Open Fiber: al via la fibra ad alta velocità in aree bianche

Risparmia Internet con SelectraRisparmia Internet con Selectra

Confronta le Offerte e Attiva la Fibra a 1 Giga da 25,95 euro!

Servizio gratuito e attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13.

Open Fiber attiva la fibra nelle aree bianche

Open Fiber, dopo i primi test nel 2018 in 70 comuni italiani continua a estendere la sua infrastruttura in fibra ottica nelle cosiddette “aree bianche”.


  • In breve
  • Open Fiber, società in comproprietà tra Gruppo Enel e CDP, è una delle aziende attive nell'adeguamento del territorio italiano alla fibra ottica.
  • Non vende offerte internet al pubblico: si occupa soltanto della realizzazione dell'infrastruttura.
  • Chiedi una verifica della copertura allo 06.948.080.95 o usa la richiamata gratuita: potresti scoprire di poter navigare anche tu alla velocità della fibra ottica!

Fibra nelle aree bianche con Open Fiber

Open Fiber annuncia da Castel Giorgio, nel ternano, una fase tutta nuova legata Piano per la Banda Ultra Larga per i comuni che sono in ballo per gli ultimi bandi Infratel. La connettività ultra veloce fino a 1 Gigabit al secondo arriverà anche nelle case, aziende e uffici e negli enti pubblici di diversi comuni e piccoli borghi, prima non raggiunti nemmeno da un collegamento ad internet in bassa velocità.

Ricordiamo che proprio la stessa Open Fiber è compartecipata da Enel e Cassa Depositi e Prestiti ed è aggiudicataria di tutti e tre i bandi pubblici per la costruzione e la gestione di infrastruttura in fibra ottica in più di 7000 comuni italiani. Proprio Castel Giorgio è stato il primo comune italiano appartenente alle cosiddette "aree bianche" a godere dei nuovi servizi in fibra.

Aree bianche, aree grigie, aree nere

Che cosa si intende per aree bianche, aree grigie e aree nere? Tale nomenclatura è stata utilizzata dalla Commissione Europea per comprendere il livello di concorrenza in tema di Banda Larga e Ultralarga sui territori.

Come tutti sapranno, il territorio italiano conta più di 8.000 comuni. Sulla stessa estensione di suolo, sono state individuate circa 94.645 aree. Si deduce che ciascun comune abbia più di un’area e che tali porzioni di territorio possono essere identificabili in “nere, grigie o bianche” in base alla priorità di investimenti.

  • aree nere: investimenti corposi nei successivi 3 anni su almeno due reti a banda larga di operatori diversi
  • aree grigie: presenza nei prossimi tre anni di una sola rete a banda larga
  • aree bianche: nessun investimento privato previsto nei prossimi 3 anni

Ultimati i primi test, la commercializzazione sarà già attiva via via in un numero sempre crescente di comuni nelle 17 regioni previste nei primi due bandi pubblici di Infratel, società in-house del MInistero per lo Sviluppo Economico. Per monitorare i dati principali del piano, puoi recarti sul sito del Piano Strategico per la Banda Ultralarga

Anche se fossi in una zona ancora non coperta dal servizio Fibra o Adsl, nessuna paura! Puoi verificare come connetterti nelle aree bianche.

La copertura di Open Fiber è sempre più ampia

La rete in fibra ottica compiuta da Open Fiber sarà di proprietà pubblica ma verrà gestita da quest’ultima in concessione per 20 anni, curando anche la manutenzione infrastrutturale. Il piano di cablatura coinvolgerà 190.000 unità immobiliari in 77 comuni umbri, per un investimento complessivo di circa 55 milioni di euro.  

Già in aree commercialmente più sviluppate dell’Umbria, Open Fiber ha completato la completa copertura della città di Perugia (la prima interamente cablata da OF in FTTH Fiber-to-the-home). Anche a Terni è già possibile avere i nuovi servizi di connettività e a Foligno si sta avviando la cantierizzazione.

Ti ricordiamo che Open Fiber non è un operatore che vende servizi direttamente al cliente. È un Wholesale Only, vende cioè i propri servizi ai diversi gestori che già conoscerai come Vodafone, Tiscali, ecc.

Vuoi scoprire se puoi avere anche tu la velocità della fibra? Verifica in 2 minuti la copertura. Chiama lo 06.948.080.95 o usa il servizio di richiamata gratuita!

Aggiornato in data

Le ultime News Internet