Dove Vedere Hellas Verona Oggi: tutte le Partite

Hellas Verona le partite oggi in tv e streaming
Dove vedere in Streaming e TV le partite dell'Hellas Verona: Serie A TIM e Coppa Italia

L'Hellas Verona nella stagione 2022/2023 è impegnata nel campionato di Serie A, ed è ancora in corsa per la Coppa Italia. I tifosi hanno la possibilità di seguire le partite online su DAZN, Sky Sport, mentre la Coppa Italia è sulle reti Mediaset. Di seguito il calendario delle prossime partite.


Le Prossime Partite del Verona - Novembre 2022
Data Partita Come Vederla
Domenica 06/11
Ore 15:00
Monza - Verona
(Serie A)
Su DAZN
Giovedì 10/11
Ore 18:30
Verona - Juventus
(Serie A)
Su DAZN o Sky Sport
Domenica 13/11
Ore 15:00
Verona - Spezia
(Serie A)
Su DAZN

Il Verona è una tra le più antiche società di calcio italiane ed è nata nel 1903. Fin da allora ha la denominazione Hellas Verona anche se è comunemente chiamata anche Verona. Ha il record di essere l'unica squadra non capoluogo di regione ad aver vinto un campionato di Serie A. I colori sociali sono il giallo e il blu che rimandano ai colori della società (che in realtà sono oro e azzurro).

Hellas Verona, la storia della società

Nuovo Logo Verona

L'Hellas Verona è stata fondata nel 1903 da un gruppo di studenti del liceo Scipione Maffei. Il nome Hellas che rimanda all'Ellade, l'antica Grecia, è proprio legato al fatto che tra i promotori dell'iniziativa c'era il professore di greco dei ragazzi.

Nel 1919 prese la forma definitiva di Football Club Hellas Verona. Successivamente prima di partecipare alla Serie A a girone unico nazionale, incorporò altre due società minori: Bentegodi e Scaligera. Nel 1929-30 è scesa in Serie B e, negli anni '40, in Serie C. Il ritorno in Serie A è avvenuto solo nel 1957 e solo per una stagione.

Nel 1958 ha assorbito l'A.S. Hellas un altro club minore, riprendendo così la denominazione di Associazione Calcio Hellas Verona. Nel 1968 è tornata in Serie A sotto la guida di Nils Liedholm mentre nel 1975 è stata nuovamente retrocessa per lo scandalo della telefonata in cui erano coinvolti il presidente e un ex calciatore.

Lo scandalo della telefonata Un illecito sportivo causò nel 1974 la retrocessione d'ufficio del Verona. Dopo la partita Verona - Napoli vinta dalla squadra Veneta 1 a 0, emerse una telefonata tra il presidente del Verona e l'attaccante del Napoli, ex Verona, ormai prossimo a fine carriera, Sergio Clerici. L'allora presidente Garonzi promise a Clerici un aiuto per aprire una concessionaria FIAT in Brasile.

La squadra del Verona, tornata in Serie A, nel 1978 rimase coinvolta nell'incidente ferroviario Murazze di Vado. Per un problema legato al maltempo la squadra non prese l'aereo per andare a giocare contro la Roma ma si spostò in treno. All'altezza di Monzuno il convoglio travolse l'espresso Bari - Trieste che era da poco deragliato. La squadra si salvò per puro caso trovandosi nella carrozza ristorante al momento dell'incidente che costò comunque la vita a 40 persone.

L'inno dell'Hellas Verona Verona Beat dei Gatti di Vicolo Miracoli, un gruppo comico e musicale famoso negli anni '70/'80 formato da Jerry Calà, Umberto Smaila, Franco Oppini tra gli altri. Un altro inno ufficioso è Hellas Army dei Sumbu Brothers.

Dopo un periodo di crisi, nella stagione 1981-82, guidata da Osvaldo Bagnoli, la squadra è tornata in Serie A. L'anno successivo ha sfidato la Roma per lo scudetto, guadagnandosi la partecipazione alla Coppa UEFA. Lo scudetto l'ha conquistato nella stagione 1984-85. Nonostante gli sforzi, negli anni successivi la squadra perse progressivamente terreno per problemi economici retrocedendo in Serie B nel 1990.

