NBA: Come Funziona e Come Vederla in Streaming

NBA come funziona e come vederlo in Italia
Come vedere l'NBA in Italia: le squadre, le pay tv e come funziona il torneo

Il torneo di basket americano NBA è uno dei più conosciuti e seguiti al mondo, con appassionati che lo seguono da ogni parte del pianeta, conoscendo tutto sui loro beniamini. Anche in Italia non mancano i fan che lo seguono in tv e streaming.


Come vedere l'NBA in Italia?
Piattaforma Costi
NBA su Sky

Sky (Satellite, Fibra e Digitale Terrestre)

Sky Tv + Sky Sport 30,90 € al mese
NBA su NOW

NOW (Streaming Online)

Pass Sport 14,99 € al mese
NBA League Pass

NBA League Pass (Streaming Online)

Base:19,99 € al mese o 79,99 € l'anno (prezzo di inizio stagione);
Premium (due dispositivi): 23,99 € al mese 97,99 € l'anno;
Giornaliero: 4,99 €

La National Basketball Association comunemente chiamata NBA è il torneo di basket più importante degli USA e tra i più conosciuti al mondo. Si svolge ogni stagione e nel periodo estivo si arriva alle fasi finali con la definizione del vincitore del torneo.

Come funziona l'NBA?

Per un italiano o un europeo non è così semplice comprendere il sistema delle leghe sportive americane come l'NBA. Si tratta infatti di associazioni tra privati che non fanno riferimento a una federazione sportiva nazionale. L'NBA è un sistema chiuso che non prevede retrocessioni e promozioni, in cui le squadre che vi partecipano vengono chiamate franchigie. Ogni franchigia è legata al suo territorio ma se decide di lasciare la città, il nome e tutti i suoi titoli si spostano in un'altra senza alcuna conseguenza.

La gestione è della NBA Board of Governors che regola sia l'eventuale ingresso, sia l'esclusione di una franchigia o il suo spostamento. Tutto è studiato nei minimi dettagli: per procedere a uno spostamento o alla nascita di una nuova franchigia è necessario uno stadio di proprietà, una stima di valore del mercato di quella città e i benefici che potrebbe portare alla lega.

L'NBA è suddivisa in due "conference", Eastern e Weastern, a loro volta composte da 3 "division" ciascuna al suo interno con 5 squadre. Dopo un percorso composto da Regular Season, Playoff e Finals c'è lo scontro finale tra il vincitore della Eastern Conference e quello della Western Conference.

Le Squadre di Eastern Conference
Nome Squadra Città Division
Toronto Raptors Toronto (Ontario - Canada) Atlantic
Boston Celtics Boston (Massachussetts) Atlantic
Brooklyn Nets New York Atlantic
New York Knicks New York Atlantic
Philadelphia 76ers Philadelphia (Pennsylvania) Atlantic
Chicago Bulls Chicago (Illinois) Central
Cleveland Cavaliers Cleveland (Ohio) Central
Milwaukee Bucks Milwaukee (Wisconsin) Central
Indiana Pacers Indianapolis (Indiana) Central
Detroit Pistons Detroit (Michigan) Central
Altanta Hawks Atlanta (Georgia) Southeast
Charlotte Hornets Charlotte (Carolina del Nord) Southeast
Washington Wizard Wasington DC Southeast
Miami Heat Miami (Florida) Southeast
Orlando Magic Orlando (Florida) Southeast
Le Squadre di Weastern Conference
Nome Squadra Città Division
Denver Nuggets Denver (Colorado) Nortwest
Utah Jaz Salt Lake City (Utah) Northwest
Portland Trail Blazers Portland (Oregon) Northwest
Oklahoma City Thunder Oklahoma City (Oklahoma) Northwest
Minnesota Timerwolves Minneapolis (Minnesota) Northwest
Golden State Warriors Sna Francisco (California) Pacific
Sacramento Kings Sacramento (California) Pacific
Los Angeles Clippers Los Angeles (California) Pacific
Los Angeles Lakers Los Angeles (California) Pacific
Phoenix Suns Phoenix (Arizona) Pacific
Dallas Mavericks Dallas (Texas) Southwest
San Antonio Spurs San Antonio (Texas) Southwest
Houston Rockets Houston (Texas) Southwest
Memphis Grizzlies Memphis (Tennessee) Southwest
New Orleans Pelicans New Orleans (Louisiana) Southwest

Come funziona una Stagione NBA?

