Confronta, Scegli e Risparmia! Chiama lo

02.947.553.39 Fatti Richiamare

Qual è la differenza tra Enel e Servizio Elettrico Nazionale?

Vai alle offerte Eni Gas e Luce

Vuoi passare a Enel Energia?

Informati e Confronta le Offerte Enel. Servizio di orientamento gratuito e senza impegno.

Enel Servizio Elettrico

Qual è la differenza tra Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale? Facciamo chiarezza

Enel Servizio Elettrico fa parte di Enel? Se sì, qual è la differenza tra Enel Energia e Servizio Elettrico Nazionale? Qual è il fornitore luce e gas più conveniente?


  • In breve
  • Enel Servizio Elettrico rappresenta la società di Enel Spa che opera nel Mercato Tutelato;
  • L'esatta denominazione, oggi, è "Servizio Elettrico Nazionale". Enel Servizio Elettrico era la precedente denominazione: da qui la maggior parte dei motivi di confusione tra diciture;
  • Per maggiori informazioni o per capire costi e tempi del cambiare fornitore luce e gas parla con un esperto del settore: chiama lo 02 947 553 39 o farti richiamare gratuitamente. Il servizio, gratuito e senza impegno, è attivo da lunedì a venerdì 8:30 - 20 e il sabato 9-13.
Vai alle offerte Enel Energia

FLASH OFFER ENEL LUCE 30 - GAS 30 WELCOME BACK

Attiva un'offerta Enel entro il 14 ottobre e ottieni lo sconto del 30% per 12 mesi sui prezzi Luce e Gas! Come fare? Chiama ora e risparmia in Bolletta.

C'era un volta Enel...la storia inizia proprio così. ENEL, acronimo di Ente Nazionale per l'Energia Elettrica, azienda nazionale nata nel 1962 produceva e distribuiva energia in tutta Italia. Fino a quando, nel 2001, arrivò il decreto Bersani che diede un primo, grande scossone, al mercato luce e gas nazionale.

Enel Servizio Elettrico: cos'è...e quando chiude?

Il decreto Bersani, in attuazione di una direttiva europea, intendeva (e intende tutt'oggi) liberalizzare e armonizzare il mercato dell'energia. Superando in primis il monopolio dell'Enel e con l'intento di permettere la creazione di un'offerta trasparente, chiara e più conveniente per i consumatori.

E fu così che nel 2001, per seguire le regole di trasparenza e maggiore chiarezza, Enel fu obbligata a scorporare la sua area "energia" in 3 parti, oggi distinte e separate:

  • Enel Servizio Elettrico, poi diventato Servizio Elettrico Nazionale, si occupa delle offerte e dei servizi rivolti ai consumatori del mercato tutelato;
  • Enel Energia, per le offerte rivolte al mercato libero;
  • Enel Distribuzione, diventa poi e-distribuzione, che si occupa della distribuzione dell'energia su tutto il territorio nazionale.

Società Enel senza la parola "Enel"Inizialmente le tre anime portavano tutte il nome Enel ma, in seguito, al fine di evitare confusioni e fraintendimenti da parte dei consumatori, fu deciso di eliminare la denominazione Enel: nacquero così Servizio Elettrico Nazionale ed e-distribuzione.

Ha funzionato? Più no che sì: ancora oggi, in tanti, quando cercano Enel si riferiscono o digitano sui motori di ricerca "Servizio Elettrico Nazionale". Sono infatti oltre 160 mila le ricerche usate dagli italiani utilizzando questa parola di ricerca!

In previsione della fine del mercato tutelato in tanti si chiedono se Enel Servizio Elettrico è in chiusura. La risposta è "ni". Nel senso che se è vero che il prossimo 1 luglio 2020 è la data stabilita per la chiusura del mercato tutelato è anche vero che il governo non ha, ancora, deciso come dovrà avvenire questo passaggio.

Enel Servizio Elettrico chiude?Tecnicamente sì, nella pratica si dovrà attendere i decreti attuativi da parte del Governo italiano.

Passaggio al mercato libero: come avverrà, quindi, il passaggio al mercato libero? Le ipotesi al vaglio, ad oggi, sono 4:

Come avverrà il passaggio al Mercato Libero
FINE TUTELATO: LE IPOTESI AL VAGLIO DEL GOVERNO
che fine faranno i clienti del Servizio Elettrico Nazionale dopo l'1 luglio 2020. Le 4 ipotesi:
MERCATO DI SALVAGUARDIA SISTEMA AD ASTE OFFERTE PLACET OFFERTE A TUTELA SIMILE
Tramite gara viene selezionato un fornitore "esercente la salvaguardia" Ideato per evitare un vantaggio competitivo di Enel, monopolista con Servizio Elettrico Nazionale Offerte base con prezzi stabiliti dall'ARERA, semplici da capire Nascono per "abituare" il consumatore del tutelato a offerte del mercato libero. Sono attivabili solo per le utenze Luce
Tutte le utenze passeranno automaticamente dal tutelato al nuovo fornitore prevede un tetto massimo di clienti che potranno fluire dal fornitore tutelato alla stessa azienda presente nel libero Tutti i fornitori del libero devono prevedere almeno una di queste offerte Definite così in quanto sono offerte simili a quelle presenti nel mercato libero
Probabile prezzo maggiorato: al prezzo del tutelato il fornitore potrà applicare un supplemento per le utenze in "eccesso" è previsto un sistema ad aste intermedie e finali per passare ad un fornitore terzo PLACET sta per Prezzo Libero A Condizioni Equiparate di Tutela Le condizioni contrattuali sono definite dall'ARERA

La data di chiusura del tutelato è già slittata diverse volte ma, come risulta chiaro anche dalle parole di Stefano Besseghini, Presidente di ARERA, il tutelato dovrà necessariamente terminare entro luglio 2020.

Enel Servizio Elettrico, Enel Energia, e-distribuzione: facciamo chiarezza

Qual è la differenza tra Enel Energia, Servizio Elettrico Nazionale ed e-distribuzione? Proviamo noi a fare un po' di chiarezza! Qui di seguito trovi una tabella di sintesi con un elenco dei servizi svolti da questi 3 attori del mercato energetico italiano:

Differenza tra Enel Energia, Servizio Elettrico Nazionale ed e-distribuzione
 
logo enel energia
Servizio Elettrico Nazionale
e-distribuzione logo
DOVE OPERA mercato libero mercato tutelato distribuzione energia elettrica
TARIFFE derivanti dalla libera concorrenza tra i fornitori dipendono dall' ARERA

non propone offerte al mercato

VANTAGGI prezzi bloccati e solitamente convenienti i prezzi variano ogni 3 mesi non lavora a diretto contatto con i consumatori finali

Ricapitolando: mentre Enel Energia si occupa delle offerte luce e gas rivolte a clienti del mercato libero, Servizio Elettrico Nazionale (ex Enel Servizio Elettrico) di offerte per il mercato tutelato.

Come passare a Enel Energia (o al mercato libero)?

Come passare a Enel Energia Mercato LiberoChiama ora lo 06 948 080 87 o utilizza il servizio di richiamata per parlare con un operatore e attivare un'offerta Enel Energia. Servizio, gratuito e senza impegno, attivo da lunedì a venerdì 8:30 - 20 e il sabato 9-13. Leggi anche la guida Selectra "Come passare al mercato libero in 5 mosse"!

Se possiedi ancora utenze luce e gas nel mercato tutelato e intendi anticipare il passaggio al libero (e risparmiare in bolletta, aggiungiamo noi) basta contattare uno dei fornitori presenti nel nuovo mercato: oltre a Enel Energia ti elenchiamo, in ordine sparso, Eni Gas e Luce, Sorgenia, Iren Mercato, Hera, Wekiwi, Green Network. Ma gli operatori sono davvero tanti.

Per scegliere consapevolmente ti conviene effettuare un confronto on line, clicca qui per vedere le migliori offerte luce e gas aggiornate, o parlare direttamente con un esperto chiamando il numero sopra riportato.

Un consiglio: Nella scelta della migliore offerta luce o gas non considerare solo ed unicamente le tariffe proposte. Presta attenzione anche ai servizi inclusi, alle fasce orarie e all'impressione che ti hanno dato il numero verde e il servizio clienti.

COME SCEGLIERE LA MIGLIORE OFFERTA LUCE E GAS 
devi conoscere bene le tue abitudini di consumo e di utilizzo scegliendo tra
SERVIZIO TRADIZIONALE (più costoso) SERVIZIO MODERNO (più economico)
pagamento con bollettino domiciliazione bancaria
prezzo fisso prezzo variabile
offerta monoraria offerta bioraria
bolletta cartacea bolletta web

Sempre in ottica mercato libero vs tutelato qui di seguito trovi una tabella riassuntiva con un interessante confronto delle spesa annua prevista tra 7 fornitori (i primi 6 del mercato libero e l'ultimo del tutelato). Le prime due righe si riferiscono alle offerte luce, le ultime due alle offerte gas:

Spesa annua a confronto tra principali fornitori e ARERA (imposte escluse)
tariffe luce enel
logo eni gas e luce
tariffe luce sorgenia
iren luce gas e servizi
tariffe luce wekiwi
offerta energrid
tariffe tutelate
e-Light Luce Link Plus Luce Next Energy Luce Iren Energia Web Luce Prezzo Fisso Tutela Home Servizio di Maggior Tutela Luce
469 €/anno 494 €/anno 428 €/anno 433 €/anno 513 €/anno 494 €/anno 494 €/anno
e-Light Gas Link Plus Gas Next Energy Gas Gas Web Plus Gas Prezzo Fisso Sicura Home Super Gas All in One Servizio di Maggior Tutela Gas
691 €/anno 778 €/anno 510 €/anno 689 €/anno 826 €/anno 794 €/anno 794 €/anno

Le spese annue luce si riferiscono alle offerte monorarie dei principali fornitori e alle tariffe regolamentate del IV trimestre 2018.

Come vedi, in ambo i casi, le offerte del mercato libero risultano più vantaggiose rispetto a quelle del tutelato.

Enel: Contatti e Numeri Verdi

Ora che hai le idee più chiare, e quindi conosci bene la differenza tra Enel Servizio Elettrico e Enel Energia, ti lasciamo tutti i numeri verdi dei rispettivi servizi clienti e i contatti utili per parlare direttamente con questi fornitori.

Partiamo dal numero verde e dai contatti utili di Enel Energia:

Enel Energia: Numero Verde e Servizio Clienti
COSA FARE NUMERO O LINK
Chiama il Numero Verde Enel 
7-20 tutti i giorni (no festività), anche da cellulare
800 900 860
Entra nell'Area Clienti Privata Effettua il Login
Attiva le Offerte Enel Luce e Gas 06 948 080 87
Form di Supporto EnelEnergia Vai alle FAQ
Pagina Facebook Enel Vai alla pagina
Pagina Twitter Enel Vai alla pagina
Cerca un Punto Enel Trova il negozio più vicino
Chiama il Numero verde dall'Estero +39 06 645 11 012
Fax fornitura Luce 800 046 311
Fax fornitura Gas 800 997 736

Qui invece trovi numero verde e contatti dell'area clienti del Servizio Elettrico Nazionale:

Servizio Elettrico Nazionale: Numero Verde e Servizio Clienti
Numero di telefono Servizio offerto Quando chiamare
800 900 800

È il Numero Verde Servizio Elettrico Nazionale, e serve per stipulare o disdire un contratto, modifcare la potenza del contatore, comunicare l'autolettura, avere informazioni sui consumi, effettuare un reclamo e modificare le modalità di pagamento.

Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.
199 50 50 55

Ha le stesse funzionalità del Numero Verde ma è dedicato a chi telefona da rete mobile; il costo della chiamata dipende dal tuo operatore telefonico.

Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.
+39 02 3017 2011

Ha le stesse funzionalità del Numero Verde ma è dedicato a chi telefona da un Paese estero; il costo della chiamata è a carico tuo e dipende dal tuo operatore telefonico.

Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.
0 800 557 734

È il Numero Verde Servizio Elettrico Nazionale che è dedicato a chi telefona da Campione d'Italia.

Dal lunedì alla domenica dalle 7 alle 22, festivi esclusi.
803 500

È il Numero Verde per segnalare guasti a e-Distribuzione, la società di distribuzione del gruppo Enel. 

24 ore su 24, 7 giorni su 7.
0 800 836 741

È il Numero Verde per segnalare guasti a e-Distribuzione, la società di distribuzione del gruppo Enel. È dedicato a chi chiama da Campione d'Italia.

24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Si tratti di numeri, indirizzi e contatti utili per effettuare reclami, disdette e comunicazioni importanti. In alcuni casi anche per leggere la propria bolletta online e richiedere un supporto immediato ed urgente (in caso di guasti ad esempio).

Aggiornato in data