È iniziato così un periodo di continui alti e bassi tra i due campionati: Serie A e Serie B. Negli anni più recenti tra le stagioni migliori si segnala quella del 2013-14 in cui emerse un giovane Juan Iturbe e in cui la squadra sfiorò l'Europa League, grazie anche ai goal di Luca Toni. Nel 2016 la squadra è tornata in Serie B ma nel 2020 l'abbiamo trovata di nuovo in Serie A, brillando sotto la guida di Ivan Juric, che l'ha condotta al nono posto in classifica.

  • Albo d'oro
  • 1 Scudetto
  • 3 Campionati di Serie B

Dove gioca l'Hellas Verona?

L'Hellas Verona gioca nello stadio della sua città: il Marcantonio Bentegodi, che prende il nome da un dirigente sportivo di Verona del 1800. Lo stadio originale venne demolito negli anni '80 per crearne uno nuovo da 40.000 posti con ancora la pista d'atletica. Le sue dimensioni crebbero nel 1990 quando Verona è stata una delle città a ospitare la Coppa del Mondo. Nel 2009 venne realizzata una copertura con pannelli solari fotovoltaici.

La Formazione "tipo" del Verona 2022/23

Per la stagione in corso l'allenatore dell'Hellas Verona è Gabriele Cioffi. Attualmente la squadra si schiera con il 3-4-2-1 che esalta il bomber Simeone.

La formazione dell'Hellas Verona nel 2021/2022
Verona
Stemma Hellas Verona

Montipò

Ceccherini
Günter
Dawidowicz

Faraoni
Tameze
Veloso
Lazović

Caprari
Barák

Simeone

Schema: 3 4 2 1
Allenatore: Igor Tudor

Dove Vedere l'Hellas Verona in Streaming?

Le partite dell'Hellas Verona in Serie A sono disponibili in streaming in abbonamento su DAZN, al costo di 29,99 € al mese. Il prezzo di Dazn 2022/23 dipende dal piano che si sceglie (Standard o Plus). Sky e NOW hanno acquisito i diritti in co-esclusiva per 3 partite a turno. In particolare, quando il Verona gioca il sabato sera alle 20:45, la domenica alle 12:30 e il lunedì alle 20:45 le relative partite sono disponibili anche su Sky e NOW (nei turni infrasettimanali o in caso di programmazione diversa alla consueta, le partite su Sky/NOW possono variare). In ogni caso è importante verificare sempre dove sarà trasmessa la partita del Verona. 

Il Verona è anche impegnato in Coppa Italia. Le partite di questo torneo sono state acquistate da Mediaset che oltre che nei canali in chiaro le trasmette anche in streaming su Mediaset Infinity

Come Vedere Gratis le Partite del Verona?

Le partite del Verona in Coppa Italia sono trasmesse gratuitamente dai canali Mediaset e in streaming su Mediaset Infinity. Grazie al piazzamento nello scorso campionato (quando arrivò nono) il Verona entra in Coppa Italia ai sedicesimi. Se dovesse passare avanti, il Verona giocherà gli ottavi in diretta su Canale 5 o Italia 1 a seconda del livello della sua avversaria.

Naturalmente si può seguire il Verona in chiaro nei diversi contenitori di approfondimento di Rai 2 e Italia 1 ma anche con gli appuntamenti quotidiani come Tg Sport e Sport Mediaset, e in quelli settimanali come Dribbling, Novantesimo Minuto, la Domenica Sportiva su Rai 2 e Pressing Serie A e Tiki Taka su Italia 1. All'interno di queste trasmissioni televisive solitamente vengono mostrati gli highlights delle partite ed effettuati servizi dedicati.

I programmi sportivi in chiaro di Rai e Mediaset sono anche su RaiPlay e MediasetPlay in streaming. Inoltre, gli highlights delle singole partite sono disponibili anche online sul canale ufficiale YouTube della Serie A TIM.

Aggiornato in data