La stagione NBA inizia normalmente a ottobre con la Regular Season. Ogni squadra in questa fase gioca 82 partite e si scontra:

  • 4 volte con le squadre della sua Division
  • 4 volte con 6 squadre delle altre due divisioni della stessa Conference
  • 3 volte con le altre 4 squadre delle due divisioni della stessa Conference
  • 2 volte con le squadre dell'altra Conference.

All Star Game A febbraio si svolge l'All Star Game un weekend con gare, partite, sfide a tre punti, gare di schiacciate.

Terminata la Regular Season, verso fine aprile/inizio maggio iniziano i Playoff in cui si scontrano le prime 8 squadre di ciascuna conference in base alla posizione in classifica.

La classifica NBA La classifica NBA non è "classica" costruita sui punti acquisiti per ogni vittoria, come nei campionati europei di calcio. Ma al centro c'è la percentuale di vittoria di ogni squadra (numero di vittorie diviso le partite giocate). Vengono inseriti anche i dati del numero di vittorie, strisce di vittorie ottenute e altri fattori.

La stagione si conclude con le NBA Finals, le finali, in cui si scontrano i campioni della Eastern Conference con quelli della Western Conference. Come nei playoff si gioca al meglio delle 7 partite. La squadra che ha il miglior record disputerà le prime due gare in casa così come la gara 5 e la 7, decisive per il titolo.

La stagione 2020/21

La stagione 2020/21 di NBA è arrivata alle fasi finali dei playoff delle due "conference" East e West. A ovest lo scontro è tra Phoenix Suns e Los Angeles Clippers, mentre a Est la sfida è tra Atlanta Hawks e Milwaukee Bucks.

Playoff NBA 2021
Partite Quando
Phoenix Suns - Los Angles Clippers Gara 1 20/06 Gara 7 3/07
Atlanta Hawks - Milwaukee Bucks Gara 1 24/06 Gara 7 06/07

L'eventuale settima gare a Ovest è prevista il 4 luglio mentre a Est il 7 luglio. Le date delle Finals saranno stabilite una volta concluse le ultime due gare.

Dove vedere l'NBA in TV?

Almeno fino al 2023 è Sky ad avere i diritti dell'NBA cui dedica un canale, Sky Sport NBA, occupato solo dagli incontri sia live che con le varie repliche, che da approfondimenti. Le partite in diretta sono spesso anche su Sky Sport Uno. Ampio spazio all'NBA anche in Sky Sport 24 il canale dedicato alle notizie sportive. Sky Sport NBA è incluso nel pacchetto Sky Sport attualmente è possibile acquistare Sky Sport e Sky Tv a 30,90 €/mese.

Cosa comprende Sky Sport?
Nome Caratteristiche
NBA su Sky

Sky TV + Sky Sport
30,90 € al mese

  • Show, serie Sky Original e internazionali, documentari;
  • Alcuni dei migliori eventi sportivi: Motori, calcio europeo, NBA e sport dal mondo.
  • Con le funzioni Sky Q senza parabola e Sky HD
  • Costi di attivazione 9,00€ anziché 148,00€
Scopri e attiva l'offerta

Come vedere l'NBA in streaming?

Gli abbonati Sky possono vedere l'NBA in streaming grazie a Sky Go l'app che porta in mobilità il proprio abbonamento.

Non solo perché le partite sono in streaming su NOW, la piattaforma streaming di Sky, all'interno del Pass Sport che attualmente ha un costo di 14,99 €/mese e include tutti i canali Sport di Sky con tutte le dirette.

Oltre a Sky è possibile vedere l'NBA in streaming sulla piattaforma ufficiale della lega: NBA League. Per accedere è necessario un piano che può essere sia mensile che annuale (al momento visto che la stagione sta finendo, è disponibile solo il mensile).

Esistono due tipologie di piani:

  • League Pass NBA: include tutte le partite ma su un solo dispositivo e ha un costo di 19,99 € al mese o 79,99 € l'anno;
  • NBA League Pass Premium: include tutte le partite senza pubblicità, la possibilità di usare due dispositivi, il costo in questo caso è di 23,99 € al mese o 97,99€ l'anno.

Esiste, infine, anche un pass giornaliero da 4,90 €.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche