Google Pay: come Funziona il Servizio

logo-g-pay
Google Pay è metodo di pagamento digitale che ti permette di fare acquisti direttamente dal tuo smarthpone.

Google Pay è un servizio che ti permette di pagare velocemente sia online che presso i negozi utilizzando il tuo smartphone. Non è necessario ricaricare l'account, ma dovrai semplicemente aggiungere un metodo di pagamento per far funzionare questo servizio.


  • In Breve
  • Google Pay è un servizio di pagamento per fare acquisti e funziona anche in Italia con le banche partner;
  • Pagando con Google Pay non fornirai i dati della tua carta al commerciante né all'e-commerce;
  • Puoi aggiungere una carta in poco tempo, altrettanto rapida sarà la verifica di Google Pay.

Google Pay è il servizio di Google che accorpa Google Wallet e Android Pay, entrambi confluiti nel nuovo servizio. Con Google Pay puoi pagare velocemente e in sicurezza sia online sia presso i negozi che mostrano il logo di Google o il simbolo che indica i pagamenti contactless. Infatti per pagare è necessario avvicinare lo smartphone al lettore del negozio.

Come Funziona Google Pay

Google Pay Come Funziona
Con Google Pay puoi pagare nei negozi senza dover fornire i dati della tua carta, poiché arriveranno criptati al commerciante.

Google Pay è un prodotto del colosso Hi-Tech statunitense chiamato anche G Pay, che è giunto anche in Italia. Il servizio sostituisce Google Wallet e Android Pay portando l'utente a poter pagare sia online sia presso negozi con un unico account Google.

Come scaricare l'app Google Pay? Puoi scaricare Google Pay da Google Play se hai un dispositivo Android, ma anche dall'Apple Store se hai uno smartphone con sistema operativo iOS.

La particolarità di Google Pay sta sicuramente nella velocità dei pagamenti, specialmente presso i negozi. Giungiamo alla domanda principale, come pagare con Google Pay in un negozio? Ecco tutti i passaggi che devi compiere per eseguire la transazione:

  1. Sblocca il tuo smartphone;
  2. Avvicinalo al lettore di pagamento senza aprire l'app Google Pay;
  3. Attendi che compaia la spunta di conferma di pagamento sul tuo cellulare;
  4. Non devi fare nient'altro, il pagamento è andato a buon fine.

E per pagare online? Il processo è altresì semplice:

  1. Quando stai per completare un acquisto online cerca il logo di Google Pay;
  2. Scegli la carta con cui vuoi pagare;
  3. Conferma l'acquisto che vuoi fare;
  4. Complimenti, hai effettuato il pagamento.

Ricordati che il commerciante non riceverà i dati della carta, i quali saranno criptati. Infatti Google non condivide con il commercianti il numero della tua carta e altri dati della stessa. Questa funzione è utile se non ti fidi a lasciare agli e-commerce o agli esercenti i tuoi dati sensibili, ma comunque non vuoi rinunciare a pagare con un metodo elettronico.

Google Pay Italia: le banche partner

Come abbiamo detto Google Pay funziona anche in italia attraverso. Questo è possibile atraverso un circuito di banche convenzionate. Puoi scoprire se la tua banca è abilitata visitando il sito ufficiale di google pay italia.

Come aggiungere una carta su Google Pay (anche Paypal)

Aggiungere una carta su Google Pay è molto semplice e anche abbastanza rapido. Google ha infatti stretto rapporti di collaborazione con moltissime banche (italiane, europee ed extra europee) e ciò ti consente di avere buonissime possibilità di avere una carta accettata da Google Pay.

Si possono aggiungere carte di credito o carte di debito su Google Pay? Puoi aggiungere sia carte di credito che di debito. Inoltre puoi aggiungere anche carte prepagate.

Per aggiungere una carta su Google Pay devi seguire questi semplici passaggi:

  1. Apri l'app Google Pay da smartphone, dal tablet o dal computer;
  2. Aggiungi metodo di pagamento;
  3. Inserisci i dati della tua carta;
  4. Attendi il completamento della verifica;
  5. Operazione completata: hai aggiunto la carta a Google Pay.

Si può aggiungere PayPal a Google Pay? Sì, infatti non solo le carte di credito/debito possono essere aggiunte a Google Pay, ma anche altri servizi di pagamento, come PayPal.

Come verificare una carta?

Puoi verificare la carta che hai aggiunto su Google Pay in due diversi modi:

  1. Addebito temporaneo;
  2. Invio codice dalla banca.

Entrambe le modalità portano alla verifica della tua carta da parte di Google Pay. Scopriamo i dettagli di ciascuna di loro.

Nel primo caso, avverrà l'addebito di una piccola cifra dalla tua carta, che ti verrà restituita nel giro di 24 ore. L'addebito è utile per Google Pay per capire se la carta effettivamente funzioni e appartenga a te.

Nel secondo caso è previsto l'invio di un codice da parte della banca sul tuo telefono attraverso i seguenti canali:

  • SMS;
  • Email;
  • Telefonata diretta;

Per completare questa procedura inserisci il codice che hai ricevuto e la tua carta è verificata e pronta all'uso. Se non ricevi il codice chiama la tua banca per sbloccare la situazione.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche