IMSI: Cos'è e Dove si trova il Codice della SIM per il Catcher

Aggiornato in data
min di lettura
Offerte Internet Mobile Tariffe Telefonia Mobile

Cambia operatore: 150 GB a 7,95 €/mese!

Servizio Gratuito di confronto e attivazione offerte disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 13

Offerte Internet Mobile Tariffe Telefonia Mobile

Cambia operatore: 150 GB a 7,95 €/mese!

Servizio Gratuito di confronto e attivazione offerte disponibile dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 21 e il sabato dalle 9 alle 13

Definizione

Il termine IMSI sta per International Mobile Subscriber Identity ed è un numero univoco che viene utilizzato dagli operatori di rete mobile per identificare i propri abbonati. È composto da 15 cifre suddivise in tre parti distinte.


L'IMSI è un codice di identificazione univoco assegnato a ogni scheda SIM di un dispositivo mobile. È impiegato dagli operatori per autenticare gli abbonati e verificare la loro autorizzazione all'accesso alle reti cellulari. Inoltre, l'IMSI consente ai dispositivi di connettersi a diverse connessioni mobili, inclusi i partner di Roaming internazionale, a seconda degli accordi stabiliti tra i vari operatori di rete.

Che Cos'è il Codice IMSI?

L'IMSI è composto generalmente da 15 cifre e si suddivide in tre parti distinte che comprendono il Mobile Country Code (MCC), il Mobile Network Code (MNC) e il numero di identificazione dell'abbonamento mobile.

Il MCC (Mobile Country Code) è il codice che identifica il Paese in cui ci si trova, ad esempio per l'Italia il codice è 222, dove il primo numero indica il continente (2 per l'Europa). Il MNC (Mobile Network Code), invece, identifica l'operatore telefonico presente nel Paese alla cui rete si è attualmente collegati.

Di seguito trovi una lista dei codici MCCMNC dei principali operatori di telefonia mobile italiani:

Elenco Codici IMSI Italia
Operatore Codice MCCMNC
Iliad 22250
Vodafone 22210 e 22206
TIM 22201, 22243 e 22248
WindTre 22237, 22288 e 22299
Kena Mobile 22207
Fastweb 22208 e 22247
Poste Mobile 22233
LycaMobile 22235
CoopVoce 22253
Spusu 22256

L'IMSI viene utilizzato dagli operatori di rete cellulare per identificare gli abbonati alle proprie offerte mobile e autenticare i dispositivi che tentano di connettersi alle proprie infrastrutture per la fornitura della connessione. Tuttavia, questo codice non è lo stesso del numero di identificazione della scheda a circuito integrato (ICCID), in quanto quest'ultima sequenza di cifre identifica la scheda SIM stessa.

Ogni dispositivo abilitato alla connessione cellulare ha un IMSI unico memorizzato nella sua scheda telefonica, ma diverse SIM associate allo stesso abbonato possono avere lo stesso identificativo IMSI.

Collegandosi a reti mobili che non appartengono al provider principale dell'abbonato, il dispositivo viene considerato "in roaming" e il cliente paga le tariffe in base ai servizi utilizzati sulla rete. L'IMSI comprende, in aggiunta, un elenco di copertura di rete associato che comprende l'operatore principale e gli eventuali Network Roaming Partner con cui il provider primario ha stipulato degli accordi per la fornitura della connessione.

Vuoi conoscere le ultime offerte mobile del mercato? Contatta un esperto Selectra al numero 06 948 080 95al numero 06 948 080 95prendendo un appuntamentoprendendo un appuntamento, il servizio è gratuito e senza impegno.

Dove si trova il Codice IMSI della SIM?

A differenza del Codice IMEI, il numero IMSI viene salvato sulla SIM del dispositivo mobile e inviato alla rete per autenticare il terminale allo scopo di controllare le informazioni associate a esso presenti all'interno del registro della posizione di casa (HLR - Home Location Register) o nel registro della posizione del visitatore (VLR - Visitor Location Register).

Tuttavia, per evitare che gli utenti siano identificati o tracciati da terze parti attraverso l'interfaccia radio con attacchi noti come IMSI Catcher, l'IMSI viene trasmesso il meno possibile.

Al suo posto, invece, viene inviato un Temporary Mobile Subscriber Identity (TMSI) generato casualmente. Si tratta di un numero temporaneo utilizzato dalla stazione mobile per accedere alla rete GSM al posto dell'IMSI, in modo da garantire la privacy e la sicurezza degli utenti.

Molte persone possono avere difficoltà a trovare il numero IMSI associato alla propria scheda SIM, ma in realtà questa informazione è abbastanza facile da recuperare. In linea generale, è necessario seguire il seguente processo.

  1. Apri le impostazioni del tuo telefono.
  2. Trova l'opzione "Informazioni" e selezionala.
  3. A questo punto, verranno visualizzate diversi dettagli riguardanti il tuo dispositivo mobile, tra cui il numero IMSI.

Nota bene che il percorso per trovare il codice IMSI può variare a seconda del device in tuo possesso.