Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Vuoi passare a un altro operatore?

Chiama Selectra. Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Come Cambiare Intestatario della SIM Wind Tre?

cambio-intestatario-sim-wind
Scopri quando e come effettuare il subentro della Sim WindTre

Variare il titolare o il reale utilizzatore della linea telefonica mobile può essere un'esigenza intervenuta in un secondo momento rispetto alla sottoscrizione dell'offerta. Per compiere quest'operazione ti basterà comunicare la richiesta all'operatore di appartenenza, allegando tutta la documentazione contrattuale.


  • Il cambio intestatario di una SIM Wind in breve:
  • Se hai intenzione di cedere l'utilizzo di una SIM a un'altra persona, ricorda sempre di effettuare il cambio di intestazione.
  • La variazione di intestatario di una Sim mobile Wind Tre può esser fatta in negozio se hai un piano ricaricabile, mentre online o inviando una lettera raccomandata in caso di contratto in abbonamento.
  • Hai bisogno di ulteriori informazioni su come intestarti una SIM? Chiama Selectra al numero 06 948 080 95al numero 06 948 080 95 e ti aiuteremo a chiarire ogni eventuale dubbio.

Quando può essere richiesto il Cambio Intestatario della SIM WindTre?

La sostituzione del titolare potrebbe essere necessaria per diversi motivi: ad esempio, non si vuole perdere il numero di telefono di un familiare, oppure si vuole sfruttare una particolare offerta per mobile ormai non più attivabile.

Inoltre, se la SIM che stai utilizzando non è intestata a tuo nome, potresti avere problemi in caso di richiesta di supporto all'assistenza clienti o per problematiche di tipo amministrativo e commerciale. È, quindi, consigliabile cambiare immediatamente l'intestazione della SIM card non appena si comincia ad utilizzare abitualmente il numero telefonico "non proprio".

Questa operazione non si può compiere per alcuni operatori virtuali che non permettono di sostituire il titolare della sim-card, ma solamente di fare una "Dichiarazione di reale utilizzatore della Sim". Nel caso di Wind invece si può sempre fare, a patto di adottare la corretta procedura che riportiamo qui di seguito.

Come cambiare intestatario SIM Wind Ricaricabile?

Per effettuare il cambio di intestatario di una SIM Wind ricaricabile è sufficiente recarsi presso uno dei negozi WindTre portando con sé la scheda SIM, un documento di identità in corso di validità e il proprio codice fiscale di entrambe le parti.

Il processo è abbastanza rapido e nel giro di poco tempo (in media qualche giorno, ma spesso anche più rapidamente) la modifica sarà effettiva.

Per controllare se il cambio intestatario è andato a buon fine, puoi accedere all'area clienti (in caso non fossi ancora iscritto, puoi registrarti gratuitamente) e controllare all'interno della sezione relativa ai dati personali del titolare del contratto.

Se la richiesta di modifica dell'intestazione viene fatta da una persona giuridica, è necessario presentare il certificato di iscrizione al Registro delle Imprese oppure quello di attribuzione della Partita IVA. Entrambe le certificazioni non devono essere emesse da più di 6 mesi. È indispensabile anche avere con sé un documento di identità in corso di validità e il codice fiscale dell'amministratore o del rappresentate legale.

Per sapere in quale punto vendita dell'operatore andare, puoi cercare qui il Centro Wind più vicino a te. Il funzionamento è davvero semplice: basta digitare all'interno della barra di ricerca il nome del tuo Comune o il CAP e cliccare poi sul pulsante posto a lato.

Nel frattempo, potresti dare uno sguardo alle attuali offerte per chi desidera passare a WindTre. Infatti il cambio intestatario potrebbe essere anche l'occasione giusta per valutare l'attivazione di un nuovo pacchetto, magari più vantaggioso sia in termini di navigazione internet che di traffico voce.

Cerchi una nuova tariffa per lo smartphone? Ti aiuta Selectra!

Fatti aiutare dai nostri esperti e risparmia con le più recenti promozioni. Contattaci al numero 06 948 080 95al numero 06 948 080 95. Il servizio è sempre gratuito.

Servizio gratuito

Il Modulo di subentro per la Cessione della Sim WindTre

Come abbiamo visto nel paragrafo precedente, la procedura di cambio intestatario per una SIM Ricaricabile (che non deve essere confusa con l'operazione di cambio piano tariffario Wind Tre) può essere svolta solamente recandosi di persona in un negozio WindTre.

Se, invece, hai un contratto Wind in abbonamento, è possibile cambiare l'intestatario della scheda telefonica anche online, compilando l'apposito modulo per subentro contratto disponibile in formato PDF e scaricabile qui sotto.

Modulo di Subentro WindTre per piani in abbonamento.

Dopo averlo scaricato sul tuo computer, puoi stamparlo e sottoscriverlo a mano a penna oppure, molto più semplicemente, puoi compilarlo digitalmente in pochi click e gratuitamente con software come Acrobat Reader o Anteprima, ad esempio.

Cambiare intestatario SIM Wind Tre Abbonamento: guida alla compilazione del modulo

Una volta stampato il modulo di subentro, dovrai compilarlo correttamente seguendo queste istruzioni.

  1. Nella prima parte del documento, inserisci alla voce "ATTUALE INTESTATARIO (CEDENTE)" tutti i dati richiesti riguardanti il vecchio intestatario del contratto (in caso di un contratto aziendale, indica poco più sotto i dati del rappresentante legale o di un delegato).
  2. Nella parte "NUOVO INTESTATARIO (CESSIONARIO)" inserisci i dati anagrafici del nuovo intestatario del contratto (in caso di un contratto Business, indica poco più sotto i dati del rappresentante legale o di un delegato).
  3. Nell'area "NUMERI DI TELEFONO MOBILE RELATIVI ALLA CESSIONE" scrivi il numero interessato dalla variazione.
  4. Successivamente è necessario indicare la modalità di pagamento del piano, compilando i dati necessari in base al metodo scelto.
  5. Ultimo passaggio sono le firme: il modulo deve essere firmato da entrambe le parti, cedente e cessionario.

Dopo aver compilato i dati richiesti, ricorda di allegare copia di un documento di identità in corso di validità e del codice fiscale se sei una persona fisica. Se, invece, il contratto sarà intestato a una persona giuridica, ricorda di aggiungere anche il certificato di Iscrizione al Registro Imprese.

Dove inviare la documentazione del nuovo titolare SIM

Il modulo per il subentro compilato e corredato di allegati può essere inviato secondo due modalità:

  • Via PEC a servizioclienti159@pec.windtre.it
  • Via posta con lettera raccomandata A/R a: WIND Tre SpA - CD MILANO RECAPITO BAGGIO - Casella Postale 159 20152 MILANO MI

Se hai smarrito la documentazione necessaria al cambio intestatario, probabilmente ti conviene sottoscrivere una nuova Sim. Gli esperti di Selectra possono seguirti in tutti i passaggi, dalla scelta dell'offerta alla nuova attivazione: chiama subito il numero 06 948 080 95contatta il numero 06 948 080 95. Il servizio è gratuito e senza impegno.

Cambio intestatario Wind fisso

Se hai bisogno di effettuare il cambio di intestazione per una linea fissa Wind, devi anche in questo caso inviare via PEC o via posta il modulo di subentro, indicando il numero fisso su cui vuoi effettuare la modifica.

Costi per il Cambio Intestazione Sim Wind

Il cambio intestazione SIM Wind è totalmente gratuito e ha effetto quasi immediato. In caso di dubbi o incertezze, puoi contattare il servizio di assistenza WindTre.

Per controllare l'avvenuto aggiornamento, puoi collegarti al sito Internet di WindTre, accedere all'Area Clienti (cliccando sul relativo pulsante posto in alto a destra all'interno della homepage) e associare la SIM al tuo profilo personale.

Aggiornato in data