La Liga Santander: Diritti TV e Come Vederla su DAZN

Aggiornato in data
min di lettura
attiva daznattiva dazn

Attiva DAZN!

Tutte le partite di Serie A fino al 2029, la Serie B, tutta l'Europa League, il basket, la NFL e molto altro ancora, in streaming e in tv.

La Liga Santander
Cos'è La Liga Santander e dove seguire in Italia le partite della Serie A spagnola

La Liga Santander è la Prima Divisione spagnola che corrisponde alla nostra Serie A TIM. Un campionato di calcio professionistico composto da 20 squadre presenti sul territorio spagnolo ma con curiosi e appassionati in tutto il mondo. Venerdì 11 agosto 2024 la ripresa del campionato, da guardare in Italia in streaming su DAZN.

La Liga Santander in Italia
Data d'AvvioDove Vederla in ItaliaCosto
11 agosto 2023DAZN.com34,99 €/mese

Real Madrid, Barcellona, Atletico Madrid. Nell'immaginario degli appassionati di calcio in tutto il mondo quando si pensa alle squadre più forti al mondo, quelle spagnole sono tra le prime nominate. Non a caso è il primo campionato nel Ranking Uefa e negli ultimi 10 anni le squadre spagnole hanno dominato le principali competizioni europee. Così si spiega l'interesse per La Liga Santander, la prima divisione spagnola, per i suoi match e per i risultati delle sue squadre.

Perché si chiama La Liga Santander? Il nome della Prima divisione di calcio maschile professionistico spagnolo è La Liga, che sostanzialmente corrisponde alla nostra Serie A, alla Premier League, alla Bundesliga o alla Ligue 1, per citare i nomi dei principali campionati europei. Per ragioni commerciali le diverse leghe vengono sponsorizzate da società che acquisiscono così il diritto di affiancare con il loro marchio il campionato. Ecco così che in Italia abbiamo la Serie A TIM e in Spagna La Liga Santander dal nome dell'omonima banca. Fino al 2017 era chiamata Liga BBVA.

I diritti Tv della Liga Santander

La vendita dei diritti tv de La Liga Santander fa gola agli addetti ai lavori e alle tv di tutto il mondo, pronte ad accaparrarsi match di sicuro appeal. O almeno così era fino a qualche anno fa.

Negli ultimi anni la Champions League non è stata vinta da squadre spagnole e il campionato è ormai una corsa tra Real Madrid, Barcellona e Atletico Madrid, risultando anno dopo anno sempre meno competitivo. Inoltre dopo aver avuto per anni le stelle del calcio mondiale, dalla stagione 2021/22 La Liga dopo 18 anni è rimasta priva di Cristiano Ronaldo e Leo Messi.

In ogni caso i tifosi spagnoli sono pronti per seguire la propria squadra del cuore, con il campionato che riprenderà venerdì 11 agosto 2023. In Spagna i diritti Tv de La Liga sono divisi tra Movistar che ha 342 partite e GOL (Mediapro) che ha 38 partite, in entrambi i casi distribuiti in streaming.

Come Vedere le partite de La Liga Santander in Italia?

Gli appassionati di calcio e in particolare di calcio spagnolo, in Italia possono vedere la Liga attraverso DAZN. La piattaforma di streaming online a pagamento dedicata interamente allo sport ha, infatti, recentemente rinnovato i diritti del campionato spagnolo La Liga Santander per i prossimi 3 anni fino al 2024, confermando i diritti che già aveva.

Ogni settimana DAZN trasmette tutte le partite de La Liga Santander attraverso la sua app per diversi device o attraverso il sito internet Dazn.com, le partite più importanti e significative di ogni giornata, hanno anche il commento in italiano. La prima giornata sarà nel weekend del 11-14 agosto 2023, l'ultima il 26 maggio 2024.

Vedere La Liga Santander in Italia: Costi dell'Abbonamento DAZN

Abbonarsi a DAZN in streaming ha il costo di 34,99 €/mese. Questo prezzo è relativo a DAZN Abbonamento Annuale con il piano Standard e pagamento in 12 rate. La versione mensile, con disdetta a 30 giorni, ha un costo di 40,99€. Se vuoi risparmiare, puoi scegliere anche l'abbonamento annuale con pagamento in un'unica soluzione. Vediamo tutti i dettagli in una tabella. 

I piani di abbonamento DAZN: Costi e Differenze
PianoCaratteristiche
Abbonarsi a DAZN

Piano Start
8,99 €/mese per 12 mesi

In offerta fino al 26 maggio 2024

  • Registra fino a 4 dispositivi, massimo 2 dispositivi in contemporanea sulla stessa rete internet
  • Costo abbonamento annuale a rate: 11,99 €
  • Costo abbonamento annuale in una soluzione: 99,99€ (risparmi 80€)
Abbonarsi a DAZN

Piano Standard
34,99 €/mese

Abbonamento annuale in 12 rate

  • Registra fino a 6 dispositivi, massimo 2 dispositivi in contemporanea sulla stessa rete internet
  • Costo abbonamento mensile40,99€
  • Costo abbonamento annuale in una soluzione: 359€ (risparmi 132,88€)
Abbonarsi a DAZN

Piano Plus
59,99 €/mese

Abbonamento annuale in 12 rate

  • Registra fino a 7 dispositivi, massimo 2 dispositivi in contemporanea su reti internet diverse
  • Costo abbonamento mensile59,99€
  • Costo abbonamento annuale in una soluzione: 599€ (risparmi 120€)
Vai su Dazn.com

Tutto il calcio è anche disponibile con l'Abbonamento DAZN Plus, l'unico a consentire la visione in contemporanea su dispositivi collegati a reti internet diverse.

All'interno dell'abbonamento oltre alle partite de La Liga Santander l'utente trova tanti altri contenuti come tutte le partite di Serie A (7 a giornata in esclusiva e 3 in co-esclusiva), della Serie B, le gare di NFL americana, la Carabao Cup, ma anche incontri di MMA, i canali Eurosport, il basket. Una ricca offerta di Sport in streaming che include anche il campionato di calcio spagnolo.

La storia de La Liga Santader

Proviamo a scoprire qualche curiosità interessante su La Liga Santander il principale campionato di calcio spagnolo gestita dalla LFP (Liga de Futbol Profesional). Al termine della stagione 2019-20 la Liga era ancora al 1° posto del ranking UEFA per competizioni per club. Nel 2020 è quarta nella classifica mondiale dei campionati della IFFHS (International Federation of Football History & Statistics) e terza a livello europeo.

Dal 1997 vi partecipano 20 squadre: la prima ottiene il titolo di campione e insieme alle classificate dal secondo al quarto posto partecipa alla Champions League dell'anno successivo; la quinta e la vincente della Coppa del Re (la coppa nazionale) vanno in Europa League, la sesta (o la settima se la vincente della Coppa si è piazzata tra le prime 6), partecipa ai play-off della Uefa Conference League; le ultime 3 squadre vengono retrocesse nella Segunda Division. Nella stagione successiva le prime tre della Segunda salgono in Liga.

La Liga nasce nel 1929 e il primo campionato fu vinto dal Barcellona. In tutto partecipavano 10 squadre: a contenderle il titolo fino all'ultima giornata fu il Real Madrid a testimonianza di una rivalità che è presente fin dalle origini di questo campionato e che ha messo in luce grandi campioni del calcio internazionale come Alfredo Di Stefano, Zinedine Zidane, David Beckham, Ronaldinho, Ronaldo, Cristiano Ronaldo, Leo Messi e tanti altri ancora. Il campionato 2020/21 è stato vinto dall'Atletico Madrid.

  • L'albo d'oro
  • Real Madrid 35 vittorie (ultima 2021/22)
  • Barcellona 27 vittorie (ultima 2022/23)
  • Atletico Madrid 11 vittorie (ultima 2020/21)
  • Ahtletic Bilbao (ultima 1983/84)
  • Valencia 6 vittorie (ultima 2003/04)
  • Real Sociedad 2 vittorie (ultima 1981/82)
  • Betis Siviglia 1 vittoria nel 1934/35
  • Siviglia 1 vittoria nel 1945/46
  • Deportivo La Coruna 1 vittoria nel 1999/00