Legge di Bilancio 2020: Bonus Facciata e il Rinnovo degli Ecobonus

bonus-casa2020

Approvata in Consiglio dei Ministri, la Legge di Bilancio per il 2020 è pronta per essere discussa in Parlamento: al momento il testo riporta diverse novità e conferme poste dalla precedente manovra finanziaria.

In questo articolo andremo ad analizzare le parti che compongono il bonus casa e il bonus facciata e quindi le relative detrazioni previste in caso di manutenzione ordinaria e/o straordinaria del proprio immobile.

Legge di Bilancio 2020: passaggio ai due rami del Parlamento

E' in piena fibrillazione la discussione per l'approvazione della prossima Legge di Bilancio; fin da subito identificata come il Leitmotiv della nascita del nuovo esecutivo, la prossima manovra finanziaria è stata approvata dal Consiglio dei Ministri e pubblicata in Gazzetta UfficialeDECRETO-LEGGE 26 ottobre 2019, n. 124 - Disposizioni urgenti in materia fiscale e per esigenze indifferibili - ed è in attesa che venga discussa e approvata dai due rami del Parlamento.

Legge di Bilancio 2020
Provvedimenti più discussi in Consiglio dei Ministri
Detrazioni per edilizia ed energia prorogate per il 2020 le detrazioni fiscali per le spese di riqualificazione energetica e di ristrutturazione edilizia
Fondo Green New Deal istituzione di un fondo per la realizzazione del Green New Deal per favorire gli investimenti verdi, pubblici e privati  
Fondo Investimenti Amministrazioni Stato quest'ultimo avrà lo scopo di rilanciare gli investimenti attraverso la sostenibilità ambientale, la decarbonizzazione dell'economia e la riduzione delle emissioni di CO2  
Sugar Tax nonostante sia tutt'ora in discussione, per il momento è confermata la Sugar Tax, cioè l'imposta sul consumo di bevande analcoliche con zuccheri aggiunti      
Plastic Tax destinata per tutti gli oggetti di plastica riservata al contenimento, protezione, manipolazione o consegna di merci o di prodotti alimentari: la tassa è di 1€ per ogni chilogrammo di plastica      
Esenzione Canone Rai per chi ha compiuto i 75 anni con un reddito proprio e del coniuge non superiore agli 8.000 euro      

Tra i passaggi più rilevanti possiamo constatare, prima ancora del dibattito in sede parlamentare, la conferma di Quota 100 e del Reddito di Cittadinanza e la cancellazione dell'aumento di 23 Miliardi dell'Iva per il prossimo anno. In merito alle detrazioni per l'edilizia spicca il rinnovo del bonus casa riservato per le opere di manutenzione straordinaria e il bonus facciata per le opere di manutenzione ordinaria.

Bonus Facciata: per migliorare l'aspetto estetico delle città

Tra gli incentivi più interessanti figura il bonus facciata all'interno del pacchetto previsto per le detrazioni per edilizia ed energia. Prevede una detrazione fiscale del 90% senza limiti di spesa per le spese documentate, sostenute nell'anno 2020, relative agli interventi edilizi di manutenzione ordinaria, finalizzati al recupero o restauro della facciata degli edifici.

Gli interventi sul decoro dell'edificio riguarda anche i fabbricati singoli come le le villette, per le quali sarà possibile usufruire dello sconto fiscale del 90% anche se si ridipinge l'esterno senza cambiare il colore originario. Come espresso dal Ministro dei Beni Culturali, Dario Franceschini, l'obiettivo del bonus facciata è quello di sottolineare l'importanza del decoro urbano delle città.

"una norma coraggiosa che renderà più belle le città italiane e che mira a concentrare nel prossimo anno gli investimenti per il rifacimento delle facciate di palazzi e edifici storici e moderni oltre che a rilanciare la cura degli stabili, la riqualificazione del patrimonio edilizio e il risparmio energetico con effetti immediati sull'occupazione nel settore edilizio, sul decoro urbano e sulle entrate fiscali."

Dario Franceschini, Ministero dei Beni Culturali e del Turismo

Manutenzione OrdinariaSi riferisce a tutti quei lavori di riparazione o mantenimento in efficienza di un immobile, tra cui: sostituzione grondaie e pluviali, verniciatura di porte e garage, tinteggiatura pareti, rivestimenti interni ed esterni.

Per questo motivo il bonus facciata inaugura un'importante novità: anche le opere di ordinaria manutenzione sono soggette alle detrazioni fiscali, come può essere una semplice verniciatura della facciata del proprio immobile.

Bonus Casa: conferma degli Ecobonus per il 2020

Dall'altra parte la manutenzione straordinaria che coniuga sia un lavoro di manutenzione ordinaria che una ristrutturazione vera e propria, inserendo un elemento di novità rispetto all'opera preesistente (sostituzione caldaia, infissi, sanitari) continua a godere delle detrazioni fiscali previste dal bonus casa tramite la conferma degli Ecobonus.

Conte-Gualteri
Primo Ministro Giuseppe Conte e il Ministro del Mef Roberto Gualtieri

L'approvazione della Legge di Bilancio in Consiglio dei Ministri, come sopra descritto, ancora non sancisce la definitiva versione di quella che sarà la prossima manovra finanziaria; infatti il testo sarà discusso in Parlamento e diverse forze politiche d'opposizione hanno espresso già gravi criticità a riguardo. Tuttavia possiamo constatare di come il nuovo governo Conte Bis intenda confermare alcuni incentivi posti dalla precedente finanziaria.

L'Ecobonus per interventi di efficienza energetica negli edifici resta per tutto il 2020: la detrazione dall'Irpef, imposta sul reddito delle persone fisiche o dall'Ires, imposta sul reddito delle società, va dal 50% al 65% e riguarda, in particolare, alcune opere di fondamentale risparmio energetico tra cui l'installazione di caldaie efficienti a condensazione, di pompe di calore o di impianti solari termici per l'acqua calda o il miglioramento dell'isolamento termico.

Aggiornato in data

Le ultime News dal mondo Luce e Gas