamano per nome e cognome, ndr) e, in alcuni casi, conoscono la data della richiesta di attivazione effettuata con Fastweb. Molti utenti, confusi dalla chiamata e incitati ad attivare con l'altro operatore per evitare ritardi nell'avere internet a casa, tendono ad accettare la proposta fatta dai call center scorretti.In realtà, pochissimi utenti sanno che nel caso in cui l'armadio della fibra fosse davvero occupato, sarebbe direttamente il tecnico Fastweb a comunicarglielo personalmente al momento del sopralluogo per l'attivazione della linea. Diffidare, quindi, da questi tentativi di vendita illegittimi e pretestuosi.

La furbizia di questi call center risiede soprattutto nell'approfondire lo stato della tua richiesta tramite alcune domande. Infatti, se ti chiedessero se il tecnico fosse già arrivato e rispondessi positivamente, saprebbero di non poter abbindolarti perché ormai la pratica di attivazione sarebbe già conclusa e andata in porto; se fossi ancora in attesa del tecnico e lo comunicassi alla persona che ti chiede tali informazioni, si approfitterebbero della "vulnerabilità" tentando la truffa.

Come mai i call center hanno i tuoi dati?

Proviamo a dare una spiegazione di come facciano questi loschi individui ad avere i tuoi dati personali e il tuo numero di contatto. Le casistiche che possiamo ipotizzare sono molteplici e frutto solo di congetture:

  • Furto di dati e hacking delle banche dati dei gestori
  • Consensi marketing concessi da te a terze parti durante l'accettazione di qualsiasi contratto (vendita o uso di un’app)
  • Rivendita e/o furto di informazioni ad opera di operatori compiacenti

Come vedi, le ipotesi da poter formulare in questi casi sono molteplici. Altro elemento importante è che nei mesi scorsi, alcuni episodi simili sono stati segnalati anche da gestori quali Wind Infostrada e Vodafone. Si ipotizza anche che lo stratagemma dei falsi call center possa essere ricondotto ad una dinamica molto più semplice… quale?

Quando si decide di cambiare operatore internet per attivare una nuova offerta ADSL o fibra, la procedura prevede che il nuovo gestore chieda al precedente di disattivare il codice di migrazione dell'utente per poterne attivare uno nuovo. Un dipartimento specifico di Telecom Italia, chiamato Telecom Italia Wholesale, si trova nel mezzo di questa procedura perché ha il compito di effettuare una serie di verifiche tecniche legate all'attivazione dell'utenza. Anche nel caso in cui davvero ci fossero problemi nell'attivazione dell'offerta internet, sarebbe il tecnico che Fastweb ti invia a casa a comunicartelo direttamente. La comunicazione di eventuali KO tecnici, quindi, non avviene per telefono.

Come difendersi dalla truffa?

Parlando del più e del meno con alcuni colleghi della vicenda Fastweb, mi è stato riferito che, in alcuni casi, i tentativi di truffa sono quantomeno creativi e ripetitivi. Dal momento che anche il nostro co-founder di Selectra, Antoine Arel ed altri dei nostri colleghi sono incappati in questa spiacevole disavventura, ho avuto le giuste conferme che tali tentativi di truffa hanno un approccio molto diretto e molto simile a quanto ho poco sopra raccontato. Qui in basso, riporto anche un estratto della conversazione che ho avuto con la collega Veronica, anche lei vittima delle chiamate illegittime di call center terzi furbetti:

Mi hanno chiamato 2 volte: una dal 3533947928 e l'indomani dallo 0108481488. Figurati che il tizio che mi ha chiamato, si è presentato come l'amministratore di Telecom e mi ha chiesto se è vero o meno che c'è il KO tecnico per potermi fare un contratto. Ho risposto che non desidero ricevere ulteriori chiamate da tali numeri e, alle mie rimostranze, mi ha risposto che mi chiameranno tante altre volte.

Fonte:la nostra Veronica :-)

Comprendiamo in prima persona quanto possa essere difficile da gestire una situazione del genere e, proprio per questo, vogliamo dare alcuni consigli su come non cadere nella trappola.

Se hai effettuato una richiesta di attivazione con Fastweb, ti basterà contattare il numero dell'assistenza clienti 192.193 e sincerarti dello stato di avanzamento della pratica. Sappi inoltre, che in caso di impossibilità dell'attivazione della tua offerta internet (KO tecnico) sarà il tecnico Fastweb a comunicarti personalmente la notizia al momento del sopralluogo. Anche in questa occasione, inoltre, non ti chiederà nuovamente i dati e non ti proporrà offerte alternative da attivare.

Di seguito, alcune regole per non cader vittima della truffa:

  1. Se non sei tu a contattare il servizio clienti per chiedere l'attivazione di un'offerta internet, non comunicare i tuoi dati personali né il tuo codice di migrazione;
  2. Per non ricevere chiamate di teleselling aggressivo, puoi iscriverti al Registro delle Opposizioni per non essere contattato senza consenso;
  3. Se ricevi una chiamata che ti sembra "strana", fidati del tuo istinto: non comunicare i tuoi dati e chiudi la telefonata.

Sperando di aver fatto un po' di chiarezza sugli episodi che si stanno verificando nelle ultime settimane, ti lascio alle nostre FAQ :) 

FAQ attivazione Fastweb: le vostre domande

È normale che mi chiamino per altri operatori se ho attivato con Fastweb?

No, non è normale! Leggi tutto l'articolo per capire il tranello di agenzie e call center scorretti.

Aspetto il tecnico che mi attivi internet, ma mi chiamano per un KO tecnico. Posso attivare lo stesso?

Non dare ascolto a chi ti comunica un KO tecnico con Fastweb e ti propone altri gestori con cui attivare. Chiama il numero dell'assistenza clienti (Fastweb risponde al 192.193)

Mi hanno detto che sono finite le linee nella cabina, quindi non posso più attivare internet con Fastweb?

Falso! Molto spesso queste frasi vengono utilizzate da operatori di call center per convincerti a richiedere un nuovo contratto con altro gestore. Se ci fosse indisponibilità delle cabine, ti sarebbe comunicato di persona dal tecnico inviato da Fastweb.

Aggiornato in data

Le ultime News Internet