Sky Fibra: le Prime Offerte Internet Entro Giugno 2020

Offerte Sky Fibra

Dopo alcuni mesi di attesa l'amministratore delegato di Sky Italia, intervistato da DigitEconomy.24 de "Il Sole 24 Ore", torna a parlare dei progetti telco di Sky sul mercato italiano. Ecco gli ultimi aggiornamenti.


  • In 2 minuti
  • Entro giugno 2020 Sky Italia sarà operatore per connettività a banda ultra-larga.
  • Le offerte comprenderanno streaming audiovisivo in alta qualità, internet in fibra e telefono fisso.
  • Sky Italia riuscirà a offrire i propri servizi di connettività e streaming grazie all'infrastruttura Open Fiber.

Sky lancerà le prime offerte internet entro giugno!

Maximo Ibarra, ormai chiacchieratissimo amministratore delegato di Sky Italia, conferma in un'intervista rilasciata a DigitEconomy.24 che il battesimo di Sky come operatore telco in banda ultra-larga avverrà entro giugno 2020. Vi avevo già parlato in precedenza dei primi rumors in merito al fatto che Sky Italia sarebbe diventata nuovo operatore internet sul mercato italiano (era settembre 2019, ndr).

Sky, come tutti noi sappiamo, è stata tra le prime società in Italia a offrire contenuti digitali in streaming e differita in alta definizione on demand. La scelta di avventurarsi verso l'offerta di servizi di connettività internet a famiglie e imprese è considerato da Ibarra una "naturale evoluzione del business di un'azienda".

Seguici su Telegram! Resta aggiornato e ricevi le ultime offerte e notizie sul mondo della telefonia iscrivendoti al canale NEWS INTERNET | SELECTRA oppure cerca Selectra su Telegram!

Sky punta su fibra internet e contenuti premium

Secondo Ibarra la necessità e la voglia di connettività e quella della fruizione dei contenuti video on demand non è una pura coincidenza oppure una tendenza ma la vita di ogni giorno della maggior parte degli utenti. A dimostrare questa asserzione sono i numeri relativi al traffico internet: oltre il 60% è relativo a contenuti video in streaming.

E la necessità del consumatore sembra orientarsi verso offerte fibra che integrino connettività ma anche qualità di contenuti e catalogo offerto, per comunicare e intrattenersi. Quale parametro farà davvero la differenza? Sicuramente la stabilità e la performance di connessione ma, soprattutto, l'alta definizione.

Anche per questo, Sky sta puntando moltissimo su Sky Q, un vero e proprio hub di connettività e contenuti premium per tutti. Sicuramente su quest’offerta ambiziosa ha ricoperto un ruolo eccezionale l’infrastruttura di Open Fiber, che consentirà a Sky di proporre streaming di contenuti in 4K con connettività stabile e affidabile.

Il 5G è fondamentale, ma prima pensiamo all’FTTH

Per Ibarra e per Sky, come per gli altri operatori e gestori che acquistano servizi in wholesale da Open Fiber e da altre aziende, la questione centrale riguarda il continuo e profondo sviluppo della rete FTTH. Teniamo conto che durante il 2019, solo il 30% delle utenze italiane aveva un accesso con banda maggiore di 100 Mbit/s e l'Europa ha posto come condizione indispensabile per gli utenti l'esistenza di connessioni superiori a tale velocità a partire dal 2025, per tutti.

Anche per questo il 5G potrebbe svolgere un importante compito per interconnettere tutto il Paese in un prossimo futuro. Non è solo una questione legata a smart cities e Internet of Things, cose con le quali ci piace misurarci ma in modo da non comprenderne ancora le reali potenzialità. Il punto è lo sviluppo economico dell'Italia, ma soprattutto per le future possibilità in ambito medico-scientifico.

Aggiornato in data

Le ultime News Internet