Come Trovare il Codice IMEI su Samsung e iPhone

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Vuoi cambiare operatore?

Chiama Selectra. Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Risalire-Codice-IMEI-Samsung-iPhone
Come Risalire al Codice IMEI su un dispositivo Samsung o su un iPhone

Vuoi trovare il codice IMEI su Samsung e iPhone, ma non sai come fare? In questa guida vedremo cos'è il codice IMEI e proprio come sscoprire dov'è riportato sui dispositivi Samsung e iPhone nel modo più semplice possibile.


  • In Sintesi
  • Puoi trovare il codice IMEI digitando la stringa *#06# nel tastierino che usi abitualmente per effettuare chiamate. Sul tuo cellulare Samsung o iPhone puoi risalire all'IMEI attraverso le impostazioni del telefono, o leggendo la confezione di acquisto.
  • L'IMEI è un codice identificativo univoco di un dispositivo utilizzato per la comunicazione (come per esempio uno smartphone) e in grado di connettersi alla rete mobile.
  • Vuoi supporto anche per scoprire una tariffa semplice per il tuo cellulare? Fatti guidare nella scelta da un esperto di Selectra: chiama lo 06 948 080 95 o usa il servizio di richiamata gratuita.

Come Trovare il Codice IMEI su un Dispositivo Samsung

Il codice IMEI può esserti utile nel malaugurato caso in cui qualcuno dovesse rubarti il dispositivo, ma non solo. Trovare il codice IMEI del tuo cellulare Samsung è molto semplice e bastano pochi passaggi che ti spiegheremo in questa guida. Per prima cosa specifichiamo che non tutti i cellulari Samsung hanno lo stesso percorso per arrivare al seriale IMEI, ma non temere, il procedimento è intuitivo ed è possibile arrivarci senza complicazioni.

Infatti, sulla maggior parte dei device, ti basta premere sul pulsante Impostazioni e, successivamente, su Informazioni sul telefono. A questo punto ti dovrebbe comparire una schermata con tutti i dati del telefono: tra questi vi è anche il codice IMEI.

Ricorda che su tutti i cellulari, di qualunque offerta mobile, di qualsiasi gestore e con qualsiasi sistema operativo (Android, iPhone, Huawei e così via) puoi accedere al tuo codice IMEI semplicemente digitando i caratteri *#06# sulla tastiera per comporre i numeri in chiamata e, automaticamente, comparirà una schermata con il seriale che stai cercando.

screenshot-samsung-imei
Per trovare l'IMEI del tuo Samsung puoi andare nelle Informazioni sul Telefono

In alternativa, se dovessi avere un account Samsung, basterebbe accedere a Samsung Members, cercare il dispositivo che ti interessa e trovare qui il suo codice IMEI.

Puoi leggere il codice IMEI sul retro del tuo smartphone. Se invece possiedi un cellulare con batteria rimovibile, ti basterà rimuovere il pannello e sotto l'alloggiamento vedrai l'identificativo seriale.

Infine, puoi trovare l'IMEI anche sulla confezione o sullo scontrino d'acquisto del tuo prodotto Samsung, dunque senza accendere necessariamente il telefono. Questa soluzione è la più indicata se purtroppo non sei più in possesso del tuo cellulare.

Sei alla ricerca anche di una tariffa semplice? Chiama Selectra allo 06 948 080 95 o utilizza il servizio senza impegno di richiamata gratuita.

Come Trovare il Seriale IMEI su un iPhone

Puoi risalire facilmente al codice IMEI del tuo cellulare anche se possiedi un iPhone. Infatti il processo è pressoché lo stesso e non ha bisogno di effettuare una configurazione ad hoc. In primo luogo accendi il telefono, dopo di che segui queste istruzioni:

  1. clicca su Impostazioni;
  2. premi su Generali e poi su Info;
  3. in fondo troverai il codice IMEI.
screenshot-iphone-imei
Per trovare l'IMEI del tuo iPhone puoi andare nelle Impostazioni Generali - Credits: Support.apple.com

Alcuni modelli di telefono iPhone hanno riportato il codice IMEI anche sul carrellino della SIM. Se non hai con te il dispositivo, per trovare il codice IMEI dell'iPhone, puoi anche andare alla pagina appleid.apple.com, accedendo con l'ID Apple che usi solitamente. Scorri verso il basso fino alla sezione Dispositivi e potrai selezionare il tuo per visualizzare il seriale e l'IMEI.

Ci sono poi modi più complessi per trovare il codice IMEI del tuo iPhone, ma comunque validi. Per esempio puoi collegarlo al tuo PC e lanciare iTunes, poi devi premere prima sull'icona dell'iPhone, poi su Riepilogo e infine su Numero di telefono.

Se invece hai un Mac puoi trovare il codice IMEI del tuo iPhone connettendo quest'ultimo al Mac con un cavo. In seguito apri il Finder, clicca sul nome del tuo cellulare e infine premi sul codice che si apre sotto il nome dell'iPhone che trovi nella parte superiore della tua schermata.

Vuoi scoprire quali sono le migliori offerte internet mobile del momento? Chiama Selectra allo 06 948 080 95 o usa la richiamata gratuita.

Cos'è il Codice IMEI e Perché è Utile?

Il codice IMEI è composto da 15 cifre e identifica univocamente il tuo smartphone, di qualsiasi marca. In realtà, tutti i dispositivi destinati alle telefonate e in grado di connettersi alla rete mobile hanno un codice IMEI - International Mobile Equipe Identity, ossia Identità Internazionale dei Terminali Mobili. Per capirci, nel caso di una rete wireless WLAN, avremmo parlato dell'identificativo SSID; mentre per i telefoni cellulari parliamo di IMEI.

Per fare un esempio esaustivo, il codice IMEI è l'equivalente della targa per un'automobile. La targa identifica la vettura e non può essercene un'altra uguale. Lo stesso discorso vale per il codice IMEI, che è associato a un solo smartphone e al quale vi è legato.

Hai comprato un cellulare usato e non sai se è rubato? Un cittadino comune non può risalire al proprietario di un codice IMEI, ma se hai il sospetto che lo smartphone usato che hai appena acquistato da un altro privato possa essere rubato dovresti rivolgerti alle forze dell'ordine. Solo loro infatti hanno gli strumenti adatti per rispondere a questa domanda.

Perché è importante conoscerlo? Potrebbe non servirti mai, anzi ce lo auguriamo, visto che principalmente può esserti utile nel caso in cui dovessi subire il furto del dispositivo.

Se questo evento nefasto dovesse accadere potresti comunicare il codice IMEI all'operatore e permettere quindi a quest'ultimo di inserirlo in un registro condiviso con tutti gli altri gestori. In tal caso il ladro non potrebbe svolgere le principali funzioni (chiamate, messaggi e navigazione su internet) sul dispositivo rubato perché il codice IMEI sarebbe entrato in una sorta di blacklist.

Specifichiamo che tale blocco delle principali funzioni risulterebbe attivo solo in Italia, mentre all'estero non è escluso che il cellulare possa essere utilizzato.

Non riesci a orientarti tra le migliori offerte internet attualmente sul mercato? Chiama Selectra allo 06 948 080 95 o utilizza il servizio gratuito di richiamata. I nostri esperti ti aiuteranno a scegliere quella più adatta alle tue esigenze.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche