Seggiolini antiabbandono: arriva V Baby Alert di Vodafone

cuscino smart

La connessione mobile e l'Internet of Things con Vodafone sono all'insegna della sicurezza con il seggiolino antiabbandono V-Baby Alert. Scopriamo cos'è e come acquistarlo.


Dispositivo antiabbandono by Vodafone

Per la prima volta in Italia la connessione internet e l'IoT (Internet of Things) sono al servizio della sicurezza in auto e per la salvaguardia dei nostri "cuccioli". Vodafone, infatti, ha lanciato sul mercato il dispositivo anti-abbandono con il nome di V-Baby Alert. Ma cos'è e come funziona V-Baby Alert? All'atto pratico, è un dispositivo connesso e permette di avvisare con celerità fino a 6 persone di fiducia. Il dispositivo, concepito appositamente per la sicurezza dei bambini è disponibile per chiunque voglia acquistarlo e non bisogna essere necessariamente clienti Vodafone per averlo.

L’Internet of Things per la sicurezza

Il dispositivo V-Baby Alert di Vodafone è un piccolo cuscino “smart” da poggiare sul seggiolino dell'auto. La sicurezza risiede nel fatto che sia collegato in Bluetooth a uno smartphone. Il cuscino è dotato di una V-Sim Vodafone, un ricevitore GPS e un accelerometro. I tre moduli, in particolare, sono quindi in grado di capire se la macchina è in movimento o meno, accertare le coordinate geografiche esatte e inviarle a diverse persone in caso di necessità.

In caso di emergenza, il dispositivo inizia a inviare segnalazioni al primo contatto. Se dovesse riscontrare il telefono spento o non disponibile, il dispositivo continua a inviare segnalazioni ad altri cinque contatti. Vengono inviate anche le coordinate precise dell’auto in modo da far scattare i soccorsi e prevenire il pericolo di morte del bambino. La dimostrazione che la tecnologia può essere al nostro servizio con azioni concrete!

Come funziona Vodafone V-Baby Alert?

Come funziona il cuscino anti abbandono di Vodafone V-Baby Alert? Se la macchina nella quale è posizionato il cuscino è ferma da più di 10 minuti e il cuscino rileva ancora peso o pressione su di esso, il dispositivo inizia automaticamente a inviare una notifica al primo contatto della lista. Se non si tratta di una situazione di rischio, la prima persona a intervenire può interrompere l'allarme tramite applicazione. Se l'emergenza non dovesse essere revocata, parte una chiamata e se ancora vi fosse indisponibilità da parte del primo contatto, il dispositivo inizia a comporre uno alla volta cinque ulteriori contatti preconfigurati nell'applicazione, inviando la posizione precisa dell'auto.

Per ciascuno dei contatti, saranno 3 i tentativi di contatto:

  • 2 chiamate
  • 1 messaggio di testo SMS

I 5 contatti “fidati” non hanno necessità di avere alcuna app scaricata/configurata sul dispositivo. In questo modo l'intervento è certamente utile a scongiurare tristi eventi a noi già noti dalle pagine di cronaca. La configurazione è molto semplice. Basta attivare il dispositivo tramite applicazione "V by Vodafone" da Google Play o App Store e seguire la procedura indicata. Alla fine, bisogna scaricare l'applicazione "Tata", da utilizzare ogni giorno per la gestione del cuscino. 

L’unico neo, potrebbe risultare nel fatto che per poter inoltrare la notifica e inviare la posizione il dispositivo richiede copertura mobile e segnale GPS. A parte questo, il dispositivo funziona anche se non c’è uno smartphone a bordo.

Quanto costa e come acquistare V Baby Alert

Il cuscino V-Baby Alert è già acquistabile su internet o nei negozi Vodafone. Il dispositivo, completamente lavabile, ha un costo di 99€ e ha 6 mesi di servizio inclusi. Successivamente il costo è di 1€ al mese con addebito sul credito telefonico per chi è cliente Vodafone, mentre su carta di credito per tutti gli altri. 

Se sei già cliente Vodafone, se lo volessi, è possibile rateizzare i 99€ in rate da 3,99€ al mese per 24 mensilità con l'inclusione del cuscino e dei relativi servizi. Vodafone ricorda inoltre che V Baby Alert è per minori al di sotto dei 4 anni di età ed è conforme alla normativa vigente essendo anche compatibile con tutti i seggiolini auto con omologazione.

Aggiornato in data

Le ultime News Internet