Torneo di Wimbledon 2022: Come Vederlo in TV e su Sky?

Torneo Wimbledon dove vederlo oggi in tv e streaming
Wimbledon 2022: Come Seguire in Diretta le Partite del Torneo di Tennis

L'edizione del torneo di Wimbledon 2022 si può vedere con Sky Sport sui canali Eurosport 1 ed Eurosport 2. La pay-tv detiene i diritti esclusivi del torneo di tennis, di cui viene trasmessa una partita al giorno in chiaro su Supertennis.


Come Vedere Wimbledon 2022
Dove Vedere Wimbledon Costo dell'Abbonamento
Sky Sport

Sky Sport

30,90 €/mese
(Inclusa nel pacchetto Sky Tv + Sky Sport)
Abbonati ora

Come Vedere il Torneo di Wimbledon 2022 in Tv e Streaming

Il torneo di Wimbledon si può vedere solo su Sky. L'azienda londinese si è assicurata in esclusiva i diritti tv del più antico e prestigioso torneo di tennis. Grazie all'accordo con AELTC (la società organizzatrice dell'evento), Sky ha acquistato i diritti per trasmettere il torneo di Wimbledon in tv per altri 4 anni, fino al 2026.

Con il pacchetto base Sky Sport puoi vedere tutti i match di Wimbledon 2022 sui canali Eurosport 1 (canale 201) ed Eurosport 2 (canale 202).

Gli stessi canali sono inclusi anche nel pacchetto NOW TV e su Sky Go: i servizi streaming e on-demand di Sky. Non sarà possibile, invece, vedere Wimbledon su DAZN e Prime Video.

Come Vedere Wimbledon Gratis?

Torneo di Wimbledon

Per vedere il torneo di Wimbledon gratis l'unica soluzione è aspettare la differita della miglior partita di giornata che ogni sera viene trasmessa in chiaro su SuperTennis.

SuperTennis è un canale televisivo monotematico, che trasmette alcuni eventi in diretta e altri in replica, come nel caso di Wimbledon. SuperTennis si può vedere gratuitamente sul canale 64 del digitale terrestre, sul satellitare di Sky al canale 224 o in alternativa in streaming sul sito dedicato supertennis.tv.

Torneo di Wimbledon 2022: Date e Tabellone

Il torneo di Wimbledon si disputa sempre a cavallo tra il mese di giugno e quello di luglio. L'edizione 2022 sull'erba di Londra va in scena, più precisamente, dal 27 giugno al 10 luglio.

Si tratta del terzo slam dell'anno: i protagonisti di questa stagione sono i soliti Djokovic e Nadal, ma bisogna prestare attenzione anche agli italiani Sinner e Berrettini. Quest'ultimo nella passata edizione si è arreso solo in finale al cospetto di sua maestà Novak Djokovic. Il grande escluso di quest'anno è Roger Federer, assente per infortunio.

Il torneo di Wimbledon si sviluppa in tre turni preliminari e in quattro turni della fase finale: gli ottavi, i quarti, le semifinali e la finale. Di seguito le date in programma per tutti i turni di Wimbledon 2022:

  • 27 - 28 Giugno: PRIMO TURNO
  • 29 - 30 Giugno: SECONDO TURNO
  • 01 - 02 Luglio: TERZO TURNO
  • 03 - 04 Luglio: OTTAVI DI FINALE
  • 05 - 06 Luglio: QUARTI DI FINALE
  • 07 Luglio: SEMIFINALI WTA
  • 08 Luglio: SEMIFINALI ATP
  • 09 Luglio: FINALE WTA
  • 10 Luglio: FINALE ATP

Dove Vedere la finale di Wimbledon 2022?

La finale di Wimbledon si può vedere su Sky, più precisamente su Sky Sport Tennis, Sky Sport Arena e Sky Sport Uno. Anche per l'ultimo atto del torneo è quindi necessario avere a disposizione l'abbonamento della pay-tv di Comcast, che si conferma ancora una volta tra le migliori pay-tv in assoluto.

La finale di Wimbledon sarà visibile anche sulla piattaforma streaming NOW. Con Sky, in questa stagione, oltre ai tornei di tennis è possibile seguire tre partite a settimana della Serie A, le competizioni europee di calcio (Champions League, Europa League e Conference League) e tutti i GP di Formula 1 e MotoGP.

Offerta Sky TV

Come Funziona Wimbledon: il Regolamento

Il regolamento del torno di Wimbledon è pressoché identico a quello degli altri Slam del tennis: chi passa i turni preliminari, arriva alla fase finale, dove si qualifica al turno successivo chi ha la meglio nello scontro diretto.

Il format del torneo di Wimbledon è al meglio di cinque (solo per il torneo maschile): vince cioè il primo a conquistare tre set. Ogni set è composto da 6 game, che a loro volta sono composti da 4 punti (15-30-40-vittoria game).

Il set si vince arrivando a 6 game, ma con un margine di 2 game rispetto all'avversario. Se, ad esempio, si arriva al 6-5, si va avanti fino al settimo game. Nel caso in cui si arrivi al punteggio di 6-6, si disputa il tie-break che consiste in una forma abbreviata dove si vince a 7 punti con 2 punti di vantaggio.

Quanti set si giocano a Wimbledon? Solitamente nei tornei di tennis vige il formata al meglio di tre, ma in quelli del Grande Slam (tra cui Wimbledon) vale il formato al meglio di cinque. Quindi, si possono disputare al massimo 5 set: che ne vince di più, passa al turno successivo.

Torneo di Wimbledon: Storia e Curiosità

Quello di Wimbledon è il più antico torneo di tennis: la prima edizione fu disputata nel 1877 e, da allora, ogni anno si tiene a Londra sul prato dell’All England Lawn Tennis and Croquet Club, il club che organizza da sempre il torneo e che ne detiene i diritti televisivi.

Il torneo di Wimbledon ha permesso al tennis di diffondersi fuori dal Regno Unito e di farsi conoscere in tutto il mondo. L'immagine dei manti erbosi di Wimbledon sono oggi un'icona di questo sport. I campi vengono curati minuziosamente durante tutto l'anno e vengono utilizzati solo nelle due settimane del torneo.

Una curiosità di Wimbledon è quella relativa al dress code: tutti i tennisti devono essere rigorosamente vestiti di bianco. Sono ammessi solo i colori dei marchi sulle divise, ma T-shirt, pantaloncini, scarpe, calzini e polsini devono essere bianchi. Perché questa rigidità sull'abbigliamento? Si tratta di una tradizione che va ricercata all'origine del torneo, quando i soci del circolo britannico non apprezzavano le macchie di sudore sugli indumenti degli atleti. Oggi quest'antica tradizione, tipica della cultura inglese dell'800, è diventata parte integrante del regolamento.

Aggiornato in data

Ti potrebbe interessare anche