Fibra ILC: Che Cos'è e Differenza con le altre fibre

Confronto Offerte Internet BusinessRisparmia Internet con Selectra

Fibra fino a 2,5 Giga a 27,95 € + IVA PER SEMPRE con Modem Incluso

Verifica in 2 minuti la copertura nella tua zona: servizio gratuito e senza impegno!

fibra-ilc
Perché la Fibra ILC è appannaggio delle grandi aziende?

La Fibra ILC è una tecnologia di connessione alla rete tra le meno conosciute ma è molto utilizzata dalle grandi aziende per portare internet a banda larga praticamente dappertutto. Andiamo a scoprire di cosa si tratta e cosa differenzia questa tecnologia dalle più comuni attualmente utilizzate.


  • Cosa significa Fibra ILC
  • ILC sta ad indicare un tipo di fibra ottica con percorso end-to-end, ossia dalla centrale fino direttamente alla sede di accesso a internet.
  • La Fibra ILC permette di portare la banda larga anche dove questa non arriva ed è soprattutto rivolta alle grandi imprese, per via dell'elevato costo di realizzazione e della necessità di effettuare lavori di scavo per la posa del collegamento.
  • Se la tua azienda si trova in una zona non fornita dalla banda larga ma la soluzione della ILC è troppo onerosa, puoi farti aiutare da Selectra a confrontare le migliori offerte business con altri tipi di fibra ottica: chiama subito il numero 06 948 080 95contatta il numero 06 948 080 95.

Cos'è e Come Funziona la Fibra ILC

La Fibra ILC è una tecnologia di connessione alla rete ad alta velocità che sfrutta la fibra ottica per la trasmissione dei pacchetti di dati. Dal punto di vista puramente tecnico, questo tipo di connessione è estremamente veloce e garantisce un tempo di latenza (detto anche "PING") molto basso, grazie a quella che è la sua caratteristica principale, cioè il fatto di essere una connessione assolutamente dedicata e unica per chi ne fa domanda.

Infatti, il funzionamento della Fibra ILC avviene attraverso una linea specifica, installata solo a fronte di una precisa richiesta da parte delle aziende che necessitano di una connettività veloce: spesso può capitare che uffici e stabilimenti produttivi si trovino in zone non densamente popolate, dove quindi non sono stati fatti investimenti per portare il collegamento in banda larga.

Viene quindi eseguito uno scavo dedicato, in grado di portare il cavo in fibra ottica direttamente dalla centrale fino al punto desiderato, per far arrivare quindi la linea anche in quelle zone non raggiunte, fornendo anche una banda dedicata per connessione che garantisce prestazioni altissime rispetto alle normali offerte fibra in commercio.

Chiama Selectra e i nostri consulenti ti aiuteranno a verificare la copertura Vuoi verificare la copertura della fibra nella tua zona?

Chiedilo agli esperti di Selectra! Ottieni il supporto di cui hai bisogno al numero 06 948 080 95al numero 06 948 080 95. Il servizio è completamente gratuito.

Proprio per questo suo aspetto così personalizzato, il servizio di Fibra ILC è orientato soprattutto alle grandi aziende che ne fanno richiesta, perché la connessione sarà estremamente performante ma, allo stesso tempo, piuttosto costosa se paragonata alle offerte per la fibra business più diffuse.

I costi di canone per una fibra ILC sfiorano infatti i 400 € mensili (in media), un prezzo che si adatta alle esigenze, anche tecniche, di un'azienda strutturata ma che va a incidere parecchio sull'economia di professionisti e partite IVA di piccole e medie imprese.

Differenze tra la Fibra ILC e quella FTTH o FTTC

Il naturale campo di confronto per valutare la possibilità di una connessione Fibra ILC è quello con le tecnologie di connessione a banda larga più comuni, vale dire Fibra FTTH e Fibra FTTC.

Cosa significano le sigle FTTH e FTTC? FTTH e FTTC sono acronimi che stanno ad indicare due diverse tipologie di connessione in fibra ottica. Il primo sta per Fiber To The Home e descrive un tipo di impianto in cui il cavo in fibra ottica arriva direttamente all'abitazione. Il secondo sta per Fiber To The Cabinet e significa che la fibra ottica arriva fino all'armadio di zona, da cui poi parte un cavo in rame verso le varie abitazioni collegate.

La prima differenza da segnalare è quella sotto il profilo delle prestazioni, dato che la Fibra ILC ha una banda dedicata e una connessione unica: questo equivale a dire che la stabilità della linea, ma soprattutto la velocità (che può arrivare fino a 10 Gbps) e la latenza sono parametri decisamente migliori nella Fibra ILC rispetto alle due concorrenti FTTH e FTTC.

Differenze di velocità tra Fibra ILC e altri tipi di Fibra
Fibra ILC Fibra FTTH Fibra FTTC
Fino a 10 Gbps Fino a 2,5 Gbps Fino a 200 Mbps

La seconda differenza è sicuramente riguardante la copertura di rete: mentre con la tradizionale Fibra FTTH o FTTC è necessario valutare, prima di aderire all'offerta scelta, se la propria zona è coperta da una delle due tecnologie di connessione, nel caso della Fibra ILC questo sarà un aspetto secondario, perché il suo fine ultimo è proprio quello di andare a raggiungere quelle zone in cui il cavo per la banda larga non arriva.

Prima di attivare un'offerta, verifica sempre la copertura Per sapere se ti trovi in una zona in cui poter sfruttare il servizio di fibra FTTH, chiedi a Selectra la verifica gratuita della copertura allo 06 948 080 95al numero 06 948 080 95.

Legato a doppio filo alle considerazioni su prestazioni e coperture c'è poi il capitolo dei costi: la differenza tra le tecnologie di connessione è abbastanza consistente, per via del servizio che viene offerto e per la sua installazione.

Se confrontiamo le offerte Fibra Business basate su tecnologia FTTH o FTTC ci accorgiamo che il canone mensile della tariffa è nettamente inferiore rispetto ad un collegamento ILC. È naturale che su di esso incida la spesa dei gravosi lavori necessari affinché la fibra ottica raggiunga l'indirizzo desiderato direttamente dalla centrale.

A cosa serve la Fibra ILC

La domanda sulla reale utilità della Fibra ILC potrebbe sorgere spontanea, visti i suoi costi elevati. Ma tutte le considerazioni che si possono fare su questa tecnologia di connessione non possono che considerare il target di clientela a cui si riferiscono.

La Fibra ILC è infatti espressamente dedicata alle grandi aziende, che hanno esigenza di soluzioni personalizzate in grado di garantire loro prestazioni elevate e costanti. Aziende che inoltre spesso non possono usufruire delle consuete offerte a banda larga dei maggiori operatori, per via della loro collocazione geografica fuori da zone abitate o centri produttivi.

Cerchi la migliore offerta per la tua azienda?

Contatta Selectra al numero 06 948 080 95al numero 06 948 080 95: un nostro esperto ti fornirà una consulenza gratuita e senza impegno.

Servizio gratuito

La Fibra ILC rappresenta quindi un investimento ottimo per tutte quelle realtà che vogliono fare uno scatto deciso verso la digitalizzazione completa della propria impresa, e che magari hanno necessità di notevoli prestazioni per le varie operazioni aziendali.

Pensiamo, ad esempio, alla delocalizzazione dei backup verso server esterni, oppure l'utilizzo di software impegnativi, che precedentemente richiedevano l'acquisto di hardware estremamente potenti ma che al giorno d'oggi possono essere eseguiti in cloud sfruttando le capacità di connessione veloce.

Infine, scegliere una connessione con la Fibra ILC per un'azienda significa anche avere un'assistenza dedicata, con garanzie di servizio che promettono interventi estremamente rapidi, in grado di evitare contrattempi nel caso di guasti e malfunzionamenti che potrebbero causare la perdita di dati, ore lavorative, oppure (ancora peggio) dei mancati guadagni.

La fibra ILC di Tim, Vodafone, Fastweb e Wind Tre

Quando parliamo di distribuzione della connettività in fibra ottica, ovviamente il discorso tocca inevitabilmente quelli che sono i grandi player del settore, vale a dire colossi come Tim, Vodafone, Fastweb e WindTre.

Ovviamente questi grandi operatori non sono estranei a questo tipo di possibilità, ma concentrano il loro maggior sforzo sulle offerte per la fibra di casa, oppure sulle proposte per le tariffe business verso le PMI o i liberi professionisti raggiunti dalla fibra ottica.

Come Attivare una Connessione in Fibra ILC?

Avere quindi una soluzione dedicata per ricevere la fibra ILC nelle zone non raggiunte significa quindi doversi confrontare con i rappresentanti commerciali di questi grandi operatori, per trovare la soluzione più adatta ad ogni azienda di dimensioni importanti.

Per avere la Fibra ILC con Tim, Vodafone o Fastweb sarà necessario contattare direttamente gli uffici commerciali per richiedere un appuntamento con un incaricato in grado di guidare la grande azienda fino alla soluzione cucita su misura per le proprie esigenze.

Proprio per via della sua particolarità, però, la Fibra ILC ha visto la nascita di molte aziende specializzate nella progettazione di queste linee a banda larga dedicate: quindi è molto probabile che gli stessi colossi del settore nominati in precedenza non abbiano interesse nell'investire in questa attività così particolare, lasciando campo libero alle aziende specializzate che hanno a disposizione mezzi e know-how per realizzare questo tipo di connessioni.

Domande frequenti sulla Fibra ILC

Cosa significa Fibra ILC?

Con ILC si intende una tecnologia di connessione basata su Fibra Ottica in grado di raggiungere zone non coperte dalla normale Fibra FTTH o FTTC e di fornire prestazioni estremamente elevate in termini di velocità e stabilità di connessione.

Quanto Costa la Fibra ILC?

Il costo per un servizio Fibra ILC è abbastanza elevato e si aggira mediamente attorno ai 400 € mensili.

Come si riesce a sapere dove arriva la Copertura della Fibra?

Per conoscere la copertura della propria zona di riferimento si possono visitare le pagine dei vari operatori oppure confrontare le zone di copertura grazie a Selectra. Ottieni il supporto di cui hai bisogno al numero 06 948 080 95al numero 06 948 080 95. Il servizio è completamente gratuito!

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche