Meglio N26 o Hype?

Risparmia con SelectraRisparmia con Selectra

Scopri i migliori conti correnti!

  1. Hype
  2. N26
  3. Qonto
N26 vs Hype
Confronto N26 vs Hype, scopri quale sia il conto ideale per te

N26 e Hype sono due conti che hanno ottenuto un grande successo in Italia, ma sono abbastanza diversi fra loro. In questo confronto evidenzieremo le differenze fra i due, così da aiutarti a comprendere se per te sia meglio N26 o Hype.


Hype vs N26
  Hype N26
Costi mensili Start: Gratis
Next: 2,90€
Premium: 9,90€
Base: Gratis
Smart: 4,90€
You: 9,90€
Metal: 16,90€
Banca emittente Banca Sella N26
Tipo di carta Prepagata (Hype Start) e carta di debito Carta di debito
Paese d'origine Italia Germania
Conto Business No
Circuito di pagamento MasterCard MasterCard
Sceglilo se... Vuoi una carta conto poco costosa per le tue spese quotidiane Vuoi un conto corrente bancario completamente digitale e mobile
Attivazione Vai al sito Vai al sito

Meglio N26 o Hype? Confronto fra le Tipologie dei Conti

Scegliere un conto corrente non è un'operazione facile e merita una riflessione piuttosto approfondita. Per questa ragione vogliamo mostrarti un confronto fra i migliori conti correnti presenti sul mercato. Oggi parleremo di N26 e Hype, che hanno già convinto migliaia di italiani per alcune loro peculiarità che affronteremo in questo articolo.

Capire se sia meglio N26 o Hype non è certamente semplice. Parliamo di due prodotti estremamente competitivi, ma non così simili come si può pensare. Certamente sono due conti online e decisamente poco tradizionali, ma hanno caratteristiche diverse che sarà nostro compito far emergere per avere una panoramica più completa.

Innanzitutto partiamo dal loro status. N26 è una banca a tutti gli effetti, Hype è un prodotto di Banca Sella, che come ci ricorda il nome è anch'esso un istituto bancario. I fondi dei clienti depositati su entrambi i conti sono quindi coperti dal Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi ovvero, in caso di bancarotta dell'istituto, il tuo saldo è rimborsabile fino a 100.000€.

Approfondiamo dunque il confronto fra le tipologie di conto, così come segue:

  • N26 Standard vs Hype Start;
  • N26 Smart vs Hype Next;
  • N26 Metal vs Hype Premium.

A differenza di Hype, N26 offre 4 tipologie di conti correnti. In questo confronto non abbiamo menzionato N26 You, che si pone a metà strada fra N26 Smart e N26 Metal, ma non ha un vero corrispettivo in Hype. Il conto intermedio di quest'ultima, Hype Next, è infatti molto più vicino alla tipologia N26 Smart, anche per quanto riguarda il canone mensile.

Prima di procedere, affrontiamo nel prossimo paragrafo un discorso relativo alla nazionalità. Se vuoi ancora più notizie, leggi anche la nostra guida di confronto fra i conti Hype.

N26 tedesca vs Hype italiana: posso aprire un conto all'estero?

Un'altra grande differenza è infatti nella nazionalità: N26 è tedesca, Hype è italiana. La nazionalità non costituisce un problema, infatti in Italia puoi legalmente e senza alcun vincolo utilizzare N26. Il sito di N26 è inoltre disponibile anche in lingua italiana.

L'unica grande differenza sta nella dichiarazione dei redditi. Se infatti il tuo saldo presso i conti esteri dovesse essere superiore ai 15.000€, dovrai necessariamente dichiararli al Fisco italiano nel modello Redditi (quadro RW).

Inoltre, se in media nel corso dell'anno hai tenuto sui tuoi conti esteri più di 5.000€, dovrai pagare l'imposta di 34,20€. Infine, se tieni in giacenza 8.000€ o più sui tuoi conti esteri per tutto l'anno, oltre al bollo dovrai dichiarare questa cifra sempre nel modello Redditi (quadro RW).

Essendo invece Hype italiana, agirà da sostituto d'imposta. Dunque, in caso di giacenza superiore ai 5.000€, addebiterà i 34,20€ sul tuo conto proprio come fa ogni banca italiana.

Se vuoi chiudere il tuo conto corrente, scopri come fare leggendo il nostro approfondimento qui.

N26 Standard vs Hype Start

Confronto fra N26 Standard e Hype Start
Nome Caratteristiche
hype

Hype Start
senza canone mensile

Italiana, carta prepagata MasterCard, saldo massimo 2.500€,
prelievi gratis in Italia e all'estero, compravendita di Bitcoin.

Vai al sito
N26

N26 Standard
senza canone mensile

Banca online tedesca, carta di debito MasterCard,
pagamenti gratis in tutte le valute, prelievi gratis in euro.

Vai al sito

Partiamo dal confronto fra i conti a zero spese Hype Start e N26 Standard. La prima caratteristica in comune è l'assenza di un canone mensile, motivo per cui potremmo definirli "conti gratis", ma sarebbe improprio. Infatti non sono esattamente gratuiti, perché sono previste commissioni o altre spese quando effettui alcuni servizi.

Con entrambi i conti puoi pagare sia online che presso i negozi grazie a MasterCard, il quale ti consente di acquistare prodotti in quasi tutto il mondo, ovvero presso gli esercenti che accettano questo circuito di pagamento.

Vediamo ora le prime differenze, che non sono affatto di poco conto.

Innanzitutto N26 Standard ti offre l'opportunità di utilizzare una carta di debito MasterCard, mentre con il conto Hype Start hai inclusa una carta prepagata. Il saldo delle carte di debito (quelle che comunemente ed erroneamente chiamiamo carta bancomat) equivale al saldo presente sul conto; invece le carte prepagate sono ricaricabili e puoi usare solo il credito che decidi di depositare.

Hype Start permette un saldo massimo pari a 2.500€, mentre N26 Standard non pone limiti. Infatti, se da una parte N26 è una banca a tutti gli effetti e quindi parliamo di un vero e proprio conto bancario, Hype non lo è.

N26 Standard, così come le altre tipologie di conto, ti permette di pagare in qualsiasi valuta gratuitamente e non verrà applicata la maggiorazione al tasso di cambio. Hype Start, invece, prevede una maggiorazione del 3% sul tasso di cambio.

I prelievi sono gratuiti per chi possiede Hype Start in Italia e all'estero, mentre chi è titolare di un conto N26 Standard può prelevare gratuitamente solo nella zona Euro.

Infine, tutti i conti di Hype ti permettono di comprare Bitcoin, azione che non è permessa ai clienti di N26.

È meglio N26 Standard o Hype? Abbiamo evidenziato le principali differenze fra i due prodotti, che come hai potuto notare non sono così simili. N26 Standard è un vero e proprio conto corrente bancario che offre le funzioni di base, Hype Start è invece più simile a un'app di pagamento che ti permette di pagare le tue spese quotidiane e online senza avere pretese di sostituirsi a un conto corrente, considerando anche il saldo massimo a 2.500€.

N26 Smart vs Hype Next

Confronto fra N26 Smart e Hype Next
Nome Caratteristiche
hype

Hype Next
2,90€ al mese

Carta di debito MasterCard, ricarica illimitata, assicurazione completa su acquisti online e prelievi ATM, bonifici istantanei gratis

Vai al sito
N26

N26 Smart
4,90€ al mese

Carta di debito MasterCard in 5 colori diversi, carta aggiuntiva, linea di supporto dedicata.

Vai al sito

Passiamo ora al confronto fra i due conti che possiamo considerare intermedi: Hype Next e N26 Smart. Ricordiamo che chiunque abbia attivato Hype Start o N26 Standard può effettuare l'upgrade direttamente all'interno del proprio account.

