Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Le 3 Migliori Offerte Internet Maggio 2024

Scopri le Tariffe Fisso e Mobile con il prezzo più basso 🥇

Aumenti Vodafone Giugno: da 1 a 8€ in più sulle SIM Business

Aggiornato in data
min di lettura
Aumenti Vodafone Giugno 2023
Scopri gli ultimi incrementi delle tariffe introdotte dall'operatore

Vodafone ha comunicato l'aumento del canone mensile di alcune delle sue offerte di rete mobile che entrerà in vigore a partire dal 1° giugno 2023, coinvolgendo un ampio numero di clienti. L'incremento del prezzo potrebbe arrivare fino a 8 euro al mese.

Gli Aumenti Vodafone a partire dal 1° Giugno 2023

Vodafone ha annunciato che a partire dal 1° giugno 2023, ci saranno alcune modifiche al canone delle offerte mobile per le SIM voce e dati e/o solo dati e/o M2M per i propri clienti business. L'obiettivo è di conformarsi alle disposizioni dell'Unione europea sulla neutralità della rete e di investire sulla qualità della propria infrastruttura.

Secondo il Regolamento UE 2015/2120, gli operatori mobili in Europa non possono, infatti, offrire ai propri clienti delle offerte che consentano l'utilizzo di specifiche applicazioni senza consumare dati per la navigazione, come, ad esempio, i Giga illimitati per l'ascolto di musica.

Aumenti Vodafone Giugno

Questo è stato deciso al fine di garantire un trattamento non discriminatorio del traffico Internet. TIM e WindTre hanno già attuato tali normative e Vodafone adesso ha deciso di rimodulare le sue offerte "con Pass".

All'interno del comunicato presente sul sito web dell'operatore si legge che:

Il costo mensile di alcune delle offerte voce e dati e/o solo dati subirà un aumento compreso tra 1 e 8 euro. Sul prezzo aumentato continueranno ad essere applicati gli eventuali sconti sul volume del fatturato.

Per far fronte a tale spesa aggiuntiva da parte della clientela, Vodafone ha inoltre previsto di incrementare la quantità di Giga inclusi nelle offerte in cui viene tolto il vantaggio di poter utilizzare specifiche applicazioni senza il consumo dei dati. L'obiettivo è di consentire ai clienti di "continuare ad utilizzare i servizi di proprio interesse con la massima libertà".

L'attuazione di tale ulteriore incremento si aggiunge a quello già annunciato per la componente fissa. Vodafone ha, infatti, stabilito che, a partire dal 2 maggio 2023, il costo mensile di alcune delle sue offerte casa aumenterà di 2,99 euro.

In aggiunta, l'operatore ha anche deciso di chiudere il servizio di posta elettronica sui domini vodafone.it (Vodafone Mail) e teletu.it (Teletu WebMail) sempre a partire dal 1° giugno 2023. Di conseguenza, tutte le caselle di posta con questi domini saranno disattivate.

Come Sapere se la tua Offerta sarà Interessata dall'Aumento Vodafone?

Le offerte Vodafone interessate dalla rimodulazione del costo mensile a partire dal mese di giugno 2023 includono M2M SOS, M2M Mezzo, M2M Cinque EU, M2M Due EU, M2M Mezzo EU, M2M CINQUE, M2M Gold e M2M DUE.

Il provider prevede un aumento di circa il 20% rispetto all'attuale costo mensile. Tuttavia, gli eventuali sconti a canone e sconti sul volume previsti contrattualmente continueranno ad essere applicati sul prezzo modificato.

Vodafone ha già avviato il processo di informazione ai propri clienti coinvolti nelle modifiche, mediante una comunicazione presente nelle fatture emesse a partire dal 6 aprile 2023.

Inoltre, l'operatore ha messo a disposizione la pagina web voda.it/dettaglio_sim, dove i clienti possono trovare tutte le informazioni sulle SIM interessate dalla rimodulazione, inclusa la quantità di Giga e la cifra dell'aumento del canone mensile cui andranno incontro.

In alternativa, vi è la possibilità di contattare gratuitamente il numero verde 800 195 335.

Vuoi rimanere sempre aggiornato?

Iscriviti alla nostra Newsletter per ricevere le ultime novità sul mondo della Fibra e delle Offerte Mobili.

Iscriviti alla Newsletter SelectraIscriviti alla Newsletter Selectra

Come Effettuare il Recesso Gratuito dalle Offerte Vodafone?

Se non sei d'accordo con le modifiche dei canoni mensili delle offerte del provider, hai la possibilità di recedere dal contratto o di passare ad un altro operatore mantenendo lo stesso numero, senza subire alcuna penale o costo di disattivazione. Ciò deve avvenire entro 60 giorni dalla data di ricevimento della fattura contenente la comunicazione relativa al prossimo incremento.

Nel momento della disdetta, dovrai ricordarti di specificare all'interno della causale che si tratta di un recesso a seguito della modifica delle condizioni contrattuali da parte dell'operatore. Per ulteriori dettagli su queste rimodulazioni puoi anche rivolgerti al Numero Assistenza Vodafone.

Per procedere alla disdetta, è necessario scaricare il modulo presente all'interno della sezione dedicata al supporto per il recesso sul sito di Vodafone.

Il modulo compilato dovrà poi essere consegnato in uno dei negozi Vodafone; inviato tramite raccomandata A/R alla casella postale Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 - 10015 Ivrea (TO), oppure via PEC all'indirizzo [email protected].

Nel caso in cui stessi ancora corrispondendo delle rate (per esempio, per il costo di attivazione oppure per un dispositivo), in questo caso puoi decidere di procedere al pagamento dell'importo residuo in un'unica soluzione oppure di proseguire con l'attuale piano rateale.

Le ultime News Internet