I due conti oggetto di questo paragrafo hanno tutte le caratteristiche della tipologia di base, più alcuni vantaggi ulteriori, che andremo a raccontare di seguito.

La prima differenza che troviamo è chiaramente quella del costo mensile: N26 Smart prevede un canone di 4,90€, mentre Hype Next di 2,90€.

Apri un conto corrente Hype Next Vuoi aprire un conto Hype Next? Vai al sito ufficiale da qui!

Con Hype Next scompare il limite massimo del saldo, dunque puoi tenere sul conto tutto il denaro che desideri, fatto che ritroveremo anche in Hype Premium. Tutti i conti di N26 non prevedono uno specifico saldo massimo del conto ed è pertanto illimitato.

A differenza del conto gratuito, Hype Next ti permette di utilizzare la carta di debito MasterCard e non una prepagata. N26 Smart offre l'opzione di poter scegliere il colore della carta fra 5 diverse opzioni. Inoltre puoi ottenere una carta aggiuntiva oltre a quella principale.

Hype Next consente di ricevere e inviare bonifici istantanei gratuitamente. N26 Smart (così come le altre tipologie) prevede la sola ricezione dei bonifici istantanei e non il loro invio, a meno che non si tratti di un altro utente N26.

Conto N26 You

Trattandosi di 4 tipologie di conti per N26 e 3 per Hype, c'è un conto che non è stato oggetto del nostro confronto, che come abbiamo anticipato è il conto N26 You. Questo conto prevede gli stessi vantaggi descritti sinora delle tipologie di livello più basso e ha un costo mensile di 9,90€. Inoltre, proprio come avviene per N26 Smart per la tua carta di debito puoi scegliere fra 5 diversi colori e ne puoi chiedere una aggiuntiva.

Il vantaggio più grande riguarda le assicurazioni, con N26 You sei coperto quando viaggi. In particolar modo è interessante la copertura assicurativa fino a 10.000€ se viene annullato o interrotto il tuo viaggio. Inoltre sei coperto in caso di smarrimento del tuo bagaglio o ritardo o cancellazione del tuo volo.

Se vuoi aprire un conto N26 You vai al sito ufficiale da qui!

Meglio Hype Premium o N26 Metal

Confronto fra N26 Metal e Hype Premium
Nome Caratteristiche
hype

Hype Premium
9,90€ al mese

Carta di debito World Elite Mastercard, pacchetto assicurativo, pagamenti e prelievi gratis ovunque, zero commissioni, assistenza prioritaria

Vai al sito
N26

N26 Metal
16,90€ al mese

Carta Premium in acciaio, zero commissioni all'estero, più assicurazioni incluse.

Vai al sito

L'ultimo confronto riguarda le carte premium dei due conti che abbiamo approfondito in questa guida: N26 Metal e Hype Premium. Come nel precedente caso, è possibile effettuare l'upgrade in ogni momento e questa tipologia comprende già tutti i vantaggi delle precedenti.

La prima novità riguarda la carta messa a disposizione. Hype Premium offre una Carta di debito World Elite Mastercard, con annessi tutti i vantaggi, in particolar modo quando viaggi. N26 Metal ti offre l'opportunità di utilizzare una carta di debito in acciaio, che pesa 18 grammi, più resistente ed esteticamente più apprezzata dai correntisti.

Sono disponibili ben 3 colori metallizzati, che puoi scegliere al momento in cui richiedi la tua carta N26 Metal. La differenza più evidente è il costo mensile:

  • Hype Premium: 9,90€;
  • N26 Metal 16,90€.

I titolari di un conto Hype Premium non pagano commissioni sulle ricariche con carta, bollette e bollettini. Chi possiede N26 Metal non paga commissioni per alcuna transazione, anche all'estero e soprattutto può prelevare gratis in tutto il mondo, anche dove non è adottato l'euro.

Entrambi i conti prevedono un pacchetto assicurativo completo, in special modo su viaggi e acquisti.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche